lunedì, Aprile 19, 2021

Sanremo, Ibrahimovic: “Se Amadeus mi ha chiamato è perché vuole spaccare tutti i record”

Zlatan Ibrahimovic sarà ospite fisso in questa 71esima edizione del Festival di Sanremo e per la prima volta non lo vedremo in azione su un campo da calcio ma sul palco dell'Ariston.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Uno degli ospiti più attesi della serata d’apertura del 71esimo Festiva di Sanremo è Zlatan Ibrahimovic.

Fino a ieri l’attaccante del Milan si trovava a Milanello per gli allenamenti, per poi arrivare in Liguria nel tardo pomeriggio.

Vediamo come è nata l’idea della sua partecipazione a Sanremo e cosa dovremmo aspettarci da lui.

Amadeus su Zlatan Ibrahimovic: “Di sicuro se la cava meglio Ibra sul palco di me in campo”

Zlatan Ibrahimovic_Amadeus

Amadeus, in un’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni, racconta il primo incontro avuto con Zlatan Ibrahimovic dove fa la proposta al calciatore di partecipare come ospite fisso a Sanremo:

Lo incontrai la scorsa estate. Pranzammo insieme e ci trovammo subito a nostro agio. Gli proposi in quell’occasione di partecipare al Festival.

Facemmo una videochiamata con Fiorello e lui rise un sacco. Dopo qualche giorno ci richiamò per dirci che avrebbe accettato.

Zlatan Ibrahimociv al Festival di Sanremo cosa ci dobbiamo aspettare?

Zlatan Ibrahimovic_Sanremo

Riguardo alle aspettative nei suoi riguardi Amadeus si è mostrato ottimista e ha svelato che a volte è proprio Ibra ad incoraggiare il presentatore, mostrando la sua forza e grinta non solo sul campo da calcio ma anche in altri contesti lavorativi. Ecco cosa ha detto:

Che Ibrahimovic vedremo? Una persona diversa da quella che siamo abituati a vedere sul campo.

Lo vedremo fare cose diverse, lui è una persona molto competitiva che dà sempre il massimo.

E’ lui che spesso dà la carica a me e di certo aggiungerà tanto a questo stranissimo Sanremo.

Di sicuro se la cava meglio Ibra sul palco di me in campo. Io sono scarsissimo, sono uno da partite scapoli-ammogliati. Lui invece, ne sono convinto, farà un figurone.  

Zlatan Ibrahimovic sul Festival: “Se sbaglio nessuno mi può giudicare, e se faccio bene ancora meglio”

Oggi durante la conferenza stampa di presentazione della serata inaugurale della 71esima edizione del Festival di Sanremo era presente anche Zlatan Ibrahimovic che da subito ha espresso le motivazioni riguardo alla sua presenza a Sanremo. Si è detto disposto nel confronti dell’Italia, dalla quale ha ricevuto così tanto, a voler contraccambiare.

E visto che “nel calcio è difficile poter dare di più” ha deciso di accettare la proposta di Amadeus. Ecco quali sono state le sue parole:

Quando mi ha chiamato Amadeus non ho detto no, ho detto si. Cosa mi aspetta? Amadeus mi ha detto di non preoccuparmi e di stare tranquillo, devo essere me stesso. Sicuro è più facile fare gol che stare sul palco, ma sono in buone mani con Amadeus e Fiorello.

Non so cosa mi aspetta, ma non sono preoccupato, se sbaglio nessuno mi può giudicare, e se faccio bene ancora meglio, così avrò un altro lavoro quando smetterò.

Sono carico, non so cosa mi aspetta. Ma sicuro ci divertiamo. Prendo un giorno alla volta, secondo me è la migliore cosa. Stasera facciamo qualcosa.

So ballare, ma ballo meglio in campo. Vediamo cosa succederà. Non voglio avere programmi, devo essere Zlatan. C’è un motivo se Amadeus mi ha chiamato: perché vuole spaccare tutti i record, e io mi presento.

Zlatan Ibrahimovic, cosa conosciamo della sua vita privata?

Zlatan Ibrahimovic_compagna

Oltre ad essere uno dei calciatori più forti della serie A, Zlatan Ibrahimovic è anche papà di due splendidi bambini, Maximilian e Vincent, avuti dalla compagna Helena Seger, di 11 anni più grande di lui.

I due si sono fidanzati nel 2001 e non amano molto i riflettori. Helena è nata nel 1971 in Svezia e oggi ha 50 anni. Laureata in economia, per un periodo ha lavorato nel marketing aziendale per poi intraprendere la carriera come modella.

Ma con l’arrivo dei figli ha deciso di dare la priorità a loro, seguendoli nella crescita e nell’educazione. Inoltre la donna segue il compagno nei suoi spostamenti lavorativi pur mantenendo un profilo basso, essendo di carattere molto riservata.

Leggi anche: Sanremo 2021, il primo senza pubblico. Ecco come sarà

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Ultime notizie