lunedì, Giugno 21, 2021

“The French Dispatch” di Wes Anderson si fa ancora attendere: Disney rinvia l’uscita

Disney modifica il suo calendario e tra le altre pellicole stabilisce quella che si spera sarà l'uscita definitiva di "The French Dispatch" di Wes Anderson.

Asia Solfanelli
Asia Solfanelli
Intraprendente e instancabile penna, poliglotta, appassionata lettrice e avida viaggiatrice. Sviscerata amante del cinema. E ultimo, ma non per importanza, eterna studiosa, perché non si finisce mai d’imparare.

The French Dispatch di Wes Anderson si farà ancora attendere: Disney rinvia ancora una volta l’uscita.

Insieme ad altri titoli, l’ultima attesissima impresa del regista di Grand Budapest Hotel dovrà aspettare ancora prima di presentarsi al pubblico sul grande schermo.

The French Dispatch di Wes Anderson in uscita il 22 ottobre

The French Dispatch di Wes Anderson in uscita il 22 ottobre.

Rimandato di un anno a causa dell’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Coronavirus, The French Dispatch di Wes Anderson sembra ora avere una data di uscita USA definitiva: il 22 ottobre.
Stesso giorno di quello che sarà l’esordio di Last Night in Soho di Edgar Wright e stesso weekend di uscita di Cry Macho, il nuovo film di Clint Eastwood.

Con la distribuzione di Searchlight Pictures, il film, che doveva già essere presentato alla Croisette lo scorso anno, sarà in anteprima al Festival di Cannes 2021, previsto per il 6 luglio con Spike Lee presidente di Giuria, e al New York Film Festival che si terrà dal 24 settembre al 10 ottobre.

Bill Murray, Timothee Chalamet, Frances McDormand, Bob Balaban, Jeff Goldblum, Elisabeth Moss, Tilda Swinton, Lea Seydoux, Owen Wilson, Jeffrey Wright, Tony Revolori sono solo alcuni dei grandi nomi del cast.

The French Dispatch: la trama

Al suo decimo film, Wes Anderson fa una “lettera d’amore al giornalismo e ai giornalisti”, una dedica speciale al New Yorker, magazine di cui lo stesso regista è appassionato lettore.

Il film racconta della bizzarra redazione parigina del quotidiano “French Dispatch”, edizione europea dell’americano “Evening Sun” di Liberty, Kansas.

La redazione, che si trova a Ennui-sur-Blasé, si occupa di argomenti di vario tipo, dalla politica alla cronaca, includendo anche temi di cultura generale con approfondimenti di arte, moda, cucina e storie di vita. Quando il direttore della filiale francese muore, i giornalisti decidono di pubblicare un numero commemorativo in cui vengono riproposti tutti gli articoli più di successo pubblicati negli ultimi anni.

In particolare, sono tre le storie che verranno approfondite: quella del rapimento di uno chef, quella di un artista condannato al carcere a vita per un duplice omicidio e infine quella di un reportage sui moti studenteschi del ’68.

Leggi anche: Festival di Cannes 2021, cosa sappiamo?

Disney modifica il suo calendario

Il calendario Disney cambia: diverse pellicole targate 20th Century Studios e Searchlight Pictures sono state posticipate, qualche altra invece addirittura anticipata.

Spostato di un anno un film Marvel ancora senza titolo, dal 7 ottobre 2022 al 6 ottobre 2023, anche il film previsto per il 3 novembre 2023 è slittato, anche se per ora di una sola settimana.

La pellicola attesa per il 10 novembre 2023, ancora senza titolo, è stata per il momento rimossa dal calendario, mentre The Eyes of Tammy Faye di Michael Showalter è stato anticipato di una settimana, dal 24 settembre 2021 al 17 settembre 2021. Si tratta di un opera che narra la vita di Jim e Tammy Faye Bakker, due televangelisti che negli anni ’70 e ’80 sono riuscita a creare la più grande rete di trasmissione religiosa del mondo.

Leggi anche: La cancel culture contro la statua di Marilyn con la gonna al vento: è un’immagine sessista, va abbattuta

Asia Solfanelli
Asia Solfanelli
Intraprendente e instancabile penna, poliglotta, appassionata lettrice e avida viaggiatrice. Sviscerata amante del cinema. E ultimo, ma non per importanza, eterna studiosa, perché non si finisce mai d’imparare.

Ultime notizie