giovedì, Ottobre 29, 2020

Renzi: “Facciamo una petizione online per vaccino obbligatorio”

In una comunicazione attraverso i social Matteo Renzi informa che sta raccogliendo firme per rendere il vaccino per il coronavirus obbligatorio.

Luca Tartaglia
Luca Tartaglia
Classe 88. Yamatologo laureato in Lingue Orientali, specializzato in Editoria e Scrittura, con un Master conseguito in Diritto e Cooperazione Internazionale. Ama dedicarsi a Musica e Cultura, viaggiare, “nerdeggiare” e tutto ciò che riguarda J. J. R. Tolkien

Uno scontro tutto tra “premier” (e ex-premier) quello tra Giuseppe Conte e Matteo Renzi. Cuore della questione è il vaccino per il coronavirus e se dovrà avere carattere obbligatorio. Il Presidente Conte, parlando di con cauto ottimismo sull’eventuale messa in commercio a breve di un vaccino, aveva espresso la sua opinione su una possibile obbligatorietà:

Non ritengo debba essere obbligatorio, ma deve essere messo a disposizione

Cosa che ricordiamo riguarderà starò alla funzione legislativa del Parlamento decidere. Matteo Renzi invece, esprimendo con ardore l’idea che i sacrifici fatti non possano essere stati vani e quindi la necessità di rendere obbligatorio un vaccino per il Covid-19, si sta muovendo attraverso la sua deputata Lisa Noja e altri per una raccolta di firme al fine di generare una pressione sul Governo affinché:

Non ci sia nessun passo indietro per strizzare l’occhio ai NoVax.

Leggi anche: Vaccino covid: 4 italiani su 10 non vorrebbero farlo. Una questione psicologica

Vaccino Covid-19, attendere i risultati della ricerca

C’è una sorta di “febbre da vaccino” commenta Nino Cartabellotta, il presidente della Fondazione Gimbe, fondazione che non ha fini di lucro ma ha lo scopo di favorire la diffusione e l’applicazione delle migliori evidenze scientifiche con attività indipendenti di ricerca. Cartabellotta invita ad una maggiore moderazione della politica riguardo un possibile vaccino e la sua eventuale obbligatorietà, soprattutto tenendo conto che non si è ancora alla fase di distribuzione di massa:

La politica aspetti i risultati della ricerca e la produzione industriale prima di avviare sterili e prematuri dibattiti su obbligo/non obbligo vaccinale.

Anche Matteo Salvini, leader della Lega, sembra essere in linea con l’idea del Presidente del Consiglio, commentando:

Io sono sempre per la volontarietà, sono sempre perché la gente possa scegliere. La gente se informata, se educata… gli italiani scelgono e scelgono bene. Quello che mi suona come obbligatorietà suona sempre male.

Luca Tartaglia
Luca Tartaglia
Classe 88. Yamatologo laureato in Lingue Orientali, specializzato in Editoria e Scrittura, con un Master conseguito in Diritto e Cooperazione Internazionale. Ama dedicarsi a Musica e Cultura, viaggiare, “nerdeggiare” e tutto ciò che riguarda J. J. R. Tolkien

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Ultimi

La lattoferrina salva dal Covid? La parola degli esperti

Due scuole di pensiero: c'è chi sostiene che l'assunzione di lattoferrina possa...

Pensioni, in arrivo bonus 155 euro a Dicembre

Le pensioni stanno subendo molte modifiche nel corso del tempo e non...

Cos’è l’amore platonico? Esiste davvero?

Amore platonico è un modo usuale per definire una forma di amore...

Decreto Ristori, come fare per ricevere gli aiuti

Il decreto è pubblicato in Gazzetta Ufficiale e entrerà in vigore a partire da oggi, 29 ottobre. Un provvedimento da 5,4 miliardi che interviene “in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza”.

Attentato a Notre Dame: “L’uomo continuava a gridare Allah Akbar”

Intorno alle ore 9 di questa mattina, nella cattedrale Notre Dame, un uomo ha estratto un coltello, ferendo e uccidendo diverse persone. Si parla anche di spari e boati. L’attentatore è stato fermato, ma la polizia sospetta di un secondo uomo.