sabato, Dicembre 5, 2020

Sicilia possibile zona rossa da dicembre. Sono 10 i Comuni ad alto rischio

Nelle prossime settimane il ministro Roberto Speranza deciderà se chiudere o meno l'intera Regione. Un terzo dei nuovi contagi si trovano nella provincia di Palermo.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Sicilia possibile zona rossa da dicembre, è questa la possibilità che si discute nelle ultime ore. Al momento l’Isola rimane sorvegliata speciale, con ben cinque aree segnalate ad alto rischio: Bronte (nel Catanese), Cesarò e San Teodoro (in provincia di Messina), Misilmeri (nel Palermitano) e Vittoria (in provincia di Ragusa). E da sabato 21 Novembre si aggiungono altri cinque Comuni: Acate e Comiso (sempre nel Ragusano), Camastra (in provincia di Agrigento), Ciminna (in provincia di Palermo) e Maniace (in provincia di Catania). A deciderlo il presidente della Regione Nello Musumeci, di comune accordo con l’assessore alla Salute, Ruggero Razza, e dopo aver sentito il parere dei sindaci dei Comuni interessati. Tutto ciò sempre tenendo conto delle relazioni dei dipartimenti di Prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali, che segnalano un aumento dei contagi.

Sicilia possibile zona rossa, chiusi 10 comuni

sicilia possibile zona rossa
Nello Mesumeci, presidente della regione Sicilia.

L’aumento dei contagi in Sicilia ha portato alla chiusura di altri cinque Comuni. La speranza è che l’intera Regione non diventi zona rossa, ma per scongiurare questa ipotesi bisognerà monitorare l’andamento delle prossime settimane. Il presidente di Regione Musumeci si è espresso in modo chiaro al riguardo:

Ci aspettiamo che le misure adottate siano sempre oggetto di controllo. Se viene stabilito dal Dpcm che i presidenti di Regione possano adottare disposizioni più restrittive, infatti, si impone che le verifiche siano esperite dalle prefetture. Altrimenti anche la speranza di limitare il contagio viene meno, esasperando inutilmente le popolazioni alle quali sono stati chiesti dei sacrifici.

Leggi anche: Nuova ordinanza in Emilia-Romagna: lockdown leggero per evitare la zona arancione

Sicilia possibile zona rossa, lo scenario

Sicilia-possibile zona rossa
Sicilia possibile zona rossa: i numeri.

Come riportato da Palermo Today, ieri in Sicilia si sono riscontrati 1.871 nuovi casi su un totale di 11.400 tamponi. I morti registrati sono stati 40 e 365 i guariti. Un terzo dei nuovi contagi si trovano nella provincia di Palermo. Per ora quindi la Regione Sicilia rimane arancione, almeno fino al prossimo incontro tecnico che si terrà la prossima settimana tra le Regioni, l’Istituto superiore di Sanità e il ministero della Salute. Per il ministro della Salute Speranza le misure restrittive adottate fino a ora sono efficaci. Ecco cosa ha detto durante il webinar ‘L’Unione europea alla sfida del Covid-19‘:

Sono l’unico vero strumento che ora abbiamo per abbassare il contagio e metterlo sotto controllo. È evidente che provocano sacrifici sul piano economico e culturale, ma come mostrano i numeri preliminari degli ultimi giorni nel nostro Paese, dimostrano di funzionare.

Abbiamo, nell’ultima settimana, un livello di Rt, o indice di diffusione del contagio, sceso rispetto a settimana precedente e oggi verranno presentati nuovi dati.

Leggi anche: Puglia zona rossa, il pressing dei medici: “Il 118 è al collasso”

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

Benedetta Barzini, prima top model italiana: “L’anoressia malattia grave, ma utile”

È stata la prima italiana a comparire sulla copertina di Vogue America, nel 1963. Bellissima e fascinosa, all’età di 77 anni è protagonista del documentario di Beniamino Barrese, "La scomparsa di mia madre".

Natale con droni, posti di blocco ed esercito, il piano del Viminale per la sorveglianza

Il piano del Viminale interviene per la sicurezza dei cittadini. Affinché si...

Adolf Hitler africano: cosa faresti se alla nascita ti venisse assegnato questo nome?

Di recente è stato eletto in un consiglio regionale in Namibia un...

California: bimbo si suicida a 11 anni, in diretta durante una lezione on line

Un bimbo si suicida all'età di soli anni a Woodbridge, in California....

Autostrade, Castellucci indagato per crollo della galleria Berté in A26

Nel giorno in cui il Riesame dispone la scarcerazione dell'ex dirigente per la vicenda delle barriere fonoassorbenti, Castellucci viene indagato, insieme a una decina di persone, per la mancata manutenzione delle gallerie.