lunedì, Giugno 21, 2021

Mara Venier ricoverata in ospedale: “Rovinata da un dentista, perso la sensibilità di metà del mio viso”

La conduttrice di Domenica In, Mara Venier, ha raccontato di star vivendo un incubo dopo un'operazione per un impianto dentale andata male e per cui è stata rioperata per la rimozione.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Mara Venier è stata ricoverata in una clinica privata a Roma, Villa Margherita, e sottoposta ad un’operazione in seguito ad un impianto dentale appena messo, che gli stava creando diversi problemi non riuscendo più a muovere metà del suo viso.

Il dentista avrebbe impiegato otto ore per realizzare il primo intervento, e precisamente dalle 9.30 del mattino alle 17.30. La conduttrice ha inoltre fatto sapere che ricorrerà alle vie legali.

Mara Venier: “Sto vivendo un incubo”

mara venier_operata

Mara Venier, costretta a subire un intervento maxillofacciale d’urgenza, ha postato su Instagram una sua foto in un letto d’ospedale, spiegando quanto le è accaduto:

Amici di Instagram voglio condividere l’incubo che sto vivendo. Lunedì scorso sono andata da un dentista qui a Roma per un impianto già previsto da mesi…(per ora non dico nome e indirizzo)

Sono arrivata a studio alle 9.30… sono uscita alle 17.30 dopo ore! Da quel momento ho perso completamente la sensibilità di parte del mio viso, bocca, gola, labbra mento. Tralascio il resto, non è questa la sede (con il dentista ne parleremo in altra sede)

Giovedì di corsa dal chirurgo maxillofacciale Valentino Valentini, che ringrazio tanto (il professionista appartiene allo staff specializzato dell’Umberto I, ndr) e dopo aver verificato la situazione venerdì mi ha operata per rimuovere l’impianto che ha causato il danno.

Ricoverata… sala operatoria, anestesia totale, un incubo…Oggi avrò un controllo, ma sarà una cosa molto lunga (sperando di evitare un altro intervento)…. #dentistaroma #nonfiniscequi

Qualche giorno prima la Venier aveva postato un video in cui la si vedeva giocare con il nipotino sul lettone, tamponandosi con del ghiaccio una parte del viso.

Leggi anche: Vittorio Sgarbi guarito dal tumore: “Ho provato la sofferenza ma a chi è malato dico di resistere”

Mara Venier e la sofferenza per la morte della madre

Mara Venier ha però passato momenti peggiori in seguito alla perdita nel 2015 della sua amata mamma, malata di Alzheimer e per cui ha scritto anche un libro intitolato Mamma ti ricordi di me.

Ecco cosa ha detto in un’intervista al Corriere della Sera riguardo a quel difficile periodo:

Prendevo dei farmaci, andavo in tv e sorridevo ma ero depressa, piangevo appena stavo da sola. Da quando se ne è andata non sono mai tornata a Venezia, provo troppo dolore.

Ricordo come fosse oggi la prima volta in cui mia madre non mi ha riconosciuta. Era un giorno bellissimo di maggio quando arrivai a casa le chiesi come stava. Lei con lo sguardo assente si tirò su il cappello e mi chiese chi fossi, dandomi del lei.

Leggi anche: Principe Harry: “Ho perso mia madre e ho bevuto e mi sono drogato ogni giorno della mia vita”

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Ultime notizie