venerdì, Dicembre 4, 2020

Kenya, dispositivo Gps per proteggere l’ultima giraffa bianca rimasta al mondo

È l’ultimo esemplare di giraffa bianca vivente da quando i bracconieri, lo scorso marzo, uccisero una mamma e il suo cucciolo in un’area protetta nel Nord-Est del Paese.

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

L’ultimo esemplare di giraffa bianca al mondo è ora protetto. Grazie a un dispositivo di tracciamento Gps, le autorità e gli ambientalisti dell’associazione Ishaqbini Community Conservancy del Kenya saranno in grado di monitorarne gli spostamenti dell’animale e potranno quindi difenderlo dal bracconaggio. Da quando i cacciatori, a marzo scorso, hanno ucciso una mamma di giraffa bianca e il suo cucciolo, in un’area protetta a Nord-Est del Paese, questo esemplare maschio risulta essere l’ultimo di una rarissima specie destinata all’estinzione.

Kenya, protetto l’ultimo esemplare di giraffa bianca al mondo


 L’animale ha una rara condizione genetica chiamata leucismo, che causa la perdita della pigmentazione della pelle.

Le autorità keniane già da un paio d’anni hanno avviato un piano quadriennale di protezione della giraffa bianca. Questa volta, sfruttando l’ausilio della tecnologia. L’associazione di volontari sostiene che grazie a questo dispositivo i ranger potrebbero seguire i movimenti della giraffa in tempo reale e intervenire tempestivamente in caso di pericolo. La caccia illegale ha messo a rischio la sopravvivenza della specie e ora è necessario correre ai ripari.

Secondo l’Africa wildlife foundation, circa il 40% delle giraffe è scomparso negli ultimi 30 anni, anche a causa del bracconaggio e del traffico di animali selvatici.

Leggi anche: Uganda SOS, a rischio la foresta Bugoma e i suoi scimpanzé

Kenya, l’impegno della Ishaqbini Community Conservancy sul territorio

Non è la prima volta che Ishaqbini Community Conservancy si spende per salvare animali a rischio. L’associazione, che controlla la fauna selvatica della contea di Garissa, a nord-est del Kenya, già nel 2012 è intervenuta per salvare l’hirola, una specie di antilope in via d’estinzione. Oggi la colonia conta fino a 120 esemplari.

Leggi anche: L’appello all’Onu: “Stop a macello di animali vivi, la pandemia parte da lì”

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

Benedetta Barzini, prima top model italiana: “L’anoressia malattia grave, ma utile”

È stata la prima italiana a comparire sulla copertina di Vogue America, nel 1963. Bellissima e fascinosa, all’età di 77 anni è protagonista del documentario di Beniamino Barrese, "La scomparsa di mia madre".

Natale con droni, posti di blocco ed esercito, il piano del Viminale per la sorveglianza

Il piano del Viminale interviene per la sicurezza dei cittadini. Affinché si...

Adolf Hitler africano: cosa faresti se alla nascita ti venisse assegnato questo nome?

Di recente è stato eletto in un consiglio regionale in Namibia un...

California: bimbo si suicida a 11 anni, in diretta durante una lezione on line

Un bimbo si suicida all'età di soli anni a Woodbridge, in California....

Autostrade, Castellucci indagato per crollo della galleria Berté in A26

Nel giorno in cui il Riesame dispone la scarcerazione dell'ex dirigente per la vicenda delle barriere fonoassorbenti, Castellucci viene indagato, insieme a una decina di persone, per la mancata manutenzione delle gallerie.