Sanremo 2024, trionfa Angelina Mango: dopo dieci anni torna a vincere una donna

A vincere la 74esima edizione della kermesse musicale è Angelina Mango, con il brano La noia.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img

A vincere Sanremo 2024 è Angelina Mango, contro ogni aspettativa e pronostico che già davano Geolier come vincitore. Questa serata, però, non è stata solo l’ultima giornata del Festival di Sanremo 2024 ma ha rappresentato anche la fine di un’era, essendo anche l’ultima edizione condotta da Amadues. Per la finalissima il conduttore dei record ha voluto accanto a sé l’amico fraterno Fiorello.

Nella serata sono state riascoltate tutte le 30 canzoni in gara. A vincere il premio Mia Martini della critica con il brano ‘Pazza’ è Loredana Bertè mentre il premio Lucio Dalla della sala stampa con il brano ‘La noia’ va ad Angelina Mango. Il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo, invece, è andato a Fiorella Mannoia con Mariposa, mentre a vincere il Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale è stata Angelina Mango con La noia.

A decretare il vincitore è stata la giuria della sala stampa (33%), delle radio (33%) e del pubblico a casa tramite televoto (34%), sommando i voti di tutte le tre componenti.

Il testo della canzone di Angelina Mango, vincitrice della 74esima edizione del Festival di Sanremo

Sanremo 2024_Angelina Mango

Ecco il testo de La noia di Angelina Mango:

Quanti disegni ho fatto
Rimango qui e li guardo
Nessuno prende vita
Questa pagina è pigra
Vado di fretta
E mi hanno detto che la vita è preziosa
Io la indosso a testa alta sul collo
La mia collana non ha perle di saggezza
A me hanno dato le perline colorate
Per le bimbe incasinate con i traumi
Da snodare piano piano con l’età
Eppure sto una pasqua guarda zero drammi
Quasi quasi cambio di nuovo città
Che a stare ferma a me mi viene
A me mi viene
La noia
La noia
La noia
La noia
Muoio senza morire
In questi giorni usati
Vivo senza soffrire
Non c’è croce più grande
Non ci resta che ridere in queste notti bruciate
Una corona di spine sarà il dress-code per la mia festa
È la cumbia della noia
È la cumbia della noia
Total
Ah, è la cumbia della noia
La cumbia della noia
Total
Quanta gente nelle cose vede il male
Viene voglia di scappare come iniziano a parlare
E vorrei dirgli che sto bene ma poi mi guardano male
Allora dico che è difficile campare
Business parli di business
Intanto chiudo gli occhi per firmare i contratti
Princess ti chiama princess
Allora adesso smettila di lavare i piatti
Muoio senza morire
In questi giorni usati
Vivo senza soffrire
Non c’è croce più grande
Non ci resta che ridere in queste notti bruciate
Una corona di spine sarà il dress-code per la mia festa
È la cumbia della noia
È la cumbia della noia
Total
Ah, è la cumbia della noia
La cumbia della noia
Total
Allora scrivi canzoni?
Si, le canzoni d’amore
E non ti voglio annoiare
Ma qualcuno le deve cantare
Cumbia, ballo la cumbia
Se rischio di inciampare almeno fermo la noia
Quindi faccio una festa, faccio una festa
Perché è l’unico modo per fermare
Per fermare
Per fermare, ah
La noia
La noia
La noia
La noia
Muoio perché morire
Rende i giorni più umani
Vivo perché soffrire
Fa le gioie più grandi
Non ci resta che ridere in queste notti bruciate
Una corona di spine
Sarà il dress-code per la mia festa
È la cumbia della noia
È la cumbia della noia
Total
Ah, è la cumbia della noia
La cumbia della noia
Total
Total

Sanremo 2024, gli artisti in gara: l’ordine delle esibizioni nella serata finale

Ad aprire e inaugurare la serata finale di Sanremo 2024 è stata la banda dell’Esercito italiano, eseguendo l’Inno di Mameli. Per la prima volta è stata svelata la classifica provvisoria, partendo dal 30esimo posto. I cantanti in gara si sono esibiti, seguendo l’ordine già rivelato da Amadeus durante la conferenza stampa:

  1. Renga e Nek
  2. Big Mama
  3. Gazzelle
  4. Dargen D’amico
  5. Il Volo
  6. Loredana Bertè
  7. Negramaro
  8. Mahmood
  9. Santi Francesi
  10. Diodato
  11. Fiorella Mannoia
  12. Alessandra Amoroso
  13. Alfa
  14. Irama
  15. Ghali
  16. Annalisa
  17. Angelina Mango
  18. Geolier
  19. Emma
  20. Il Tre
  21. Ricchi e Poveri
  22. The Kolors
  23. Maninni
  24. La Sad
  25. Mr. Rain
  26. Fred De Palma
  27. Sangiovanni
  28. Clara
  29. Bnkr44
  30. Rose Villain

Alle 2.00 viene letta la classifica, che mostra i primi cinque artisti che si giocano la vittoria finale: Irama con Tu no, Gali con Casa mia, Angelina Mango con La noia, Geolier con I’ p me, tu p’ te e Annalisa con Sinceramente. Viene azzerato il televoto e si riparte con le votazioni.

Sanremo 2024, ospite internazionale della serata finale, Roberto Bolle: “Non potevo dire di no”

L’ospite speciale della serata è stato Roberto Bolle, il quale ha raccontato di aver fatto dei piccoli sacrifici per essere a Sanremo, e di trovarsi a Londra fino alla sera prima, a ballare alla Royal Opera House. In conferenza stampa ha poi aggiunto:

Sono arrivato da pochissimo, non ho dormito nulla, ora scappo a fare le prove all’Ariston. Non potevo dire di no a Amadeus.

Io ho sempre creduto nell’idea di portare il ballo al pubblico più grande possibile e non volevo mancare.

Bolle è salito sul palco con un brano iconico della danza del 900, il Boléro. Si tratta di un balletto eseguito sempre nei grandi teatri e mai fatto sulla televisione italiana. Tra gli altri ospiti anche Gigliola Cinguetti che festeggia i 60 anni del brano Non ho l’età e gli attori Luca Argentero e Claudio Gioè, i quali per l’occasione hanno presentato la fiction Maraki 3.

Leggi anche: Geolier: c’è del razzismo dietro i fischi a Sanremo e cosa lo ha fatto davvero vincere

spot_img

Correlati

Angelina Mango: “Nel nuovo album canto la mia famiglia, il nostro passato e l’amore per mio fratello”

Esce oggi il nuovo album di Angelina Mango, Poké Melodrama (LaTarma Records, distribuito da...

Giovanni Allevi ad Ascoli: “Asciugate le ultime lacrime, vivo il presente come un dono”

Giovanni Allevi torna a esibirsi nella sua città natale Ascoli Piceno, a Piazza del...

Il Volo – Tutti per uno torna stasera in TV: su che canale, a che ora e gli ospiti

Dal successo a Ti lascio una canzone nel 2009 a padroni dell'Arena di Verona....
Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img