venerdì, Maggio 7, 2021

Il primato dell’Estonia: sono due le donne a capo della Repubblica

Kaja Kallas, la prima donna Premier dell'Estonia, con la Presidente Kersti Kaljulaid governano la Repubblica parlamentare: il primo caso di due donne ai vertici dello Stato.

Asia Solfanelli
Asia Solfanelli
Intraprendente e instancabile penna, poliglotta, appassionata lettrice e avida viaggiatrice. Sviscerata amante del cinema. E ultimo, ma non per importanza, eterna studiosa, perché non si finisce mai d’imparare.

Mentre in Italia siamo in piena crisi di Governo e ormai da settimane subiamo questo ‘insolito’ destino, l’Estonia si affida a due donne: Kaja Kallas e Kersti Kaljulaid.

La prima, leader del Partito Riformatore Estone, dopo lo scandalo di corruzione che ha travolto il Governo precedente di Jüri Ratas e costrettone le dimissioni, è di fatto diventata la prima Premier donna della Repubblica estone. Ma non è sola al potere. Kersti Kaljulaid, nonché la persona più giovane a occupare quel ruolo nella storia della repubblica baltica, è al suo fianco.

Perché se ne parla? Perché si tratta di un primato e perché la rappresentazione in politica è un tema molto dibattuto.

Ma approfondiamo.

Estonia, due donne al Governo: chi è Kaja Kallas?

estonia Governo alle donne: chi è Kaja Kallas

Kaja Kallas, classe 1977, approda nel diritto europeo e nell’antitrust operando come avvocato.

Figlia di Siim Kallas, ex primo ministro estone, non ci mette molto ad arrivare in politica: nel 2014 diventa deputata del partito unicamerale Riigikogu nonché europarlamentare nel gruppo dell’Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l’Europa e membro della commissione per l’industria, la ricerca e l’energia (ITRE).

Nel 2018 Segreteria del Partito Riformatore Estone, segna in rosso il 13 gennaio 2021, il giorno in cui Kersti Kaljulaid, la Presidente, dirà di volerla a capo del Governo. Commenta così li suo mandato la leader 43enne:

mantenere l’Estonia il più aperta possibile, in modo che le persone possano andare a lavorare, i bambini a scuola e l’attività economica possa continuare.

Il mio Governo sarà come un funambolo su un abisso, sempre attento all’equilibrio.

Leggi anche: Chi è Kamala Harris, la prima donna vice-presidente degli USA

Estonia, due donne al vertice: chi è Kersti Kaljulaid?

estonia Governo alle donne: chi è Kersti Kaljulaid

Kersti Kaljulaid è la Presidente della Repubblica dell’Estonia dal 2016. Classe 1969, biologa con Master in Business amministration. Dopo varie esperienze in ambito economico sbarca in politica come consigliere economico del Primo ministro estone Mart Laar.

Dopo essere stata la prima donna a capo di una centrale elettrica, viene nominata rappresentante estone presso la Corte dei Conti europea, quando nel 2005 l’Estonia entra nell’Unione.

Il 3 ottobre 2016, non diventa soltanto la prima donna Presidente, ma anche la più giovane nel ruolo. Non senza ragione inclusa nel 2017 da Forbes nella lista delle 100 donne più potenti.

Governo alle donne, il primato dell’Estonia

Sono donne i capi di governo della vicina Lituania, della Norvegia, della Finlandia, dell’Islanda, della Germania così come quelle della Nuova Zelanda e Danimarca, ufficialmente monarchie.

Il primato dell’Estonia? Essere una Repubblica e avere ben due donne al vertice.

Leggi anche: Insegnante, scrittrice e attivista, chi è Jill Tracy Jacobs, la nuova First Lady

Perché parlarne?

Due donne a capo della Repubblica, il primato dell'Estonia

E mentre su Instagram di Vice Italia qualcuno commenta “dovrebbe essere una cosa normale, sono esseri umani, c’è bisogno di fargli un post?”, per qualcun altro invece, quando si fanno post anche a cani e gatti, due donne capaci di distinguersi e raggiungere la vetta forse qualche riga potrebbero meritarla.

Indipendentemente dal fatto che siano donne o meno, anche gli affari di un piccolo Stato come l’Estonia sono di interesse globale, soprattutto in tempi come quelli attuali in cui l’intero pianeta è piegato da un unico nemico.

Mentre l’Italia deraglia e non sa più realmente su chi far affidamento, la Repubblica estone sembra, e si sottolinea sembra, aver trovato due leader non solo ambiziosi, ma anche supportati da una solida maggioranza.

Staremo a vedere come se la caveranno le due rappresentanti di Stato ‘con la gonna’.

Asia Solfanelli
Asia Solfanelli
Intraprendente e instancabile penna, poliglotta, appassionata lettrice e avida viaggiatrice. Sviscerata amante del cinema. E ultimo, ma non per importanza, eterna studiosa, perché non si finisce mai d’imparare.

Ultime notizie