domenica, Gennaio 17, 2021

In migliaia in piazza a Roma contro il razzismo al grido di “I can’t breath”

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Sono scese in Piazza del Popolo a Roma, 6000 Sardine ma anche, tra gli altri, Giovani Europeisti Verdi, Fridaysforfuture-Roma, Neri italiani – Black italians, Extinction Rebellion Rome International, American Expats for Positive Change e Women’s March Rome. Una manifestazione nata da una sinergia di intenti. In migliaia hanno seguito l’eco degli Stati Uniti per manifestare contro il razzismo dopo la morte di George Floyd.

In piazza contro il razzismo

Un unico grido, un unico intento contro il razzismo con una manifestazione intensa, in una Piazza del Popolo gremita ma rispettosa delle misure di sicurezza anticovid. Dalle 12.03 alle 12.11 tutti i manifestanti di Roma si sono inginocchiati per 8 minuti e 46, la durata dell’agonia di George Floyd, in cui rimase schiacciato dal ginocchio dell’agente di Minneapolis che ha provocato la sua morte. Tutti uniti dal grido I can’t breath. Poi si sono alzati urlando George è qui, no al razzismo e un altro slogan ritmato con l’applauso:

Siamo tutti antifascisti

Leggi anche: Stati Uniti, arrestato l’agente responsabile dell’omicidio di George Floyd

Una manifestazione in sicurezza

La manifestazione ‘I can’t breath – black lives matter’ inizialmente era in programma in piazza Santi Apostoli a Roma, poi spostata in piazza del Popolo dalla Questura per motivi di sicurezza. I manifestanti, distanziati e tutti con la mascherina, hanno portato cartelli fatti in casa, all’americana, con su scritte le parole d’ordine della campagna esplosa dopo l’omicidio di George Floyd: “No justice, no peace”, “I can’t breath”, “Defund the police”, “fuck racism”. Ma anche alcuni cartelli con l’attenzione spostata sullo “ius soli” e diritti per i migranti. Le 6000 Sardine hanno riferito in un comunicato:

Manifestazione iniziata con circa 3000 persone in piazza con il massimo della sicurezza e delle norme per il distanziamento sociale e precauzioni sanitarie. Non saremo esempio di scempio come si è manifestato ieri pomeriggio a Roma.

Leggi anche: Mattia Santori: “Le Sardine si prendono una pausa di riflessione”. Oggi, l’ultimo atto di Catiuscia Ceccarelli

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Ultime notizie

Crisi di Governo, domande e risposte. Ecco cosa sta succedendo

Per tutti coloro che non ci stanno capendo nulla, ma anche per tutti coloro che invece credono di averci capito qualcosa, facciamo chiarezza sull'attuale crisi di Governo.

San Valentino 2021, le 5 location romantiche (e più ricercate) di sempre!

Pronti alla nuova scommessa? E se per questo San Valentino 2021 il...

La CIA svela i dossier UFO, sono migliaia gli avvistamenti nel secolo scorso

L’intero archivio della CIA sugli UFO è disponibile sul sito di The Black Vault e scaricabile in formato pdf o zip.

James Naismith e la passione per lo sport che fa nascere la pallacanestro

È a James Naismith, classe 1861, insegnante di educazione fisica nonché fin...

Cinque frutti esotici da provare subito e coltivare anche in Italia

I frutti esotici entrano a pieno titolo sulle tavole degli italiani e sempre più frequentemente si stanno avviando coltivazioni di aziende nostrane. Scopriamo 5 frutti tropicali che vale la pena provare subito.