lunedì, Novembre 30, 2020

Addio a Sergio Zavoli, maestro del giornalismo televisivo

La morte di Sergio Zavoli colpisce il mondo della tv e del giornalismo. A 96 anni se ne va il pioniere delle inchieste giornalistiche raccontate in televisione. Cordoglio della Rai e di volti noti del mondo della cultura.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

All’età di 96 anni è scomparso a Roma Sergio Zavoli, giornalista riminese, scrittore e politico. Intellettuale della tv, è stato pioniere del giornalismo televisivo creando programmi storici come “La notte della Repubblica“.

Sergio Zavoli, il giornalismo intellettuale

Lunga e di successo la carriera di Sergio Zavoli. Da giornalista radiofonico a condirettore del telegiornale e poi direttore del Gr. Dal 1980 al 1986 è stato presidente della Rai. Zavoli è stato ideatore di trasmissioni di grande successo come “TV7” e “Controcampo“.

Tra giornalismo, inchieste e poesia

Sergio Zavoli è stato un maestro di giornalismo, ha portato le inchieste in televisione. Ma sono sue anche numerose pubblicazioni come Viaggio intorno all’uomo (1969), Nascita di una dittatura (1973), La notte della Repubblica (1992). Nella sua carriera editoriale non è mancata la poesia. Ecco cosa scriveva Zavoli in una sua composizione, a proposito della fede:

Noi parliamo di Dio quasi origliasse, per sapere che cosa ne pensiamo, ed è arduo non nominarlo invano, specie da quando, irato, ha scelto il suo nascondimento.

Leggi anche: Un anno senza Camilleri: il suo addio al pubblico con “Riccardino”


Zavoli e la politica

Sergio Zavoli ha fatto sentire la sua voce anche in politica, senatore dal 2001 al 2018, nel 2009 è stato eletto presidente della commissione parlamentare per la vigilanza sulla Rai.

Leggi anche: Addio a Ennio Morricone, trasformò in musica il Cinema

Sergio Zavoli, il cordoglio dei colleghi giornalisti

Sui social, immediato il cordoglio da parte del mondo della cultura e del giornalismo per la morte di Sergio Zavoli. Massimo Bernardini, stimato giornalista televisivo e conduttore di Tv Talk, sempre su twitter ha ringraziato il maestro per le sue grandi idee autoriali:

Processo alla tappa, Clausura, Nascita di una dittatura, La notte della Repubblica: in questi titoli la storia della grande tv italiana e del suo più grande giornalista, penetrante e innovatore, autorevole e popolare. Poeta, dirigente, politico: un maestro. Grazie Sergio Zavoli.

E poi Bruno Vespa:

Addio a Sergio Zavoli, il più grande giornalista radiotelevisivo di sempre. Narratore eccelso con voce leggendaria. Non ho potuto lavorare con lui per le gelosie del Tg, ma guardando i suoi servizi ho imparato molto. Onorato di aver preso da lui il timone del premio Guidarello.

Il saluto delle Rai a Sergio Zavoli

In un comunicato stampa, la Rai saluta il grande giornalista scomparso, autore e ideatori di programmi televisivi costruttivi che ancora oggi vanno in onda sulle reti Rai, tra inchieste e approfondimenti:

La scomparsa di Sergio Zavoli rappresenta una perdita incolmabile non solo per la Rai, con la quale la sua storia professionale e personale è profondamente intrecciata, ma per tutto il Paese.

Leggi anche: Inferno a Beirut: formata nell’aria una nube tossica. Gente in fuga


La camera ardente sarà allestita con tutta probabilità in Senato, poi Zavoli sarà tumulato nella sua Rimini.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

Online dating: la guida definitiva alle app di incontri in rete

Parlare di online dating è per certi versi ancora un tabù. Per...

Ci lascia David Prowse, il mitico Darth Vader di Star Wars

Il celebre attore è morto questa domenica all’età di 85 anni. La scomparsa è stata annunciata della sua agenzia con un messaggio su Twitter.

Utah, scomparso il misterioso monolite di metallo

Era stato avvistato lo scorso 18 novembre in un remoto deserto ad ovest degli Stati Uniti. Le ipotesi sulla sua origine le più fantasiose. Ad ogni modo, il monolite è stato rimosso, ma è ancora mistero.

Cos’è il cambiamento climatico e come influenzerà la nostra e le future generazioni

Sempre più spesso sentiamo parlare di cambiamento climatico, riscaldamento globale, catastrofi ambientali...

Le 10 frasi più pronunciate da Conte durante la pandemia. Una è virale

Giuseppe Conte è ufficialmente al Governo dal 1 Giugno 2018, con rinnovo...