giovedì, Settembre 24, 2020

Australia: pioggia di cibo dagli elicotteri per nutrire gli animali affamati

Marianna Chiuchiolo
Marianna Chiuchiolo
Laureata in Mediazione Linguistica con un passato nella musica e nel teatro, scrive per il web da diversi anni. Appassionata di scienza, psicologia e viaggi, ama particolarmente passare ore a discutere di personaggi e trame analizzandone caratteristiche, vittorie e incongruenze. Scrittrice di racconti e sceneggiature perché l'immaginazione spesso lo richiede. Giocatrice di ruolo perché immaginare storie è bellissimo, ma viverle è meglio.

Dopo settimane di apprensione per la sorte dell’ecosistema australiano, buone notizie arrivano dalla terra del Down Under. Negli ultimi mesi l’Australia è stata interessata da una serie di incendi che hanno devastato in particolare gli stati dell’area Sud-Orientale ─ South Australia, New South Wales, Victoria e Queensland ─ propagandosi in maniera incontrollata anche a causa della siccità estiva. L’intero mondo si è mobilitato per aiutare a contenere una vera e propria catastrofe naturale: star come Leonardo DiCaprio ed Elton John, ma anche Jeff Bezos, hanno effettuato donazioni milionarie per supportare le associazioni di soccorso. Moltissimi volontari locali hanno ospitato nelle proprie case animali feriti o semplicemente “sfollati” in attesa di poterli liberare nel loro habitat. Ecco che gli sforzi combinati di locali e non cominciano a dare frutti. Sono due le buone notizie più recenti. Leggi anche: L’Australia va a fuoco: il fumo arriva fino alle coste di Cile e Argentina

Gli elicotteri lanciano carote e patate per nutrire gli animali che non trovano più cibo

Una pioggia di vegetali sulle aree bruciate del New South Wales: ecco l’iniziativa del governo per sfamare gli animali sopravvissuti che non riescono più a nutrirsi a causa degli incendi. Il prezioso carico di carote e patate dolci è stato sganciato da elicotteri che hanno fatto la spola sulle aree carbonizzate. I principali destinatari di questa manovra sono i wallaby, che si nutrono prevalentemente di arbusti e foglie, ma Matthew Kean, ministro dell’Ambiente del NSW, ha dichiarato che iniziative analoghe saranno presto messe in atto per preservare le specie a rischio:

I primi rilievi indicano che l’habitat di molte importanti popolazioni di wallaby è andato distrutto durante gli incendi. I wallaby in genere sono in grado di salvarsi dalle fiamme, ma poi restano senza cibo dato che i roghi distruggono tutta la vegetazione. La fornitura di cibo supplementare è una delle strategie chiave che stiamo implementando per promuovere la sopravvivenza e il recupero di specie in via di estinzione.

Una strategia utile nel breve termine in attesa di interventi più importanti per contenere l’emergenza nei periodi futuri, in particolare riguardo al rischio legato al surriscaldamento globale. Leggi anche: 2019: i 10 momenti che resteranno nella storia

I vigili del fuoco di Sydney: “Abbiamo contenuto l’incendio”

“Esiste solo una piccola area di combustione da completare”, così si è espresso su Twitter Shane Fitzsimmons, commissario per i vigili del fuoco del NSW. L’incendio di Gospers Mountain, alle porte di Sydney, è finalmente sotto controllo dopo aver messo a dura prova i vigili del fuoco per mesi. Le fiamme hanno interessato un territorio 3 volte più grande dell’area metropolitana di Londra e innescato diversi focolai secondari. Ora le previsioni meteo parlano finalmente della possibilità di pioggia nei prossimi giorni, un toccasana che potrebbe finalmente cambiare il corso degli eventi.  

Leggi anche: Leonardo Di Caprio dona 5 milioni di dollari per far fronte all’emergenza Amazzonia di Marianna Chiuchiolo

Marianna Chiuchiolo
Marianna Chiuchiolo
Laureata in Mediazione Linguistica con un passato nella musica e nel teatro, scrive per il web da diversi anni. Appassionata di scienza, psicologia e viaggi, ama particolarmente passare ore a discutere di personaggi e trame analizzandone caratteristiche, vittorie e incongruenze. Scrittrice di racconti e sceneggiature perché l'immaginazione spesso lo richiede. Giocatrice di ruolo perché immaginare storie è bellissimo, ma viverle è meglio.

Correlati

È Sydney la prima città al mondo alimentata al 100% da energia rinnovabile

Un progetto da 60 milioni di dollari che, oltre a tutelare l’ambiente, farà risparmiare alla città circa mezzo milione all’anno sulle bollette della luce.

Vendono casa per vivere in barca a vela. La famiglia Barberis realizza un sogno

“Ciao! Siamo la famiglia Barberis. Da 17 anni ogni estate, grazie a...

Allarme ambiente, WWF: “In 50 anni persi due terzi della fauna selvatica”

Come avviene ogni due anni, pubblicato il Living Planet Index del WWF....

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Ultimi

Nubifragio Roma, allagata la Capitale, chiusa la Metro e disagi sul GRA. Allerta meteo fino a venerdì

Una bomba d’acqua, nelle scorse ore, ha messo in ginocchio la Capitale....

Australia, 380 balene sono morte spiaggiate. È mistero sulle cause

I soccorsi continuano a intervenire senza sosta, ma l’operazione è molto complessa. Circa 50 esemplari sono stati messi in salvo, ma le perdite sono enormi. È lo spiaggiamento peggiore della storia moderna.

Tesla, rivoluzione veicoli green: “Batterie più efficienti e costi accessibili”

Auto elettriche a partire da un prezzo base di 25mila dollari e maggiore durata delle batterie. Ecco le novità più importanti annunciate da Elon Musk.

A Dubai strage di gatti e cani randagi per l’Expo: “Animali lasciati morire nel deserto”

A denunciare la strage che sta avendo luogo in questi giorni per...

Premio Nobel, per la prima volta dal 1944 non si terrà la cerimonia di premiazione

I nomi dei vincitori saranno comunicati tra il 5 e il 12 ottobre, ma in Svezia non ci sarà alcun ricevimento. Annullati il tradizionale banchetto e il concerto dopo la cerimonia.