Home»Digital Life»Manuel Bortuzzo incontra il suo idolo Valentino Rossi: “E chi ci ferma più a noi due?”

Manuel Bortuzzo incontra il suo idolo Valentino Rossi: “E chi ci ferma più a noi due?”

A Tavullia l’incontro tra il "Dottore" e il nuotatore rimasto paralizzato nella sparatoria di Roma lo scorso febbraio.

0
Condivisioni
Pinterest Google+

“E chi ci ferma più a noi due?”, così ha scritto Manuel Bortuzzo postando sul suo profilo Instagram la foto con il “Dottore” Valentino Rossi. Manuel, nuotatore trevigiano ferito per errore nella sparatoria nel quartiere Axa di Roma il 3 febbraio 2019, ha coronato un suo sogno di bambino: conoscere di persona il suo idolo, campione della MotoGp.

L’incontro è avvenuto ieri a Tavullia in provincia di Pesaro, dove il 19enne, appassionato di moto, ha assistito agli allenamenti di Valentino Rossi al Motor Ranch VR46.

Anche Manuel quest’estate ha ripreso ad allenarsi nonostante la perdita dell’uso delle gambe. La sua forza di volontà e la sua determinazione non si sono spente dopo l’incidente, ma anzi sono raddoppiate. Con grande spirito di agonismo, Manuel ha sfidato, sempre su Instagram, Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri – nuotatori professionisti e suoi compagni di squadra – in una gara di 50 stile.

Leggi anche: La calciatrice e il bimbo senza braccia, l’incontro che commuove il web

 

di Enrica Vigliano

Articolo Precedente

Se devi ripartire, fallo correndo: così Federico Mancin ha sconfitto i suoi fantasmi

Articolo Successivo

Richard Gere contro Matteo Salvini: “È un Baby Trump, stessa ignoranza e cattiva politica, ma vorrei incontrarlo”

Nessun Commento Presente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *