Home»Digital Life»La magia del Natale: 7 mercatini imperdibili in Italia e in Europa

La magia del Natale: 7 mercatini imperdibili in Italia e in Europa

Una passeggiata virtuale tra gli stand di legno con addobbi e luci colorate, souvenir, dolci e vin brulé dei Mercatini di Natale più belli.

5
Condivisioni
Pinterest Google+

Nel corso di un anno, è evidente come non ci sia una festività più sentita e magica del Natale, attesa e celebrata in tutto il mondo. Osservando qualsiasi città in Europa, non solo le grandi metropoli ma anche i paesini, da fine novembre in poi si respira un’aria particolare, fatta di nostalgia, speranza e tradizione. Una costante, presente in molte città europee ed italiane, sono i famosi Mercatini di Natale. La loro nascita è indubbiamente legata al passato e all’abitudine di organizzare fiere nelle piazze principali delle città, per scambiare prodotti e beni di vario genere. Col passare del tempo, le fiere organizzate nel periodo a ridosso del Natale hanno assunto sempre più valore per i cittadini, fino a diventare occasioni autonome per commemorare l’Avvento. I più antichi mercatini di Natale nacquero in Alsazia e in Germania, con il nome di Christkindlmarkt oppure Weihnachtsmarkt, cioè Mercatino dell’Avvento. Ad oggi quasi ogni città europea ha il suo mercatino di Natale, ognuno con le sue caratteristiche e la stessa atmosfera festaiola contagiosa. Se ancora non sapete quale mercatino scegliere per acquistare delle nuove decorazioni, per comprare regali da mettere sotto l’albero o semplicemente per trascorrere un pomeriggio di relax, passeggiate virtualmente con noi alla scoperta dei 7 imperdibili mercatini di Natale.

1.      Tutto all’insegna dell’artigianato a Trento, Italia

Mercatini di Natale di Trento, Italia.

Quello dei mercatini di Natale a Trento è ormai un appuntamento unico, sia per i trentini che per i turisti, i quali giungono da tutte le parti d’Italia per visitare la caratteristica manifestazione nel cuore delle Dolomiti. Dal 24 novembre al 6 gennaio, nelle storiche piazza Fiera e piazza Battisti, oltre 90 casette di legno animano le due location, che diventano palcoscenico per il trionfo dell’artigianato locale. Oltre ad addobbi natalizi in legno, maglioni di lana pesante e altri prodotti a base di materiali naturali del territorio, si potranno gustare piatti e bevande tipiche, come i canederli e lo strudel, sorseggiando dell’ottimo vin brulé.

2.      Natale ai piedi della Cattedrale di Colonia, Germania

Colonia Christmas Market, Germania.

Tra i numerosi weihnachtsmarkten, ovvero mercatini di Natale in tedesco, il più suggestivo è sicuramente quello di Colonia. Il mercatino, aperto dal 21 novembre al 23 dicembre, è unico nel suo genere. L’atmosfera che si respira nell’antica città della Renania tedesca è perfetta per coloro che si lasciano affascinare da luci, colori caldi e dalla maestosità dell’imponente Cattedrale gotica che fa da sfondo alle 160 casette di legno, allestite per l’occasione a Roncalliplatz.

Leggi anche: “Neve, lusso e fuochi d’artificio: le mete perfette per un Capodanno a 5 stelle

3.      Un mercatino, tanti mercatini a Vienna, Austria

Vienna Christmas Market, Austria.

Una capitale europea rinomata per la sua particolare bellezza in periodo natalizio è la gloriosa Vienna. Conosciuta come “la città dei sogni” o “la città dei musicisti”, Vienna potrebbe essere giustamente chiamata anche “la città del Natale”. Infatti, dall’11 novembre fino ai primi di gennaio, la capitale austriaca viene invasa da decorazioni, luci, addobbi e numerosi mercatini di Natale in giro per la città. Fra le tante piazze e vie, cuori pulsanti dei mercatini di Natale viennesi, uno fra i più caratteristici e quello allestito sulla Rathausplatz, dal castello di Schönbrunn al Kunsthistorisches Museum. Parliamo del bellissimo Wiener Christkindlmark, uno dei più antichi mercatini di Natale di Vienna, con circa 150 bancarelle.

4.      Natale da favola ai Giardini di Tivoli a Copenhagen, Danimarca

Copenhagen Christmas Market, Danimarca.

Una tappa obbligatoria per tutti gli appassionati del Natale, non può che essere Copenhagen. La città in cui visse Hans Christian Andersen vibra di un’atmosfera particolare nel periodo natalizio ed il luogo dove, più di altri, è possibile immergersi del tutto in questa atmosfera magica sono i famosi Giardini di Tivoli. Basterà poco per sentirsi come in una favola, grazie alle colorate bancarelle che offrono addobbi e prodotti gastronomici tipici. Una chicca, adatta ai più esperti come ai principianti, è la suggestiva pista allestita sul laghetto dei Giardini, dove è possibile pattinare al ritmo del walzer.

5.      I mercatini di Natale nell’artistica Manchester, Gran Bretagna

Manchester Christmas Market, Gran Bretagna.

Manchester, una città inglese dal passato industriale e dal presente segnato dalla rinascita culturale, non poteva mancare nella lista delle esperienze imperdibili in fatto di mercatini natalizi. Il risveglio di questa città, ora centro di arte e creatività, con un’importante scena musicale, durante il periodo dell’Avvento ospita diversi mercatini di Natale. Fra questi, i più frequentati si snodano intorno alla Cattedrale, in piazze come Albert Square, St Ann’s Square, Exchange Square, e vie come King Street, Exchange Street, Market Street.

Leggi anche: “A caccia di aurore boreali! L’esperienza che non dimenticherai mai

6.      I Piaceri d’Inverno a Bruxelles, Belgio

Bruxelles Winter Wonders, Belgio.

I mercatini a Bruxelles fanno parte dell’insieme di iniziative che prende il nome di “Plaisirs d’hiver”, ovvero piaceri d’inverno: in programma dal 30 novembre al 6 gennaio, racchiudono una serie di attività che animano la capitale belga per più di un mese. I mercatini, situati nella Grand Place, rappresentano una meravigliosa occasione di divertimento, non solo grazie alle classiche bancarelle con decorazioni e luci, ma anche grazie alle tante manifestazioni associate al periodo dell’Avvento. Alcuni esempi di eventi a corredo sono i concerti, il pattinaggio sul ghiaccio, gli spettacoli e giochi di luce e varie visite guidate della città belga.

7.      Addobbi e Trdlo a Praga, Repubblica Ceca

Praga Christmas Market, Repubblica Ceca.

Se durante ogni stagione dell’anno Praga è conosciuta per la sua atmosfera fiabesca, sicuramente durante l’Avvento la città sulla Moldava non può che risplendere di luci ed entusiasmo. La piazza della Città Vecchia, Staromestske namesti, la lunga Piazza Venceslao, Piazza Miru e Republiky, il quartiere Holesovice e la penisola Kampa, sul fiume Moldava, sono i principali punti della città dove si svolgono i mercatini di Natale. Qui potrete trovare i prodotti tipici dell’artigianato ceco e assaporare i gustosi ‘trdlo’, i manicotti di Boemia, che vengono preparati con zucchero e cannella su bastoni rotanti, sopra ad artigianali forni a brace.

di Federica Tuseo

Articolo Precedente

100 mila euro se molli lo smartphone per un anno

Articolo Successivo

Google sceglie Kevin di "Mamma ho perso l'aereo" per il marketing della nostalgia

Nessun Commento Presente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *