giovedì, Giugno 30, 2022

Giorgia Soleri, fidanzata di Damiano dei Maneskin: “Sono bisessuale”

Giorgia Soleri, modella, attiva femminista e influencer, ha rivelato ai suoi follower su Instagram di avere un orientamento fluido, ossia di essere attratta sia dagli uomini che dalle donne.

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Fino a qualche mese fa non sapevamo neanche chi fosse Giorgia Soleri, ora invece ogni sua dichiarazione acquista un’elevata risonanza mediatica. Questo è il prezzo del successo che le è piovuto addosso dopo che Damiano, il cantante e frontman dei Maneskin ha detto di essere il suo fidanzato, da ben quattro anni.

In una sua recente dichiarazione avrebbe ammesso di essere bisessuale.

Giorgia Soleri: “Non sono omosessuale”

Qualche giorno fa rispondendo a delle domande tramite il suo profilo Instagram Giorgia Soleri ha rivelato di essere bisessuale, ma non ha aggiunto altri particolari alla questione.

Alcuni fan si erano incuriositi dopo aver visto una sua campagna pubblicitaria in cui insieme ad un’altra donna interpretava una giovane coppia di “spose”.

Inoltre la modella ha voluto sottolineare il fatto che non fosse omosessuale, ma su questo aspetto non avevamo molti dubbi dopo la rivelazione di Damiano in cui chiaramente lascia intendere che Giorgia sia la sua fidanzata.

Un’altra domanda che gli è stata posta riguarda il suo essere femminista e come questo si concili con l’ufficializzazione della sua storia con Damiano. Giorgia ha risposto così ai suoi fan:

Cosa c’è di non femminista? Avere un fidanzato famoso non è femminista?

O sarebbe stato più femminista nascondere per sempre una relazione, che voglio dire, è una cosa meravigliosa, non è che sto rubando a casa della gente… perché poi la gente ha da ridire sulla visibilità che è, ovviamente, aumentata?

Leggi anche: Cara Delevingne: “Sono pansessuale, mi vergognavo e ho pensato anche al suicidio”

Giorgia Soleri e la vulvodinia

Un tema spesso trattato da Giorgia Soleri e discusso tramite il suo account Instagram è la vulvodinia. La modella ha ammesso di soffrire di questa malattia, caratterizzata da dolore cronico alla vulva, gli organi genitali esterni della donna.

Grazie anche al suo impegno il 20 maggio scorso è stata presentata alla Camera dei Deputati una proposta di Legge per il riconoscimento della vulvodinia da parte del Servizio Sanitario Nazionale. Purtroppo infatti questa malattia è spesso sottostimata e poco considerata anche dagli stessi medici ma il dolore provato dalle donne e ragazze che ne sono affette è vero e reale.

Leggi anche: Intervista a Maria Laura: “Vivo senza utero. La mia associazione dà speranza ad altre ragazze come me”

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Ultime notizie