venerdì, Luglio 10, 2020

Vittorio Feltri: “Mi dimetto dall’Ordine. Mi hanno massacrato”

Vittorio Feltri si dimette dall'Ordine dei Giornalisti. Non più bagarre tra il direttore editoriale di Libero e l'ODG per le sue affermazioni.

2
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Vittorio Feltri si è dimesso dall’Ordine dei Giornalisti. Lo annuncia Alessandro Sallusti, direttore de il Giornale, in un editoriale in cui sottoscrive Così il soviet del politicamente corretto uccide la libertà. Ecco l’annuncio

Vittorio Feltri non è più giornalista, non nel senso giuridico del termine. Dopo cinquant’anni di carriera si è dimesso dall’Ordine rinunciando a titoli e posti di comando nei giornali, compreso nel suo Libero (lo fondò nel 2000)

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/rivoluzione-nel-giornalismo-la-notizia-non-raggiunge-tutti-ma-solo-chi-e-interessato/

Perché Feltri si è dimesso

Secondo quanto spiegato dallo stesso Feltri, la sua scelta sarebbe stata dettata dall’attuale stato dell’informazione in Italia e dal fatto che l’ODG, fondato nel 1963, non ha subito i cambiamenti necessari all’evoluzione con il tempo. Feltri sosterrebbe:

Rimanere nell’Ordine, che si diverte a avvolgermi nel fumus persecutionis, non mi interessa. Mi si accusa di cose che non posso aver fatto. Essendo direttore editoriale, non ho responsabilità di legge sugli articoli pubblicati. C’è un direttore responsabile. Chiedano a lui, non a me.

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/virologi-in-tv-nomi-noti/

Sallusti difende Feltri

Per il direttore Sallusti, così come riportato anche dall’ Ansa, Vittorio Feltri avrebbe preso la dolorosa decisione di abbandonare l’Ordine dei Giornalisti per evitare del tutto l’accanimento con cui da anni l’Ordine cerca di frenare la sua libertà di pensiero, attraverso processi disciplinari, minacce di sospensione e radiazione:

Mi auguro che Carlo Verna, presidente di tutti i giornalisti, abbia la forza di rifiutare le dimissioni e garantire a un grande collega la libertà che merita, perché se così non fosse da oggi nessuno di noi potrà sentirsi al sicuro. E auguro a Vittorio Feltri di scrivere liberamente, anche da non giornalista, fino a che Dio gliene darà la forza.

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/crollo-iscrizioni-universita-sud/

All’Ordine spetta la decisione su Feltri

Le dimissioni di Vittorio Feltri dall’Ordine dei Giornalisti arrivano dopo l’ennesima bagarre tra il direttore editoriale di Libero e l’Ordine, per una delle ultime affermazioni feltriane, in merito all’inferiorità sociologica del Sud Italia rispetto alle regioni del Nord, fatte in merito alla pandemia da coronavirus quando è stato ospite durante un programma tv. Fatto per il quale Vittorio Feltri si sarebbe sentito massacrato, come da lui stesso commentato. Ma le dimissioni devono essere accettate dal Consiglio della Lombardia. Il Presidente dell’Odg Carlo Verna ricorda il procedimento:

La lettera di dimissioni di Feltri è stata effettivamente depositata al Consiglio della Lombardia, ma il Consiglio deve riunirsi per accettarle e cancellarlo. Sto presiedendo il Consiglio Nazionale in corso e tra poco parlerò proprio di questa vicenda.

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/feltri-in-tv-meridionali-inferiori-denunciato-dal-mondo-del-giornalismo/

Intanto Feltri non molla

Non sarà più un giornalista riconosciuto nei titoli, ma Vittorio Feltri rimane il fondatore di Libero. Con la sua proverbiale comunicativa, ha manifestato la sua volontà nel proseguire il suo mestiere. Sarà direttore editoriale della testata da lui fondata e continuerà a scrivere articoli e editoriali:

Continuerò a fare il direttore editoriale perché può farlo anche un geometra. Sono anche consigliere d’amministrazione. Se vorrò esprimere opinioni, lo farò come opinionista, a titolo gratuito.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Correlati

ISTAT, produzione industriale +42,1%: Stiamo uscendo dalla crisi?

Pubblicati i dati dell’Istituto nazionale di statistica che comunica: “A maggio 2020 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti del 42,1% rispetto ad aprile”.

Jennifer Aniston e Tom Hanks infuriati: “Chi non usa la mascherina si vergogni”

Da quando ha aperto il profilo Instagram, l’attrice Jennifer Aniston è sotto...

Conte verso proroga stato di emergenza Covid al 31 dicembre

L’Italia non è ancora fuori pericolo dal rischio contagi da Covid 19....

Popolari

Daniela Zanardi: “Fate di tutto per salvare Alex, purché ci sia speranza”

Il nuovo bollettino medico parla di rischio di eventi avversi che potrebbero aggravare ulteriormente le condizioni del campione. La moglie è con lui ma eviterebbe l'accanimento terapeutico.

Calendario Maya: il mondo finirà il 21 giugno 2020?

Secondo un’errata interpretazione del calendario, la vera fine del mondo non sarebbe stata il 21 dicembre 2012 ma sarà il 21 giugno 2020. La bufala che sta facendo impazzire il web.

Tiziano Ferro: “Un figlio con mio marito grazie al fostering”

Tiziano Ferro e il marito stanno pensando di avere un figlio. Tra le strade da percorrere, il fostering, una specie di affidamento temporaneo.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Europa: ecco dove gli italiani possono andare in vacanza

In alcuni Paesi, come ad esempio la Spagna, vince ancora la prudenza. Italiani sotto controllo. Da Luglio maggior libertà di spostamento anche verso il resto del mondo.

Ultimi

ISTAT, produzione industriale +42,1%: Stiamo uscendo dalla crisi?

Pubblicati i dati dell’Istituto nazionale di statistica che comunica: “A maggio 2020 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti del 42,1% rispetto ad aprile”.

Jennifer Aniston e Tom Hanks infuriati: “Chi non usa la mascherina si vergogni”

Da quando ha aperto il profilo Instagram, l’attrice Jennifer Aniston è sotto...

Conte verso proroga stato di emergenza Covid al 31 dicembre

L’Italia non è ancora fuori pericolo dal rischio contagi da Covid 19....

Esiste una legge per salvarsi dai debiti. Ecco come funziona

Esiste una legge per salvarsi dai debiti. È la Legge 3/2012 istituita...

Razzismo, perché Coca-Cola e altri brand ritirano la pubblicità da Facebook

I più grandi brand al mondo stanno bloccando la pubblicità su Facebook in segno di protesta per le sue politiche sui diritti civili.