lunedì, Agosto 10, 2020

“Mi avete rubato i sogni e l’infanzia”, le accuse di Greta Thunberg al vertice ONU

Marianna Chiuchiolo
Marianna Chiuchiolo
Laureata in Mediazione Linguistica con un passato nella musica e nel teatro, scrive per il web da diversi anni. Appassionata di scienza, psicologia e viaggi, ama particolarmente passare ore a discutere di personaggi e trame analizzandone caratteristiche, vittorie e incongruenze. Scrittrice di racconti e sceneggiature perché l'immaginazione spesso lo richiede. Giocatrice di ruolo perché immaginare storie è bellissimo, ma viverle è meglio.

Tutto questo è sbagliato. Io non dovrei essere qui, dovrei essere a scuola dall’altra parte dell’oceano.

Così si è aperto l’intervento che Greta Thunberg ha tenuto ieri al vertice ONU sul clima in corso a New York. La giovanissima attivista svedese, fondatrice del movimento dei Fridays for Future, sta scuotendo le coscienze di mezzo mondo da quando, circa un anno fa, ha cominciato a scioperare per sensibilizzare sul problema del surriscaldamento globale. Da allora ha continuato a denunciare il fallimento delle attuali politiche di prevenzione dei cambiamenti climatici incontrando i principali leader mondiali e portandosi dietro una schiera di sostenitori e altrettanti contestatori. Il suo discorso di ieri si è aperto con un’accusa che l’ha portata sull’orlo delle lacrime:

Tutti voi venite da noi giovani chiedendoci di sperare. Con che coraggio? Mi avete rubato i sogni e l’infanzia con le vostre parole vuote… e io sono stata anche fortunata! La gente soffre, muore, interi ecosistemi sono al collasso, siamo sull’orlo di un’estinzione di massa e voi non riuscite a parlare d’altro che di denaro e di favolette su una crescita economica senza fine. Con che coraggio?

La giovanissima attivista ha poi continuato:

Sono più di 30 anni che la scienza lo dice chiaramente. Con che coraggio continuate a guardare dall’altra parte, a venire qui a dire che state facendo il possibile quando siamo ancora ben lontani da politiche e risultati concreti? Dite che ci state ascoltando, che vi rendete conto dell’emergenza, ma per quanto io possa essere triste o arrabbiata, non voglio credervi. Perché, se davvero vi rendeste conto del problema, continuare a non fare nulla di concreto vorrebbe dire che siete in malafede, e io mi rifiuto di crederci.

Leggi anche: Le prossime tappe di Greta: parteciperà al vertice sul clima delle Nazioni Unite Il tema del futuro sta particolarmente a cuore alla Thunberg, che è tra i firmatari di una denuncia ufficiale presentata al Comitato dell’Onu sui diritti dell’infanzia. Lei e un gruppo di rappresentanti tra gli 8 e i 17 anni provenienti da Argentina, Brasile, Francia, Germania e Turchia hanno denunciato l’incapacità degli attuali governi di mettere in pratica politiche che tutelino la qualità ambientale nel lungo termine. La noncuranza dell’attuale classe politica, infatti, andrà a danno delle nuove generazioni, che dovranno vivere in un mondo devastato dall’inquinamento da essi prodotto. Nel suo discorso la giovanissima attivista ha infine ricordato che ci stiamo avvicinando a un punto di non ritorno oltre il quale i livelli di CO2 in atmosfera non saranno più recuperabili, nemmeno con gli sforzi combinati di tutta la popolazione. Leggi anche: Di Caprio contro i cambiamenti climatici: due documentari per sensibilizzare il mondo   di Marianna Chiuchiolo

Marianna Chiuchiolo
Marianna Chiuchiolo
Laureata in Mediazione Linguistica con un passato nella musica e nel teatro, scrive per il web da diversi anni. Appassionata di scienza, psicologia e viaggi, ama particolarmente passare ore a discutere di personaggi e trame analizzandone caratteristiche, vittorie e incongruenze. Scrittrice di racconti e sceneggiature perché l'immaginazione spesso lo richiede. Giocatrice di ruolo perché immaginare storie è bellissimo, ma viverle è meglio.

Correlati

Costanza Caracciolo conquista tutti: la foto dopo il parto è senza inganni

Costanza Caracciolo, ex velina e compagna del bomber Christian Vieri si è...

Prima piscina per cani, così il canile di Cagliari affronta l’estate

Una bella iniziativa dei Giovani Sardisti del Psd’Az che hanno donato al canile di Cagliari una piscina e diversi sacchi di cibo per cani.

Sgarbi nudo in video contro il virologo Silvestri: “La verità è nuda”

Professione provocatore per Vittorio Sgarbi, se non fosse un eccellente critico d’arte....

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

“Sul Covid quante bugie ci hanno raccontato”: l’intervista al Professor Bacco

Abbiamo il diritto di discernere la verità dalla menzogna sul Coronavirus e guardare con lucidità al futuro, dando spazio a punti di vista differenti. L'intervista al Professor Pasquale Mario Bacco.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Ultimi

Puglia, avviata la prima fabbrica pubblica di mascherine: “Ospedali mai più sprovvisti”

La regione Puglia sarà in grado di produrre 60 milioni di dispositivi di protezione individuale all’anno. L'obiettivo è quello di garantire al Paese uno stock di materiale strategico in caso di necessità.

Conte: “Al Sud in primis l’alta velocità. Per il ponte sullo Stretto non ci sono ancora le condizioni”

È quanto affermato dal presidente del Consiglio a proposito dei progetti per il sud Italia nell’incontro pubblico organizzato in Puglia da Affaritaliani.it. Sulla politica: Il mio orizzonte è di fine legislatura, non sono interessato a fare un partito.

Plastica, i traffici illeciti dell’Italia. Ecco dove finiscono i nostri rifiuti

Invece di riciclare, la plastica viene abbandonata dall’altra parte del mondo in discariche fuori legge. Secondo l’unità investigativa di Greenpeace, oltre 1.300 tonnellate di rifiuti italiani sono finiti in Malesia illegalmente.

Bielorussia, scontri e feriti dopo l’ennesima vittoria di Lukashenko

Scontri a Minsk, la capitale nella cosiddetta “Ultima dittatura d’Europa” dopo le elezioni e la vittoria di Lukashenko, in carica dal 1994.

Notte di San Lorenzo, perché è la notte dei desideri

Notte di San Lorenzo, notte dei desideri, si tratta di un evento...