Home»Digitale Life»STARE A CASA IS THE NEW USCIRE

STARE A CASA IS THE NEW USCIRE

La "nuova" moda viene dalla Finlandia, ora il trend è starsene a casa.

3
Condivisioni
Pinterest Google+

Kalsarikännit, un nome complicato per descrivere un’attività in costante crescita tra i più giovani: stare a casa sul divano, in compagnia di un film, più raramente di un libro, un bicchiere di vino e una calda coperta. Nuova per modo di dire, perché quest’abitudine è sempre stata la compagna di timidi, introversi o semplicemente di chi in un certo periodo non si sente proprio all’apice della forma. Il dato interessante che emerge ora, però, è la crescita dei giovani “casalinghi”… Il fattore scatenante è, come spesso ci troviamo a dire in questo luogo virtuale, l’aumento della digitalizzazione multimediale dell’intrattenimento.

Varcare l’uscio comporta un azzardo

Un intrattenimento iper on demand, che sa accontentare anche il palato più raffinato ed esigente, il quale, da alcuni anni, può in effetti preferire la compagnia del suo fedele laptop piuttosto che un’uscita mondana e monotona.

Questo atteggiamento nasconde insidie non banali: varcare l’uscio comporta un azzardo, ciò che troviamo fuori di casa potrebbe non soddisfare la nostra curiosità, mentre il pc, infarcito di algoritmi sapienti, ci fornisce ciò che vogliamo e quando lo vogliamo.

Questo è il futuro, d’accordo – ma forza, un po’ di energia, ogni tanto bisogna muoversi e rischiare qualcosa.

D’accordo?

Articolo Precedente

Riuscito il trapianto del piccolo Alex: il bimbo sarà dimesso

Articolo Successivo

Pensi di essere un esperto? Abbiamo brutte notizie per te

2 Comments

  1. […] Leggi anche: Stare a casa is the new uscire […]

  2. […] Leggi anche: Stare a casa is the new uscire […]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *