giovedì, 1 Dicembre 2022

Piante invernali da appartamento: quali scegliere

Anche nelle stagioni più fredde è possibile abbellire la propria casa con piante e colori. Vediamo come comportarsi nella scelta.

Chi lo dice che con l’arrivo delle stagioni fredde bisogna mettere da parte il sogno di vivere in un appartamento ricco di piante e di fiori?

Molte persone che amano contornarsi di verde nel proprio appartamento, infatti, pensano erroneamente che autunno e inverno siano due stagioni in cui mettere da parte la propria passione, ma non è affatto così.

In commercio, infatti, esiste una grande varietà di piante da interno in grado di adattarsi alla perfezione alle condizioni tipiche dell’autunno e dell’inverno, ovvero all’abbassamento delle temperature e alla poca disponibilità di luce.

Queste piante sono quindi perfette per tutti coloro che non vogliono fare a meno della propria passione con la fine dell’estate e per quelli che, più semplicemente, desiderano solo acquistare una pianta per arredare al meglio un angolo della propria abitazione.

Piante invernali facili da curare

Con l’arrivo dei primi freddi, si riduce di molto il tempo che si trascorre negli spazi esterni della propria abitazione come balconi, terrazzi e, per i più fortunati, giardini.

Questo non significa però che si deve rinunciare per forza alla cura di alcune piante da interno in grado di dare quel qualcosa in più al proprio appartamento anche d’inverno.

Le piante da interno che vedremo di seguito rappresentano ovviamente anche delle perfette idee regalo, soprattutto quando si è invitati a casa di qualcuno che sappiamo amare particolarmente i fiori.

Se si vuole omaggiare qualcuno che vive nella Capitale, ad esempio, è possibile ordinare fiori a Roma con consegna a domicilio da mettere subito in vaso al centro del tavolo.

Ecco quindi alcune piante da interno che possono arredare alla perfezione il proprio appartamento anche nelle stagioni fredde, a patto ovviamente di rispettare le adeguate procedure di coltivazione e manutenzione.

Hippeastrum.

L’Hippeastrum, o Amarilissi, è una pianta imponente dal fusto lungo ed eretto che presenta fiori di grandi dimensioni e di colorazione varia. I colori di questa pianta sono comunque molto accesi e in grado, quindi, di rendere più frizzante e vivace la propria abitazione anche nelle stagioni fredde. Per fare in modo che duri nel tempo e che possa arrivare alla primavera, è necessario seguire alla lettere tutte le indicazioni relative alla fioritura e alla manutenzione quotidiana.

Ephiphyllum.

Questa pianta rappresenta una piacevola sorpresa visto che si tratta di una pianta grassa che fiorisce a ridosso delle festività di Natale. Chiamata anche con il nome di Cactus di Natale, infatti, ha un colore che va dal rosa al rosso acceso che, vista la sua fisionomia, dona a qualsiasi stanza un’atmosfera esotica ed insolita.

Orchidea Phalaenopsis.

Questa orchidea, senza dubbio tra le più famose al mondo, prende il nome dalla forma del suo fiore che ricorda, appunto, le ali di una farfalla. A differenza di quelle viste finora, ha bisogno della presenza di molta luce, il che la rende più difficile da curare nella stagione invernale. La nota positiva è che per conservarsi necessita di una temperatura tra i 16 e i 24°, quella che solitamente si trova all’interno delle abitazioni in inverno. 

Anthurium.

Ci troviamo di fronte a quella che è forse la pianta che si trova maggiormente all’interno delle abitazioni nei mesi invernali tanto che, insieme alla Stella di Natale, è tra le più regalate in occasione delle feste natalizie. In commercio è possibile trovare diverse specie, tutte contraddistinte però dal tradizionale colore rosso lucido e intenso.

Sono tante le piante che si adattano alla perfezione alle temperature invernali e che è possibile acquistare per regalo o per arredare la propria abitazione.

Tante di queste piante, inoltre, sono ideali anche per rendere più colorato e accogliente non solo la propria casa, ma anche un ufficio o un’attività commerciale. 

Correlati

Tendenze moda autunno inverno 2023 2024: tutte le anticipazioni

Non è mai troppo presto per anticipare le tendenze moda autunno inverno 2023 2024....

Modelle famose sulle passerelle di ieri e di oggi: ecco chi sono

In ogni epoca, dagli scintillanti anni '90 al nostro presente le passerelle hanno visto sfilare...

Strabismo di Venere: cos’è, come riconoscerlo e cosa fare

Lo strabismo di Venere è il nome coniato per descrivere forme leggere di strabismo...