mercoledì, Ottobre 28, 2020

Stoccolma, sarà contagiato 1 abitante su 3 per immunità di gregge

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Per la Svezia, nessun lockdown, nessuna chiusura, né divieti di alcun tipo. Per contrastare il coronavirus, nel mese di Maggio si aspetta l‘immunità di gregge perché, secondo l’Agenzia di Sanità Pubblica, il picco ci sarebbe già stato. Basandosi su un test a campione effettuato su 700 persone, sempre secondo la stessa Agenzia, entro il primo maggio un terzo della popolazione della regione di Stoccolma risulterà positiva al virus: si parla di circa 600 mila persone. Ad oggi i casi di contagio accertati nella capitale sono poco più di 6 mila.

Non si chiudono le frontiere

A causa di falle rilevate nello studio che faceva pensare ad una possibile immunità di gregge, l’Agenzia di Sanità Pubblica svedese farebbe marcia indietro e rivedrebbe i dati esaminati. In una intervista a Nature, l’epidemiologo Anders Tegnell afferma che:

Chiudere le frontiere è ridicolo, perché ormai il Covid 19 è in ogni Paese europeo. Stiamo entrando in una fase dell’epidemia in cui vedremo molti più casi nelle prossime settimane con più persone in terapia intensiva.

Leggi anche: Covid, in Israele chiunque può farsi il tampone in 4 minuti

Una politica basata sulla fiducia verso i comportamenti dei cittadini

La scelta svedese di non imporre distanziamento sociale o la chiusura di scuole e attività commerciali, fa leva sulla fiducia verso i cittadini e la loro volontà di diffondere il meno possibile i contagi. Sempre Tegnell:

Ci sono abbastanza segnali per dimostrare che possiamo pensare all’immunità di gregge. Finora sono stati segnalati pochissimi casi di re-infezione a livello globale. Non sappiamo quanto durerà l’immunità di gregge, ma c’è sicuramente una risposta immunitaria.

Leggi anche: Coronavirus: milioni di famiglie italiane in serie difficoltà economiche   di Catiuscia Ceccarelli

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Ultimi

Zangrillo: “Pronto soccorso pieni? Nessun disastro, il 60% è un codice verde”

Il primario del San Raffaele di Milano rassicura quanti interpretano l’aumento delle chiamate al 118 come segno di un peggioramento dell’epidemia in Italia.

Chi è Mariacarla Boscono, la super modella, ultima fiamma di Stefano De Martino

Approdata nel mondo della moda a soli 16 anni, la Boscono è stata la prima italiana a posare per il Calendario Pirelli. La top model ancora oggi, all’età di 40, continua a sfilare e a incantare le passerelle internazionali.

Covid: addio a Pino Scaccia, giornalista e storico inviato Rai. Aveva 74 anni

Il mondo del giornalismo italiano è in lutto. È morto Pino Scaccia,...

A Milano nasce il Meet, primo centro internazionale di cultura digitale in Italia

È uno spazio fisico per il digitale, un presidio con un focus permanente sull’arte e la cultura dell’innovazione. Non solo sede espositiva, ma una vera e propria factory, un laboratorio creativo che connette Milano al resto del mondo.

Giacomo Celentano, figlio d’arte e sposo devoto

Giacomo Celentano è secondogenito di Adriano Celentano e Claudia Mori. Giacomo ha...