Carlo Conti o Paolo Bonolis, chi sarà il nuovo conduttore di Sanremo?

Sanremo 2025, si fanno sempre più insistenti le voci su Carlo Conti e Paolo Bonolis come conduttori al posto di Amadeus: chi sarà scelto dalla Rai?

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img

Festival di Sanremo 2025, dopo l’addio di Amadeus la Rai sta pensando a un sostituto. Si è parlato di Gianni Morandi, Stefano De Martino, Geppi Cucciari, mentre Antonella Clerici e Alberto Matano hanno già confermato il loro no ai vertici di Viale Mazzini. Perciò, come accaduto con Maria De Filippi in passato, la Rai potrebbe scegliere anche un volto noto di un’altra rete.

Sono, però, due i conduttori a essere in pole position, Carlo Conti e Paolo Bonolis. Conti è appena tornato su Rai 1 con lo storico programma I migliori anni, mentre Bonolis è ora al timone di Avanti un altro! su Mediaset, anche se, attualmente, non è escluso il ritorno in Rai.

Il commento di Amadeus dopo l’addio alla Rai

Amadeus ha pubblicato un video su Instagram, in cui è intervenuto in prima persona sul suo divorzio dalla Rai:

Lavorare in Rai per tanti anni è stato per me motivo di orgoglio, di responsabilità ed immenso piacere, al servizio pubblico va il mio più sentito ringraziamento.

Grazie a tutti i Dirigenti che ho incontrato negli anni, che hanno riposto in me fiducia, garantendomi autonomia e serenità.

Non è stata per me una scelta facile anche in considerazione degli sforzi importanti fatti da Rai per trattenermi […] Grazie anche ai Colleghi e ai tanti Artisti che hanno creduto in me e si sono fatti coinvolgere nelle mie idee.

I programmi che ho avuto la possibilità e la gioia di realizzare (Sanremo compreso) appartengono al Pubblico, ma rappresentano per me, un pezzo di cuore e di vita .

Sono entrato ogni giorno nelle case di milioni di persone, ho provato a ripagare il grande affetto e l’apprezzamento ricevuto, con il lavoro, la professionalità, il rispetto e la libertà.

Per Amadeus è tempo di dare vita a “nuove sfide professionali e personali”, e lascia Sanremo sia in veste di conduttore artistico e direttore, quest’anno, quindi, le due figure potrebbero essere incarnate da due persone distinte.

Leggi anche: Fiorello seguirà Amadeus sul Nove? La risposta a Viva Rai 2!

Paolo Bonolis a Sanremo 2025?

Paolo Bonolis è stato recentemente ospite di una puntata di Ciao Maschio, programma condotto da Nunzia De Girolamo. Durante l’intervista, a proposito del Festival, ha così rivelato: “Sono 45 anni che faccio questo lavoro, ho 62 anni, tra poco 63. Credo che mi spettino altre cose. Credo mi spetti di vedere tutte quelle parti del mondo che non ho visto, mi spetta di vedere il cammino e il percorso dei miei figli, mi spetta di leggereSanremo? Resta comunque una eventualità, l’ho già fatto. Se poi ti può tornare la voglia e qualcuno avrà anche intenzione di ascoltarmi, si vedrà…”.

L’ipotesi Carlo Conti

Secondo Fiorello, invece, come rivelato a Viva Rai 2!, la Rai sceglierà, di nuovo, il conduttore di Sanremo nel triennio 2015-2017: “Le autostrade sono spianate. Carlo è stato contattato per Sanremo 2025, ci sta pensando. Posso dire la mia? Dopo Amadeus bisogna andare sul sicuro e Carlo Conti è il sicuro”.

Leggi anche: Sanremo 2025, chi sarà il prossimo conduttore? Ecco i possibili nomi

spot_img

Correlati

Stefano De Martino firma contratto pluriennale con la Rai: sempre più vicino ad Affari tuoi e Sanremo?

Dopo aver scelto Carlo Conti per la conduzione e la direzione artistica del Festival...

Chi è Sara Barbieri, la giovane modella 24enne, da Dolce & Gabbana alla gravidanza

Sara Barbieri è incinta. Si conosce molto poco della sua vita privata, ma come...

Carlo Conti sul Festival di Sanremo: “Potrei cambiare il regolamento”

Carlo Conti torna al Festival di Sanremo. Il prossimo febbraio, e anche quello del...
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img