martedì, Gennaio 31, 2023

Martinez: “Il CNQuadri di TIM rinuncia ai dividendi per favorire lo sviluppo del Paese”

Silvia Buffo
Silvia Buffo, 1985, giornalista. Ha fondato e dirige Il Digitale. Formazione classica e filologica, un dottorato di ricerca in Letteratura italiana, sui legami tra scrittura e nuovi media. “La bellezza è promessa di felicità” è il suo motto, che ha delicatamente rubato a Stendhal.
Per rilanciare l’economia che l’emergenza sanitaria Covid-19 ognuno deve fare la sua parte, in particolare le aziende hanno un grande potere per sostenere il Paese. Il Presidente del CNQ-Coordinamento Nazionale Quadri-azionista della Società, Mauro Martinez comunica un’importantissima inziativa che se applicata su grande scala potrebbe davvero fare la differenza in questo periodo di crisi:

In un momento storico come l’attuale abbiamo cambiato le nostre abitudini, i nostri doveri, i nostri diritti. Le persone sono chiuse in casa per garantire il contenimento del fenomeno epidemiologico, la gran parte delle aziende sono ferme o tengono i propri dipendenti in smart working. Molti però escono e vanno a lavorare per garantire la continuità produttiva di beni e servizi essenziali e assistenziali alla popolazione.

I lavoratori Tim ogni giorno garantiscono internet a famiglie e aziende

Continua Martinez ricordando il ruolo fondamentale dei lavororatori Tim per garantire la connessione internet:

Tra questi ci sono i lavoratori di TIM che, ogni giorno, garantiscono la continuità dei collegamenti internet a famiglie ed aziende, consentendo a tutti di sopravvivere meglio e senza isolamento sociale dentro alla propria abitazione e, ove possibile nel caso di piccoli imprenditori, di non interrompere del tutto il proprio business. Per questo motivo, per dare continuità a questo messaggio dato al Paese dai colleghi, i Quadri e le Alte Professionalità di TIM, riuniti nella storica Associazione CNQ-Coordinamento Nazionale Quadri-azionista della Società, vogliono aggiungere il proprio contributo e rinunciare al dividendo che la Società distribuirà a valle della prossima Assemblea Azionisti, prevista per il 23 Aprile pv. E non solo.

Gli Azionisti Tim rinuncino ai dividendi e investano in Innovazione per il Paese

Ora però la partita si deve giocare in grande, conclude Martinez con un grande appello agli azionisti:

I Quadri Tim di questo messaggio si sono fatti portatori verso tutti gli Azionisti della Società, invitandoli a fare lo stesso in un momento in cui i dividendi, se spontaneamente lasciati in Azienda da parte degli Azionisti e opportunamente reinvestiti in Innovazione, rappresenterebbero un polmone finanziario per l’incremento dello sviluppo tecnologico di Tim e del Paese che, in primis, ne beneficerebbe.

Leggi anche: Innovation Day: TIM WCAP presenta il meglio dell’innovazione digitale

Silvia Buffo
Silvia Buffo, 1985, giornalista. Ha fondato e dirige Il Digitale. Formazione classica e filologica, un dottorato di ricerca in Letteratura italiana, sui legami tra scrittura e nuovi media. “La bellezza è promessa di felicità” è il suo motto, che ha delicatamente rubato a Stendhal.

Ultime notizie