venerdì, Settembre 25, 2020

Nuova Zelanda: neonato in Parlamento scatena i consensi della rete

Enrica Vigliano
Enrica Vigliano
Enrica Vigliano, 33 anni, romana per adozione. Lavora nel mondo dell’arte e della comunicazione di eventi, dopo gli studi di Archeologia e di Business dei beni culturali. Adora parimenti la matematica e la grammatica, avendo una predilezione per le parole crociate e per la vita all’aperto.

Aula del Parlamento, lui che modera il dibattito sulla benzina, tonaca nera, giacca e cravatta, seggio regale, microfoni davanti a sé: cosa colpisce nell’immagine di Trevor Mallard, presidente dell’assemblea neozelandese? Forse il fatto che sul suo avambraccio penda un drappo, verde con cui cinge teneramente un neonato mentre lo culla dandogli il latte con il biberon.

Normalmente la sedia dello Speaker è usata solamente dai Presidenti, ma oggi è un vip a presiedere con me al Parlamento.

Arriva dalla Nuova Zelanda l’immagine commovente che ha fatto il giro del mondo in pochissimo tempo. Il bambino è il figlio di un parlamentare, Tamati Coffey, e di suo marito Tim Smith, avuto da madre surrogata. Un emblema a tutti gli effetti della grande apertura mentale e della lezione di vita che il giudice ha voluto condividere su Twitter. Da ogni angolo del pianeta sono arrivati i consensi entusiasti dell’iniziativa del laburista, suscitando anche qualche polemica da parte di chi lo accusa di strumentalizzare un neonato per questioni politiche. Nuova Zelanda, potrai essere un piccolo Paese, ma hai una grande lezione da insegnare al mondo ha scritto un utente Twitter, seguito da Questa è una delle cose più belle che abbia mai visto negli ultimi anni. Il gesto del politico riporta l’attenzione su quanto sia indispensabile creare dei luoghi di lavoro in cui i bambini siano i benaccetti, senza dover necessariamente separare i genitori dai propri figli:

I bambini riescono a calmare l’atmosfera tesa del Parlamento e penso che ce ne servirebbero di più intorno a noi a ricordarci la reale ragione per la quale noi tutti siamo qui

Leggi anche: Lo smart working è donna – ecco come trovare il giusto equilibrio nella vita delle mamme   di Enrica Vigliano

Enrica Vigliano
Enrica Vigliano
Enrica Vigliano, 33 anni, romana per adozione. Lavora nel mondo dell’arte e della comunicazione di eventi, dopo gli studi di Archeologia e di Business dei beni culturali. Adora parimenti la matematica e la grammatica, avendo una predilezione per le parole crociate e per la vita all’aperto.

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Ultimi

New York, la discarica più grande al mondo diventa parco naturale

Il Freshkills Park è un nuovo polmone verde alle porte della Grande Mela. La discarica più grande del mondo è stata trasformata in un’oasi naturale tre volte tanto Central Park. Un esemplare processo di ripristino ambientale.

Margherita Vicario critica “Sparami” di Emis Killa. I fan del rapper la insultano sui social

Bagarre sui social tra Margherita Vicario e Emis Killa. Volano insulti a...

Ibrahimovic positivo al Covid, da oggi è in quarantena a domicilio

Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al Covid. Lo ha comunicato il Milan....

La scrittrice siciliana Giovanna Giordano è candidata al Premio Nobel per la Letteratura 2020

La scrittrice di origine siciliana Giovanna Giordano, candidata al Premio Nobel per...

Perché oggi Google dedica un Doodle a Arati Saha?

Oggi Google dedica il suo Doodle alla vita e alle imprese della...