sabato, Dicembre 5, 2020

Gli italiani sono bianchi? Per molti americani la risposta è no

Se si cerca su Twitter, Reddit, Yahoo Answers, o qualunque altro social basato sulla discussione tra utenti, digitando la domanda “Are italians white?”, ovvero “Gli italiani sono bianchi?” i risultati potrebbero certamente sorprendervi.

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

Per quanto la cosa possa sembrare sorprendente, secondo molti americani gli italiani non sono veramente bianchi. O meglio non del tutto. Il fatto che non siamo né anglosassoni né protestanti, ci rende in qualche misura bianchi a metà. Facendo una ricerca su Twitter, Reddit, Yahoo Answers o qualunque altro social basato sulla discussione tra utenti, i risultati potrebbero stupire. C’è chi definisce gli italiani “latini bianchi”, associandoli agli spagnoli, che comunque non sono considerati bianchi. C’è chi sostiene che gli italiani “ad oggi non sono ancora bianchi, ma lo diventeranno”. Chi al contrario pensa che in passato non lo fossero, ma che ora lo siano diventati. Altri ancora sostengono che gli italiani del nord sono bianchi, mentre quelli del sud no. E, ancora, chi li distingue in base alla carnagione: l’italiano dalla carnagione olivastra è nero, l’italiano pallido è bianco. Fatto sta che la questione oltreoceano è molto dibattuta, soprattutto a seguito delle proteste dei Black Lives Metter che, in segno di protesta, hanno abbattuto le statue di Cristoforo Colombo in ogni piazza del Paese.

C’è sempre qualcuno più bianco di te

Negli Stati Uniti, ancora oggi, quando si compila un questionario per un posto di lavoro o una borsa di studio, il richiedente deve sbarrare una casella che indichi in maniera univoca a quale gruppo etnico appartiene. E ancora oggi sotto la voce ‘altro’ si può trovare la dicitura “italiano”, “greco”, “ebreo”, etc… Questo perché l’espressione inglese “of color”, che da noi spesso viene erroneamente tradotta come “di colore”, vuol dire semplicemente “non bianco”. Quindi indica nel calderone anche asiatici, arabi, samoani, nativi americani e anche italiani. La verità è che il razzismo è dilagante, anche se in gradazioni molto differenti, e ogni etnia minoritaria in questo senso è esposta. Per esempio, quanti italiani considerano veramente europei i romeni o gli ucraini? Che dire, invece, degli albanesi o dei bosniaci, praticamente nostri vicini, ma che in maggioranza sono musulmani? Forse alla fine della fiera si scopre solo che c’è sempre qualcuno più bianco di te.

Leggi anche: Usa, manifestanti abbattono la statua di Cristoforo Colombo: “Rappresenta il genocidio”

“Beyoncé in realtà è italiana”

Proprio recentemente un politico ultra conservatore candidato a un seggio in Florida, KW Miller, ha twittato una sua personale teoria complottista secondo la quale la cantante Beyoncé in realtà non sarebbe davvero nera, ma italiana. A quanto sostiene Miller, il suo vero nome sarebbe Ann Marie Lastrassi e si fingerebbe afroamericana per attirare attenzione sul movimento Black Lives Matter, in accordo con Soros. In realtà, il candidato Miller ha abboccato a una fake news girata sul web qualche settimana fa e, resosi conto dell’errore, ha provveduto a rimuovere il tweet. Ovviamente la notizia non aveva alcuna credibilità, ma anche solo il fatto che se ne sia parlato è indice di come gli americani percepiscano l’etnia degli italiani in modo differente da altri. Dagli stessi italiani per esempio.

Leggi anche: I Paesi africani chiedono inchiesta Onu su razzismo e violenza della polizia negli Usa

Letizia Gambi, la cantante napoletana bianca, ma anche un po’ latina

Letizia Gambi è una cantante di origini partenopea cresciuta tra Napoli, Como e Milano, da diversi anni vive negli Stati Uniti, facendo la spola tra Miami e New York, dove ha costruito un’affermata carriera di cantante jazz. Per i suoi colori tipicamente mediterranei, spesso viene scambiata per latina, ma quando scoprono che è una ragazza napoletana arrivata in America da adulta, ha raccontato a Rolling Stones, “sia bianchi che neri mi considerano bianca, non c’è dubbio. Soprattutto i neri”. Se fosse nata e cresciuta in America però, spiega, la percezione non sarebbe esattamente la stessa:

Italiani e italoamericani sono considerati due mondi totalmente diversi, non sono visti allo stesso modo. Gli americani adorano l’Italia, la considerano molto cool, mentre gli italoamericani sono ancora associati a parecchi stereotipi.

E, sempre a proposito della percezione degli italiani, segue Letizia Gambi:

Molti miei colleghi afroamericani restano davvero stupiti quando scoprono che ci sono italiani del nord che disprezzano i cosiddetti ‘terroni’. E poi c’è un’altra cosa che italiani e afroamericani hanno in comune: da una parte tutti non vedono l’ora di godere dei frutti della nostra cultura: la musica, il cibo, la moda… Dall’altra però veniamo spesso visti con sospetto e diffidenza, come se avessimo dei tratti caratteriali che ci rendono sostanzialmente inaffidabili.

Leggi anche: Linguaggio inclusivo contro razzismo e sessismo, ne parliamo con Vera Gheno

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

Benedetta Barzini, prima top model italiana: “L’anoressia malattia grave, ma utile”

È stata la prima italiana a comparire sulla copertina di Vogue America, nel 1963. Bellissima e fascinosa, all’età di 77 anni è protagonista del documentario di Beniamino Barrese, "La scomparsa di mia madre".

Natale con droni, posti di blocco ed esercito, il piano del Viminale per la sorveglianza

Il piano del Viminale interviene per la sicurezza dei cittadini. Affinché si...

Adolf Hitler africano: cosa faresti se alla nascita ti venisse assegnato questo nome?

Di recente è stato eletto in un consiglio regionale in Namibia un...

California: bimbo si suicida a 11 anni, in diretta durante una lezione on line

Un bimbo si suicida all'età di soli anni a Woodbridge, in California....

Autostrade, Castellucci indagato per crollo della galleria Berté in A26

Nel giorno in cui il Riesame dispone la scarcerazione dell'ex dirigente per la vicenda delle barriere fonoassorbenti, Castellucci viene indagato, insieme a una decina di persone, per la mancata manutenzione delle gallerie.