mercoledì, Dicembre 2, 2020

Cosa significa essere gender fluid? Una moda o un modo di essere? Facciamo chiarezza

Per una società inclusiva, l'identità sessuale è uno dei fattori su cui si pone più attenzione perché per alcuni è ancora un tabù da superare. Ma il gender fluid?

Prima di iniziare a parlare di gender fluid andiamo a ritroso. Tutto è iniziato quando gay, lesbiche e trans hanno iniziato a rivendicare una propria identità di genere, che fosse indipendente dal mero fatto sessuale. Nella loro prospettiva l’essere maschio o femmina non è un dato oggettivo e reale ma un prodotto della cultura e della costruzione sociale dei ruoli. Il loro intervento è stato molto forte tanto da far nascere a tal riguardo dei veri e propri studi di genere, anche in campo accademico, con un approccio interdisciplinare e multidisciplinare allo studio dei significati socio-culturali della sessualità e dell’identità di genere.

Leggi anche: Maria Paola Gaglione, speronata in scooter dal fratello perché ha una relazione Lgbt, cade e muore

Gender fluid e la teoria gender

Secondo la teoria gender l’identità sessuale di un individuo non viene stabilito dalla natura e dal dato biologico ma in modo univoco dalla percezione di ciascuno. Ognuno è libero di assegnarsi il proprio genere percepito, in modo da orientare la propria sessualità secondo le proprie pulsioni e desideri. Come sappiamo però, a volte le nostre pulsioni sono mutevoli e, così come è mutevole l’istinto, così può esserlo anche il genere. Da qui il concetto di gender fluid. Le categorie tradizionali di maschi e femmine vengono quindi viste come vecchi cliché, superati e inadatti a rappresentare la società moderna. Alla base delle lotte del movimento LGBT vi è l’intenzione di decostruire, ossia smantellare un sistema di pensiero antico.

Leggi anche: Francia, Marie Cau è la prima donna transgender a diventare sindaca

Giocare con il gender fluid

Kristen Stewart, esempio di gender fluid.

Oggi la fluidità di genere rappresenta anche una sorta di moda. Un cantante o personaggio dello spettacolo che ostenti una certa fluidità rappresenta un punto a favore e attrae al punto da ricevere un seguito maggiore di pubblico. Nel mondo della musica iconico in Italia l’esempio di Achille Lauro, in arte Lauro de Marinis, che gioca sulla sua fluidità nel trucco e nell’abbigliamento, allontanandosi sempre più dall’immagine stereotipata macho-man del rapper. Altro artista, sempre cantante, che si è contraddistinto per il suo aspetto fluido è il frontman dei Maneskin, Damiano David. Entrambi però si definiscono eterosessuali. Il loro sarebbe solo un giocare con la propria identità di genere.

Leggi anche: Muore suicida Sarah Hijazi, l’attivista Lgbt torturata nelle carceri egiziane

Il Gender fluid in ambito internazionale

All’estero però nel mondo dello spettacolo ad esempio la fluidità di genere non rappresenta solo una moda, diciamo così, ma un vero e proprio modo di essere. Ecco riportato dalla rivista Donna Moderna, il pensiero della celebre Miley Cyrus:

Mi va di fare a letto qualunque cosa con chiunque di qualunque sesso e orientamento, basta che siano consenzienti.

Non ci stupiscono le parole della popstar, ex icona Disney, perché sappiamo che lei è amante dei toni forti e diretti. Sulla sua stessa linea di pensiero sembrano essere le attrici Kristen Stewart, Rose Depp e Cara Delevingne, che hanno avuto relazioni sia etero che con persone dello stesso sesso.

Leggi anche: Usa, diritti Lgbt: non si potrà più licenziare in base all’orientamento sessuale

Gender fluid: le definizioni e il vero significato

Oggi circolano diverse definizioni, dal pansessuale o polisessuale, al gender fluid o no-gender, ossia chi non si identificherebbe in nessun genere. La situazione appare complessa soprattutto per le vecchie generazioni, che fanno fatica a capire questi concetti. Importante sottolineare che non si tratterebbe solo di un discorso meramente sessuale, ma il concetto di fluidità riguarda in modo essenziale l’identità di genere e riferita all’orientamento affettivo, che non è detto che coincida necessariamente con quello erotico.

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

Sicilia, dopo due sentenze del Tar la caccia al coniglio è finalmente vietata

La vicenda inizia il 26 settembre con l'approvazione della sentenza a favore...

Nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi anche a Natale. Ecco cosa sappiamo

Il settore chiede di poter aprire almeno in previsione del cenone della Vigilia, Natale e Capodanno, ma le raccomandazioni alla prudenza del ministro Speranza fanno intravedere un rifiuto.

Chi è Cyro Rossi, autore e regista di Sono io

Cyro Rossi, fiorentino, classe '77, attore e regista, passione per il neorealismo,...

La tragica morte di Veronica Stile e le polemiche sul post sessista di Telenuova

Veronica Stile 33enne di Nocera Inferiore è morta il 27 novembre in...