lunedì, Aprile 19, 2021

Arriva il Bonus Cultura e con esso i complimenti di Stephen King all’Italia per l’iniziativa “civilizzata”

L'iniziativa italiana del Bonus Cultura, con cui si offrono ai diciottenni 500 euro da spendere in beni e attività culturali, arriva oltreoceano e riceve il consenso del maestro Stephen King.

Asia Solfanelli
Asia Solfanelli
Intraprendente e instancabile penna, poliglotta, appassionata lettrice e avida viaggiatrice. Sviscerata amante del cinema. E ultimo, ma non per importanza, eterna studiosa, perché non si finisce mai d’imparare.

Bonus Cultura, dal ministero arriva la nuova edizione della 18app e Stephen King sembra avere apprezzato molto l’iniziativa italiana.

Dal 1 aprile fino al 31 agosto 2021 i ragazzi nati nel 2002 potranno ottenere il Bonus Cultura: un contributo da 500 euro da spendere entro il 28 febbraio 2022 in libri, musica, cinema, teatro, danza, musei, monumenti e parchi, eventi culturali, corsi di musica, teatro o lingua straniera, prodotti dell’editoria audiovisiva. E da quest’anno, anche in abbonamenti ai quotidiani.

Bonus cultura: 500 euro per i nati nel 2002

bonus cultura stephen king si complimenta con l italia

Il Bonus cultura nasce nel 2016 allo scopo di promuovere e avvicinare i giovani proprio alla cultura e al suo patrimonio.

Il Bonus si rivolge ai diciottenni e offre la possibilità di investire 500 euro per l’acquisto beni e attività culturali.

Dal 1 Aprile al 31 Agosto 2021 sarà possibile registrarsi al sito www.18app.italia.it richiedendo la propria identità digitale (SPID). Accedendo poi al sito 18App si potrà usufruire del portafoglio digitale con un 500 euro di credito da spendere in:

Stephen King plaude l’iniziativa italiana del Bonus Cultura: “Un’idea civilizzata”

Stephen King plaude l'iniziativa italiana del Bonus Cultura: "un'idea civilizzata".

L’iniziativa è molto apprezzabile e a rendersene conto non sono solo gli italiani.

Oltreoceano, Stephen King twitta:

A culture bonus! Now there, ladies and gentleman, boys and girl, is a CIVILIZED IDEA!

Tradotto: “Un bonus di cultura! Ecco, signore e signori, ragazzi e ragazze, un’IDEA CIVILIZZATA!

Franceschini ringrazia. A dimostrazione che anche la nostra politica, almeno in casi come questo, è ancora in grado di compiere passi importanti e distinguersi.

In un periodo come questo, con musei, cinema e teatri chiusi, contribuire affinché i giovani possano non dimenticare l’importanza di informarsi, conoscere, leggere e studiare non è un fatto di poco conto.

Vero che per il momento molte attività culturali sono bloccate, ma resta comunque la speranza che si possa ripartire al più presto. Quel giorno ci sarà entusiasmo e almeno i diciottenni, malgrado la crisi economica, avranno la possibilità di non farsi mancare quelli che, purtroppo, per molti saranno privilegi, se non vero e proprio lusso.

Leggi: La cultura ha bisogno della Ferragni?

Asia Solfanelli
Asia Solfanelli
Intraprendente e instancabile penna, poliglotta, appassionata lettrice e avida viaggiatrice. Sviscerata amante del cinema. E ultimo, ma non per importanza, eterna studiosa, perché non si finisce mai d’imparare.

Ultime notizie