Home»Digital Life»Nuova Zelanda: neonato in Parlamento scatena i consensi della rete

Nuova Zelanda: neonato in Parlamento scatena i consensi della rete

Il presidente Trevor Mallard allatta il figlio di un collega gay durante una seduta del Parlamento neozelandese suscitando reazioni di sostegno in tutto il mondo.

0
Condivisioni
Pinterest Google+

Aula del Parlamento, lui che modera il dibattito sulla benzina, tonaca nera, giacca e cravatta, seggio regale, microfoni davanti a sé: cosa colpisce nell’immagine di Trevor Mallard, presidente dell’assemblea neozelandese? Forse il fatto che sul suo avambraccio penda un drappo, verde con cui cinge teneramente un neonato mentre lo culla dandogli il latte con il biberon.

Normalmente la sedia dello Speaker è usata solamente dai Presidenti, ma oggi è un vip a presiedere con me al Parlamento.

Arriva dalla Nuova Zelanda l’immagine commovente che ha fatto il giro del mondo in pochissimo tempo.
Il bambino è il figlio di un parlamentare, Tamati Coffey, e di suo marito Tim Smith, avuto da madre surrogata.

Un emblema a tutti gli effetti della grande apertura mentale e della lezione di vita che il giudice ha voluto condividere su Twitter. Da ogni angolo del pianeta sono arrivati i consensi entusiasti dell’iniziativa del laburista, suscitando anche qualche polemica da parte di chi lo accusa di strumentalizzare un neonato per questioni politiche.

Nuova Zelanda, potrai essere un piccolo Paese, ma hai una grande lezione da insegnare al mondo ha scritto un utente Twitter, seguito da Questa è una delle cose più belle che abbia mai visto negli ultimi anni.

Il gesto del politico riporta l’attenzione su quanto sia indispensabile creare dei luoghi di lavoro in cui i bambini siano i benaccetti, senza dover necessariamente separare i genitori dai propri figli:

I bambini riescono a calmare l’atmosfera tesa del Parlamento e penso che ce ne servirebbero di più intorno a noi a ricordarci la reale ragione per la quale noi tutti siamo qui

Leggi anche: Lo smart working è donna – ecco come trovare il giusto equilibrio nella vita delle mamme

 

di Enrica Vigliano

Articolo Precedente

Kenya, impianto a energia solare trasforma l’acqua salata in potabile

Articolo Successivo

"Voglio che tutti i media vedano questo", la Foresta Amazzonica brucia. Ecco come possiamo salvarla

Nessun Commento Presente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *