lunedì, Marzo 8, 2021

George Clooney ricoverato d’urgenza

Corsa in ospedale per George Clooney che è stato ricoverato d'urgenza dopo aver perso quasi 13 chili sul set.

Cecilia Capanna
Cecilia Capanna
Direttrice di Othernews, appassionata di temi globali e madre di tre figli del cui futuro sente un grande senso di responsabilità.

George Clooney si è trascurato, ha perso quasi 14 chili per il ruolo nel suo nuovo film ed è finito di corsa in ospedale. È stato ricoverato d’urgenza perché accusava forti dolori addominali quattro giorni prima di cominciare le riprese di The Midnight Sky e, una volta arrivato in ospedale, gli è stata diagnosticata una pancreatite.

Ha confessato ad un tabloid: “Stavo cercando di perdere peso velocemente e probabilmente non mi stavo prendendo cura di me stesso.”

George Clooney da medico a regista

George Clooney, attore e regista.

Regista e attore contemporaneamente, George Clooney ha tirato troppo la corda, soprattutto alle prese con scene da girare tra ghiaccio e neve a temperature bassissime. Clooney ha definito The Midnight Sky il suo progetto più ambizioso, la premiere del film per Netflix è prevista per il 23 dicembre.

Certo è che se fosse stato ancora il bel medico di ER si sarebbe già trovato al posto giusto, invece stavolta si stava apprestando ad interpretare un astrofisico malato di cancro, sopravvissuto ad un evento apocalittico quando, a quattro giorni dall’inizio delle riprese, si è piegato in due dal dolore e da lì la corsa in ospedale.

Forse, dato che ha interpretato un dottore del pronto soccorso per tanti anni, avrà saputo azzardare una diagnosi. La pancreatite si verifica quando gli enzimi digestivi finiscono accidentalmente nel pancreas, causando infiammazione. Di solito è curabile, ma a volte porta a complicazioni potenzialmente letali.

Leggi anche Leggi anche Il ritorno di Sophia Loren con La vita davanti a sé: da oggi su Netflix

Dal lago di Como a Los Angeles

George Clooney non è più tornato nella sua villa sul Lago di Como da febbraio scorso per via della pandemia e per preparare e girare The Midnight Sky. In questo momento si trova a Los Angeles in lock down, ci sono volute settimane perché guarisse dalla pancreatite. A ricordargli l’Italia però ci pensano i suoi figli che hanno imparato la nostra lingua e talvolta parlano tra di loro in italiano per non farsi capire dai genitori.

Non sarebbe stato facile perdere tutti quei chili se il film fosse stato ambientato in Italia.

Leggi anche La figlia di Asia Argento è probabilmente la donna più bella mai esistita. Oggi attrice della serie Netflix “Baby”

Cecilia Capanna
Cecilia Capanna
Direttrice di Othernews, appassionata di temi globali e madre di tre figli del cui futuro sente un grande senso di responsabilità.

Ultime notizie