martedì, Aprile 20, 2021

Silvio Berlusconi rinuncia al risarcimento di 46 milioni da Veronica Lario

Marianna Chiuchiolo
Marianna Chiuchiolo
Laureata in Mediazione Linguistica, con un passato nella musica e nel teatro e un'avida curiosità per tutto ciò che riguarda scienza, arte e scrittura. Ha abbracciato da tempo la crociata della Mental Health Awareness come missione di vita. Autrice di racconti, poesie e sceneggiature perché l'immaginazione lo pretende, giocatrice di ruolo perché immaginare storie è bellissimo, ma viverle è meglio.

Quando si tratta di divorzi e di assegni di mantenimento, le battaglie legali si protraggono a lungo. Quando poi parliamo di cifre come 1,4 milioni di Euro al mese, i dissapori di un matrimonio finito possono far notizia al punto da diventare di dominio pubblico. Soprattutto quando il prosciugato ─ ma neanche tanto ─ fa di cognome Berlusconi. La fine del matrimonio tra il leader di Forza Italia e la sua seconda moglie Veronica Lario, avvenuta nel 2014, è stata sotto i riflettori sin dall’inizio. Prima per l’entità dell’assegno di mantenimento ─ i sopracitati 1,4 milioni ─, poi per una sentenza arrivata nel 2019 nientemeno che dalla Cassazione, che aveva ordinato un risarcimento di ben 46 milioni in favore del Cavaliere. Motivazione: alla fine di un matrimonio, pur avendo diritto al mantenimento, il coniuge beneficiario dell’assegno non ha diritto a mantenere il tenore di vita antecedente al divorzio. Festa finita, verrebbe da dire con un velato ─ ma neanche tanto ─ sarcasmo. D’altro canto, la Lario aveva già ottenuto dall’ex marito una corposa donazione a base di immobili, gioielli e società varie ed eventuali come liquidazione della loro relazione. Oggi si torna a parlare di uno dei divorzi più chiacchierati degli ultimi anni, dato che Silvio Berlusconi ha deciso di chiudere definitivamente questa storia con una rinuncia al risarcimento e ai conseguenti pignoramenti sui beni dell’ex consorte. Idem per la Lario, che a sua volta rinuncia a un risarcimento di ben 18 milioni. Così vissero tutti felici, contenti e soprattutto ricchi. Non necessariamente insieme. Leggi anche: HARRY E MEGHAN LASCIANO LA FAMIGLIA REALE: “VOGLIAMO LAVORARE” di Marianna Chiuchiolo

Marianna Chiuchiolo
Marianna Chiuchiolo
Laureata in Mediazione Linguistica, con un passato nella musica e nel teatro e un'avida curiosità per tutto ciò che riguarda scienza, arte e scrittura. Ha abbracciato da tempo la crociata della Mental Health Awareness come missione di vita. Autrice di racconti, poesie e sceneggiature perché l'immaginazione lo pretende, giocatrice di ruolo perché immaginare storie è bellissimo, ma viverle è meglio.

Ultime notizie