Home»Welcome Everywhere»Sei un tipo avventuroso? Ecco le 10 esperienze adrenaliniche che fanno per te

Sei un tipo avventuroso? Ecco le 10 esperienze adrenaliniche che fanno per te

Per gli amanti dei viaggi pazzi e divertenti, soprattutto se si è con un bel gruppo di amici, questi sono i consigli direttamente dal sito di TripAdvisor.

0
Condivisioni
Pinterest Google+

Tra festività pasquali, 25 aprile e 1° maggio, molti italiani hanno deciso di abbandonare le solite abitudini, come estenuanti pranzi di famiglia e grigliate fra amici, per regalarsi una vacanza fuori dal comune. Le previsioni, soprattutto a Pasqua, non hanno agevolato la scelta della meta più adatta, e molti hanno temporeggiato per fare le valigie grazie ai tanti giorni a disposizione in quello che viene definito il “maxi ponte” più lungo della storia. Viaggiare non è solo fuggire dalla routine, ma è soprattutto sinonimo di passione, scoperta, curiosità ed avventura. Raggiungere la vetta più alta per osservare un panorama mozzafiato, fare rafting sotto la pioggia, visitare monumenti millenari nascosti nella vegetazione, lasciarsi sedurre dalla natura incontaminata durante un safari: abbracciare un vero e proprio stile di vita. Se il desiderio è quello di provare forti emozioni, le possibilità in giro tra i cinque continenti sono praticamente infinita, in una rosa di proposte del tutto personalizzabili. Quindi, dopo aver visto i luoghi che sono popolarmente frequentati dai turisti in tutto il mondo, dove trovare una nuova esperienza da affrontare?

Tuffo nell’epoca imperiale a Roma

La prima meta speciale proposta dal sito di viaggi più grande al mondo, TripAdvisor, è Roma, la Capitale, la Città Eterna, una città che non ha bisogno di presentazioni. Con la sua gloriosa storia, la bellezza dei suoi monumenti e l’atmosfera unica al mondo, siamo nello scenario perfetto per immergerci in un’esperienza fuori dal comune: la Scuola di Gladiatori di Roma. Qui i visitatori potranno rivivere il brivido di vestire i panni dei guerrieri del Colosseo in prima persona, imparando le loro tecniche di combattimento e imbracciando una riproduzione fedele, ma inoffensiva, delle loro armi. A completare la rappresentazione ci pensano anche i costumi dei gladiatori, realizzati sulla base delle fonti storiche.

Leggi anche: Dimentica lo stress: le più belle città senza traffico per la tua vacanza

Servire Pasteis de bacalhau a Lisbona

Fra le attività più divertenti selezionate per i viaggiatori che hanno voglia di provare un’esperienza alternativa ce n’è una che vi sorprenderà. Medaglia d’argento nella classifica di TripAdvisor, è l’opportunità di fare il cameriere in una tipica Tasca locale a Lisbona. In questo modo si ha la possibilità di lavorare a stretto contatto con il pubblico, facendo propria la vera cultura della capitale portoghese. Anche i turisti potranno vivere un giorno vestendo i panni di un garçom, immergendosi completamente nell’atmosfera del luogo e ascoltando le tante storie dei commensali.

In giro per San Francisco, sottobraccio con una drag queen

A San Francisco c’è continuo fermento ed innovazione. Per chi la visita per la prima volta o per chi ci abita da tempo, questo è il posto giusto per scoprire sempre nuove attrazioni e nuovi itinerari dedicati all’architettura, al cinema, all’arte, alla cultura. Se siete alla ricerca di un percorso alternativo, meno turistico e molto originale, il Drag Me Along Tours è la visita guidata della città adatta a voi. Il fattore che la rende unica nel suo genere è la guida di questo tour, ovvero una drag queen che nei panni della celebre Contessa Lola Montez, racconta l’affascinante storia di San Francisco.

Fare yoga con le capre a Snohomish

Restando sempre in territorio statunitense, un’esperienza davvero unica è quella che si può fare nella città di Snohomish, situata nello Stato di Washington. Parliamo del Goat Yoga, ovvero la classica attività rilassante dello yoga con una particolarità: la presenza di capre che accompagnano gli sportivi, allontanando lo stress e distendendo i nervi. Questa novità, svolta all’interno di una fattoria molto grande e immersa nel verde, sembra essere la nuova frontiera della pet-therapy.

Diventare un personaggio di Super Mario Kart o un vero ninja a Tokyo

Per gli amanti dei videogiochi e dei motori, la città di Tokyo offre un’attività originale ed imperdibile. Vestiti da personaggi dei cartoni animati, videogames e anime, a bordo di un go-kart, si potrà visitare la meravigliosa capitale orientale, scoprendone i luoghi simbolo. Se travestirsi e guidare un kart non suscitano il vostro interesse, sappiate che la città riserva un’altra sorpresa per i turisti affezionati alla storia del Giappone. Infatti, se diventare ninja e conoscere le tecniche di combattimento vi affascina da tempo, c’ è la possibilità di una lezione di 3 ore per apprendere le arti non convenzionali degli agenti segreti dell’età feudale, conosciuti anche con il nome di shinobi. Nel corso della lezione, i turisti potranno indossare le divise tradizionali dei leggendari guerrieri, immergendosi ancora di più nella storia dei maestri del ninjutsu.

La storia dello stivale, fra Venezia e Pompei

Nella classifica che riguarda tutti i cinque continenti, l’Italia occupa più di un gradino nella top 10, dimostrando le tante potenzialità del territorio e l’importanza del turismo per il Paese. I due assi nella manica sono esperienze da vivere a Venezia e a Pompei. Nella prima si potranno a realizzare maschere, grazie ad una lezione di decorazione e di produzione delle stesse impartita direttamente da un artigiano del luogo; nella seconda la possibilità di fare un tour della città, con l’utilizzo di visori per la realtà virtuale in 3D, ammirando le antiche meraviglie prima dell’eruzione del Vesuvio.

Leggi anche: Viaggiare a colori, le città che ti lasceranno a bocca aperta

Le attività acquatiche in Galles e Nuova Zelanda

Gli ultimi gradini sono occupati da due mete perfette per chi ama attività nell’acqua e da fare con amici: la città gallese di Llangollen e il centro di Queenstown in Nuova Zelanda. Due destinazioni diverse, ma che propongono ai turisti esperienze adrenaliniche ed estremo divertimento. La proposta di Llangollen è il River Bugging, un’escursione a bordo di uno speciale canotto, il “bug”, che si muove attraverso le rapide del fiume. A Queenstown, invece, l’attrazione più importante è l’Hydro Attack, un’immersione nel lago Wakapitu a bordo del Seabreacher X, un sottomarino a forma di squalo in grado di viaggiare a considerevoli velocità.

di Federica Tuseo

Articolo Precedente

I migliori Green Influencer italiani

Articolo Successivo

Bonus nozze per i giovani, ma solo se si sposano in chiesa

Nessun Commento Presente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *