giovedì, Ottobre 1, 2020

Vittorio Feltri: “Mi dimetto dall’Ordine. Mi hanno massacrato”

Vittorio Feltri si dimette dall'Ordine dei Giornalisti. Non più bagarre tra il direttore editoriale di Libero e l'ODG per le sue affermazioni.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Vittorio Feltri si è dimesso dall’Ordine dei Giornalisti. Lo annuncia Alessandro Sallusti, direttore de il Giornale, in un editoriale in cui sottoscrive Così il soviet del politicamente corretto uccide la libertà. Ecco l’annuncio

Vittorio Feltri non è più giornalista, non nel senso giuridico del termine. Dopo cinquant’anni di carriera si è dimesso dall’Ordine rinunciando a titoli e posti di comando nei giornali, compreso nel suo Libero (lo fondò nel 2000)

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/rivoluzione-nel-giornalismo-la-notizia-non-raggiunge-tutti-ma-solo-chi-e-interessato/

Perché Feltri si è dimesso

Secondo quanto spiegato dallo stesso Feltri, la sua scelta sarebbe stata dettata dall’attuale stato dell’informazione in Italia e dal fatto che l’ODG, fondato nel 1963, non ha subito i cambiamenti necessari all’evoluzione con il tempo. Feltri sosterrebbe:

Rimanere nell’Ordine, che si diverte a avvolgermi nel fumus persecutionis, non mi interessa. Mi si accusa di cose che non posso aver fatto. Essendo direttore editoriale, non ho responsabilità di legge sugli articoli pubblicati. C’è un direttore responsabile. Chiedano a lui, non a me.

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/virologi-in-tv-nomi-noti/

Sallusti difende Feltri

Per il direttore Sallusti, così come riportato anche dall’ Ansa, Vittorio Feltri avrebbe preso la dolorosa decisione di abbandonare l’Ordine dei Giornalisti per evitare del tutto l’accanimento con cui da anni l’Ordine cerca di frenare la sua libertà di pensiero, attraverso processi disciplinari, minacce di sospensione e radiazione:

Mi auguro che Carlo Verna, presidente di tutti i giornalisti, abbia la forza di rifiutare le dimissioni e garantire a un grande collega la libertà che merita, perché se così non fosse da oggi nessuno di noi potrà sentirsi al sicuro. E auguro a Vittorio Feltri di scrivere liberamente, anche da non giornalista, fino a che Dio gliene darà la forza.

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/crollo-iscrizioni-universita-sud/

All’Ordine spetta la decisione su Feltri

Le dimissioni di Vittorio Feltri dall’Ordine dei Giornalisti arrivano dopo l’ennesima bagarre tra il direttore editoriale di Libero e l’Ordine, per una delle ultime affermazioni feltriane, in merito all’inferiorità sociologica del Sud Italia rispetto alle regioni del Nord, fatte in merito alla pandemia da coronavirus quando è stato ospite durante un programma tv. Fatto per il quale Vittorio Feltri si sarebbe sentito massacrato, come da lui stesso commentato. Ma le dimissioni devono essere accettate dal Consiglio della Lombardia. Il Presidente dell’Odg Carlo Verna ricorda il procedimento:

La lettera di dimissioni di Feltri è stata effettivamente depositata al Consiglio della Lombardia, ma il Consiglio deve riunirsi per accettarle e cancellarlo. Sto presiedendo il Consiglio Nazionale in corso e tra poco parlerò proprio di questa vicenda.

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/feltri-in-tv-meridionali-inferiori-denunciato-dal-mondo-del-giornalismo/

Intanto Feltri non molla

Non sarà più un giornalista riconosciuto nei titoli, ma Vittorio Feltri rimane il fondatore di Libero. Con la sua proverbiale comunicativa, ha manifestato la sua volontà nel proseguire il suo mestiere. Sarà direttore editoriale della testata da lui fondata e continuerà a scrivere articoli e editoriali:

Continuerò a fare il direttore editoriale perché può farlo anche un geometra. Sono anche consigliere d’amministrazione. Se vorrò esprimere opinioni, lo farò come opinionista, a titolo gratuito.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Libellula significato, simbologia e leggende

Libellula significato e spiritualità. Un insetto dai mille colori che affascina con il suo volo leggero incarnando diversi significati a seconda delle culture

Ultimi

Cina, è allarme peste bubbonica: nella contea dello Yunnan è stato di emergenza

Dalla Cina, dopo il Coronavirus arriva un nuovo allarme: la peste bubbonica....

Lampedusa, peschereccio sperona motovedetta della Guardia di Finanza e tenta la fuga

L’imbarcazione è stata bloccata a largo di Lampedusa dopo un lungo inseguimento e colpi sparati in aria. Arrestato il comandante.

GFVip, Francesco Oppini piange per Luana, fidanzata morta in un incidente: “Era vita”

Il figlio di Alba Parietti chiamato nella Mistery Room è invitato al ricordo della sua fidanzata, morta giovanissima in un incidente stradale nel 2006. “È stato qualcosa di troppo forte per me”.