L’eclettico Ibrahimovic stupisce ancora: reciterà nel prossimo film di Asterix e Obelix

Dopo l'esperienza come presentatore a Sanremo il calciatore svedese e attaccante del Milan, Zlatan Ibrahimovic, farà l'attore nel prossimo film della saga Asterix e Obelix, ispirata all'omonimo fumetto.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img

Zlatan Ibrahimovic farà l’attore nel nuovo film di Asterix e Obelix, diretto dal regista francese Guillaume Canet. Interpreterà il ruolo di un legionario romano, a fianco di attori del calibro di Marion Cotillard e Vincent Cassel.

Sembrerebbe che dopo l’esperienza di presentatore a Sanremo ci stia prendendo gusto nell’interpretare ruoli che non siano quello del calciatore.

O forse sta solo preparando il terreno per quando, visto il sopraggiungere dell’età, il campo da calcio dovrà abbandonarlo davvero. A meno che non voglia giocare fino a 50 anni. E da un campione come Zlatan potremmo anche aspettarcelo.

Zlatan Ibrahimovic, da presentatore a Sanremo ad attore in un film francese

Zlatan Ibrahimovic_Asterix

Di voler fare l’attore Zatlan lo aveva già detto a Sanremo, ma forse allora non è stato preso molto sul serio.

Nella pellicola diretta dal regista francese Guillaume Canet, Asterix e Obelix: l’impero di mezzo, Ibra interpreterà un legionario romano di nome Antivirus.

Tra gli interpreti, oltre a Vincent Cassel e Marion Cotillard ci sono gli youtuber McFly et Carlito, il rapper Orelsan e la cantante Angèle.

L’uscita del film della saga di Asterix è prevista nella sale cinematografiche per il 2022. Le riprese dovevano essere effettuate già nel 2020 ma poi a causa del Covid sono state posticipate.

Saga su Asterix ama gli sportivi, tanti altri prima di Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic_social

Su Instagram Zlatan aveva condiviso un post che riportava solo la scritta Antivirus, risultando piuttosto criptico. Fino all’annuncio dell’uscita del film sulla stampa francese.

La trama parla dell’unica figlia dell’imperatore cinese Xan Xuandi che per fuggire ad un principe malvagio trova rifugio in Gallia, nel villaggio di Asterix e Obelix.

Inoltre Zlatan Ibrahimovic non è il primo sportivo di fama internazionale a recitare nei film della saga Asterix. Prima di lui erano già apparsi nelle pellicole Michael Schumacher, Zinedine Zidane, Tony Parker e Amélie Mauresmo.

Zlatan Ibrahimovic in Asterix e Obelix, una saga vincente

Zlatan Ibrahimovic_asterix-obelix-fumetti-francia-

Sono quattro i film di Asterix e Obelix usciti nelle sale cinematografiche, ispirati ai fumetti di René Goscinny e Albert Uderzo.

Il primo, diretto da Claude Zidi, è Asterix & Obelix contro Cesare (Astérix & Obélix contre César) ed è uscito nel 1999.

A questo seguiranno Asterix & Obelix – Missione Cleopatra, Asterix alle Olimpiadi e Asterix & Obelix al servizio di Sua Maestà.

Proprio come i fumetti le pellicole si concentrano sulle avventure di Asterix e Obelix, due Galli nell’Europa occupata dai romani. I protagonisti grazie ad una pozione magica sono dotati di una forza straordinaria. E grazie a loro il piccolo villaggio della Gallia in cui vivono riesce a resistere a Roma.

Leggi anche: Sanremo, Ibrahimović arriva al Festival in autostop. “Mihajlović? Tutto è iniziato da una testata”

spot_img

Correlati

Pier Silvio Berlusconi sui nuovi palinsesti Mediaset: “Non temo la Rai né la concorrenza con Nove”

Mediaset ha presentato i palinsesti per la prossima stagione 2024/2025, e Pier Silvio Berlusconi...

Capodanno di Rai 1, Marco Liorni sostituirà Amadeus alla conduzione de L’anno che verrà?

Marco Liorni condurrà un nuovo programma? Dopo l'addio di Amadeus, che dal prossimo autunno...

Chi era Marco Anastasia, storico dirigente Rai che per anni ha avuto rapporti col sindacato

Addio a Marco Anastasia, storico dirigente Rai scomparso all'età di 64 anni. Ad agosto...
Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img