domenica, 26 Giugno 2022

Le 20 migliori tecnologie solari del domani

Colonnine di ricarica smontabili, pannelli super efficienti e impianti monoblocco: ecco le straordinarie proposte dei finalisti del Solar Prize americano.

Annunciate dall’American-Made Solar Prize le 20 aziende finaliste che si sono distinte nel campo delle tecnologie solari, innovazioni all’avanguardia che potrebbero presto entrare a far parte della vita di tutti i giorni.

Abbiamo sbirciato oltreoceano per capire cosa doverci aspettare, sperando che tutti gli spunti possano trovare presto applicazione nel quotidiano.

Un premio per i migliori innovatori

L’ambito premio, che stanzia fondi per milioni di dollari in favore dei team di sviluppo e delle società che investono sul fotovoltaico e sulla ricerca, è indettp dal Governo Statunitense, nell’ottica di spingere il mercato del design e dell’industria verso un futuro migliore, più solido e sostenibile.

Il Solar Prize si configura come una gara a livelli, Ready! Set! Go!, durante i quali gli sfidanti sono incentivati a perfezionare le tecnologie solari presentate per poter vincere il generoso premio.

Al centro della competizione, particolare attenzione è data alle innovazioni nel campo del solare e del fotovoltaico, tanto che per il quinti round sono state scelte 20 finaliste da dividere in due categorie distinte per cui presentare le proprie invenzioni: Hardware Track, per i componenti fisici di un sistema e il miglioramento dei processi di fabbricazione, e Software Track, per l’elaborazione dati e la digitalizzazione.

Ecco le 20 idee più promettenti

Tecnologie rinnovabili - American solar prize (2)

Divertenti, geniali ma soprattutto utili, le tecnologie solari rivoluzioneranno le abitudini quotidiane di ciascuno di noi, permettendoci di vivere meglio e nel pieno rispetto dell’ambiente, aiutando a ridurre drasticamente le emissioni di anidride carbonica e l’impronta ecologica.

Ecco quali secondo il Solar Prize sono le più meritevoli, partendo dai team che si sfidano sugli Hardware:

  1. Il team Gismo Power sta mettendo a punto un posto auto coperto portatile, una sorta di capote con un sistema solare fotovoltaico integrato collegato a un caricatore per veicoli elettrici. La struttura può essere riposta facilmente all’interno di un garage durante i periodi di tempo rigido.
  2. Alla Leap Photovoltaics va il merito di aver sviluppato un nuovo tipo di cella solare alle molecole di silicio per soppiantare i tradizionali wafer dello stesso materiali. L’idea, molto promettente, è che si possa aumentare notevolmente l’efficacia dei pannelli fotovoltaici.
  3. La Mana Monitoring mira a elaborare un sistema di gestione dell’energia plug-and-play sincronizzando la generazione di energia solare in loco con la ricarica dei veicoli elettrici.
  4. Origami Solar ha ideato dei moduli fotovoltaici in acciaio prodotti utilizzando un processo meccanico a rulli che impatta notevolmente di meno rispetto alla tradizionale fabbricazione dei pannelli.
  5. Tra le nuove tecnologie solari, un rivoluzionale sistema di montaggio dei pannelli fotovoltaici per tende da sole è la proposta di Portable Solar, che mira a integrare l’installazione di questi moduli nel processo di produzione e nei canali di distribuzione dell’industria manifatturiera.
  6. RCAM Technologies punta invece su sistemi di ancoraggi in 3D da produrre direttamente nel luogo in cui si vogliano installare di pannelli solari galleggianti.
  7. Non potevano mancare idee sui sistemi di accumulo: il team Smartville combina batterie di veicoli elettrici riciclate con un nuovo sistema di conversione dell’energia, integrandoli con sistemi di controllo all’avanguardia.
  8. Solar SCADA ha sviluppato un sistema di controllo dati che elabora le informazioni provenienti dai sensori degli impianti e procede a calibrare, comunicare e inviare report di valutazione, utili per gestire al meglio un sistema solare autonomo.
  9. Per Sun Deck Solar, la mobilità solare è la chiave del futuro. Per questo hanno investito su una speciale stazione di ricarica per veicoli elettrici che riduce i costi di installazione grazie a un design che permette di montarla in autonomia.
  10. TECSI Solar Inc. investe in un pannello solare progettato per uso residenziale, compatto e maneggevole, che integra tutti gli apparati di cui un impianto ha bisogno: struttura, hardware, etc.

    Passiamo ora invece in rassegna le migliori tecnologie solari del gruppo Software Track:
  1. Better Solar ha ideato un software di scanning artificiale dei pannelli fotovoltaici che elabora le immagini tramite l’elettroluminescenza e identifica automaticamente i difetti delle superfici, con grande vantaggio per l’efficienza dei pannelli e della loro manutenzione.
  2. CleanFi è artefice di una piattaforma online dedicata al settore commerciale di piccola e media scala in grado di valutare le offerte per il finanziamento di progetti solari aziendali.
  3. Il team illu si concentra invece su uno strumento da mobile e desktop dedicato ai tecnici per la manutenzione degli impianti che li assista nelle operazioni e la gestione del flusso di lavoro.
  4. KiloNewton ha in programma un software geospaziale, vero e proprio gioiello tra le tecnologie solari, per posizionare in modo ottimale i pannelli fotovoltaici su scala industriale, evitando terreni accidentati e prevenendo l’insorgere di scoperte di origine geologica, costose sul campo.
  5. Midday Tech ha inventato una piattaforma per collegare i consumatori che acquistano compensazioni di carbonio volontarie con progetti solari sui tetti ad alta efficienza da collocare nelle comunità svantaggiate.
  6. Nimbus AI crea previsioni probabilistiche sull’irraggiamento solare del giorno prima, grazie all’utilizzo di immagini satellitari e di algoritmi avanzati di intelligenza artificiale.
  7. Sandbox Solar ha sviluppato un software per aiutare a progettare progetti agrivoltaici, con particolare attenzione alla simulazione dei microclimi che si instaurano al di sotto dei moduli solari e con l’analisi di previsione dei raccolti di crescita.
  8. SolarGrade ha in serbo una piattaforma di gestione del lavoro dedicata alla operazioni di ispezione e manutenzione dei sistemi fotovoltaici che sfrutta i dati rilevati dai tecnici sul campo.
  9. Il team solar Stewards Marketplace ha creato un vero e proprio mercato basato sul “credito di energia rinnovabile (REC)”: gli acquirenti aziendali possono acquistare titoli REC provenienti da siti di comunità svantaggiate, rispondendo così meglio alle mission sociali dell’azienda stessa.
  10. The Solar Equity Team, infine, sta sviluppando una piattaforma che collega siti di grandi dimensioni, con una produzione solare in eccesso, a organizzazioni no profit e consumatori in situazioni svantaggiate.

Leggi anche: Le più spettacolari solar farm del mondo

Correlati

Data Center a energia pulita contro la carbon thumbprint

L'ossatura su cui si regge internet, i data center, produce tanta energia carbonica quanto...

Crisi del gas, a cosa andiamo incontro

Non solo benzina alla stelle, ma proteste, scontri, manifestazioni, blackout e innalzamento dei prezzi:...

I 10 paesi più ecosostenibili dove andare in vacanza: ecco la classifica

Gli effetti dei cambiamenti climatici stano diventando talmente tanto evidenti che sempre più persone...