Author Archive

Marianna Chiuchiolo

Marianna Chiuchiolo

Laureata in Mediazione Linguistica con un passato nella musica e nel teatro, scrive per il web da diversi anni. Appassionata di scienza, psicologia e viaggi, ama particolarmente passare ore a discutere di personaggi e trame analizzandone caratteristiche, vittorie e incongruenze. Scrittrice di racconti e sceneggiature perché l'immaginazione spesso lo richiede. Giocatrice di ruolo perché immaginare storie è bellissimo, ma viverle è meglio.

Vorrei dire al Signor Ferrero che io mangerei la Nutella anche se contenesse l’olio di motore. Qualche tempo fa, quando l’olio di palma divenne il nemico numero 1 dei consumatori, questa frase era il meme più condiviso sulle bacheche Facebook degli italiani peccatori di gola. Perché, diciamolo, un mondo senza …

Non chiamateli baby-blues: la depressione post-partum è una patologia invisibile difficile da affrontare e spesso sottovalutata, parola di Alanis Morissette. Chiunque sia stato un adolescente alla fine degli anni ’90 si ricorderà della canadese dai capelli lunghissimi che cantava di temi scomodi senza inibizioni e che molti paragonarono a Patti …

Avete mai fatto uno di quei sogni in cui vi ritrovate di nuovo tra i banchi, impegnati in una verifica per la quale non siete preparati e con il tempo che sta per scadere? Il ritorno a scuola è un’esperienza che ha traumatizzato un po’ tutti: anche chi ha sempre …

Un vero e proprio effetto Streisand quello che sta travolgendo l’Istituto Comprensivo ‘Alpi-Levi’ del quartiere Scampia di Napoli. Quasi un mese fa l’Istituto fu al centro di una polemica dopo che la preside Rosalba Rotondo rifiutò l’ingresso di uno studente di 13 anni perché la sua capigliatura – treccine blu …

Dopo l’approvazione del Parlamento, il voto di tutti i partiti e l’ok della Commissione Europea, è arrivato anche il via libera del Consiglio di Stato. Da adesso in poi non leggeremo più notizie di cronaca su bambini dimenticati in auto: i seggiolini anti-abbandono sono obbligatori per legge fino ai 4 …

Si scrive “ius”, si traduce “diritto” e lo si trova quasi sempre accompagnato da un’altra parola. La maggior parte di noi lo ha incontrato per la prima volta a scuola, dove ci parlavano dello ius primae noctis, il diritto di un signore feudale di passare la prima notte di nozze …

Fino a qualche anno fa gli ambientalisti erano considerati dalla cultura di massa come hippie da osservare con un misto di tenerezza e sottile ammirazione. Un gruppetto di sognatori convinti, impegnati e fondamentalmente inoffensivi. Poi è arrivata lei, Greta Thunberg, e d’un tratto gli attivisti per l’ambiente hanno cominciato a …

Diritto di espressione: quali sono i suoi confini? Dov’è che finisce la libertà di parola e ─ soprattutto ─ quando vengono forniti mezzi di espressione libera accessibili a chiunque, chi è il responsabile di ciò che viene trasmesso e pubblicato? Sono domande sempre più comuni da quando il web è …

Crocifisso a scuola, sì o no? Una crociata cominciata 20 anni fa da Adel Smith e Luigi Tosti, che si opposero fortemente alla sua presenza sui muri delle aule, e terminata con la sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, che nel 2011 stabilì che il crocifisso potesse restare affisso …

Come emozionare con una risonanza: un’immagine pubblicata sulla rivista Neurology è riuscita a commuovere il web utilizzando uno strumento diagnostico. Si tratta della risonanza funzionale eseguita sulla ricercatrice del Mit Rebecca Saxe mentre bacia sulla fronte suo figlio di pochi mesi. Dalla risonanza è visibile la risposta emotiva del piccolo, …