sabato, Luglio 11, 2020

Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e Conte la riceve

2
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Sandra Milo ha colto nel segno: si è incatenata alle transenne che circondano Piazza Colonna, davanti a Palazzo Chigi per protestare a favore della situazione difficile che stanno affrontando i lavoratori del mondo dello spettacolo. La Sandrocchia nazionale tanto amata da Fellini, voleva incontrare il premier Conte perché, secondo lei:

Giuseppe Conte è un politico di grandissima qualità, è un politico d’altri tempi, alla Pietro Nenni, ci ascolti. Noi chiediamo di essere ascoltati con grande civiltà.

Leggi anche: Il dramma di Claudio Bisio: “Ho perso mia madre durante la quarantena”

Conte incontra Sandra Milo

La protesta del’attrice di 87 sette anni, iniziata giorni fa con uno sciopero della fame, poi interrotto, ha colpito Giuseppe Conte che ha deciso di incontrarla. Ecco cosa ha rivelato Sandra Milo, entrando soddisfatta nello storico palazzo del potere italiano:

È un grande uomo.

Vediamo come andrà a finire. Leggi anche: Roma, multe fino a 500 euro per chi abbandona per terra mascherine e guanti usati di Catiuscia Ceccarelli

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Correlati

Noemi dimagrita, fan increduli: “Giuro che sono io. Seguo il Metodo Tabata”

La foto della cantante Noemi dimagrita ha stupito tutti. La sua forma smagliante è frutto di forza di volontà nel seguire il metodo Tabata.

Fedez: “Conte è il meno peggio, è andata di lusso”

Fedez promuove Conte nella gestione del Covid in Italia. Il meno peggio, secondo lui, rispetto all'offerta politica attuale.

La Nasa ti paga per stare a letto due mesi. Quarantena spaziale da 16 mila euro

L'obiettivo dell'esperimento tedesco voluto dalla Nasa è migliorare la vita degli astronauti nelle prossimi missioni spaziali. Il compenso per i volontari è invitante, ma i requisiti?

Popolari

Daniela Zanardi: “Fate di tutto per salvare Alex, purché ci sia speranza”

Il nuovo bollettino medico parla di rischio di eventi avversi che potrebbero aggravare ulteriormente le condizioni del campione. La moglie è con lui ma eviterebbe l'accanimento terapeutico.

Calendario Maya: il mondo finirà il 21 giugno 2020?

Secondo un’errata interpretazione del calendario, la vera fine del mondo non sarebbe stata il 21 dicembre 2012 ma sarà il 21 giugno 2020. La bufala che sta facendo impazzire il web.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Tiziano Ferro: “Un figlio con mio marito grazie al fostering”

Tiziano Ferro e il marito stanno pensando di avere un figlio. Tra le strade da percorrere, il fostering, una specie di affidamento temporaneo.

Europa: ecco dove gli italiani possono andare in vacanza

In alcuni Paesi, come ad esempio la Spagna, vince ancora la prudenza. Italiani sotto controllo. Da Luglio maggior libertà di spostamento anche verso il resto del mondo.

Ultimi

ISTAT, produzione industriale +42,1%: Stiamo uscendo dalla crisi?

Pubblicati i dati dell’Istituto nazionale di statistica che comunica: “A maggio 2020 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti del 42,1% rispetto ad aprile”.

Jennifer Aniston e Tom Hanks infuriati: “Chi non usa la mascherina si vergogni”

Da quando ha aperto il profilo Instagram, l’attrice Jennifer Aniston è sotto...

Conte verso proroga stato di emergenza Covid al 31 dicembre

L’Italia non è ancora fuori pericolo dal rischio contagi da Covid 19....

Esiste una legge per salvarsi dai debiti. Ecco come funziona

Esiste una legge per salvarsi dai debiti. È la Legge 3/2012 istituita...

Razzismo, perché Coca-Cola e altri brand ritirano la pubblicità da Facebook

I più grandi brand al mondo stanno bloccando la pubblicità su Facebook in segno di protesta per le sue politiche sui diritti civili.