sabato, Settembre 26, 2020

Mio fratello Cristiano Ronaldo ed io: “Eravamo poveri con i topi in casa”

Una vita fatta di stenti, quella di Katia Aveiro e di suo fratello Cristiano Ronaldo. Oggi il successo ma il passato non si dimentica. Lo racconta Katia su Instragram.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Un’infanzia povera ma ricca di insegnamenti materni, legati alla bontà e alla capacità di apprezzare il poco che si possiede. Per il calciatore Cristiano Ronaldo e i suoi fratelli la vita è partita in salita, come per molti. In casa, da piccoli, avevano i topi e dormivano su letti appoggiati a dei mattoni. Lo racconta su Instagram la sorella Katia Aveiro.

Una vita di stenti per Cristiano Ronaldo

Ecco dove vivevano Cristiano Ronaldo e la sua famiglia d’origine.

La sorella di Cristiano Ronaldo, Katia Aveiro ha recentemente postato sul suo profilo Instagram una foto della vecchia casa di famiglia. Si trova appena fuori dalla capitale di Funchal, oggi la casa è demolita. Nel post, la sorella del noto calciatore juventino ripercorre la sua infanzia e quella dei suoi fratelli. La loro famiglia era molto povera, la loro casa era infestata dai topi. Ecco cosa racconta:

Sono nata in una vecchia casa, il mio letto era sorretto dai mattoni e quando avevo pochi mesi sono stata morsicata in faccia da un topo, non mi vergogno a dirlo. Grazie a Dio, mia madre è arrivata in tempo, altrimenti adesso sarei molto più brutta. Sono cresciuta in un quartiere povero e fin dalla tenera età ho imparato ad apprezzare quel poco che avevo.

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/cristiano-ronaldo-mister-miliardo/

Dalla povertà al successo

Quella di Cristiano Ronaldo e dei suoi fratelli è una storia di riscatto. Dopo un’infanzia povera, dopo una vita fatta di stenti oggi è arrivato il successo, il benessere, il lusso e l’amore di Georgina Rodriguez. Con fatica, impegno e determinazione ma anche con la volontà di intercettare il proprio talento e puntare tutto su quello. Così è stato per il campione della Juve ma anche per sua sorella. Katia Aveiro oggi ha 43 anni, è influencer e cantante, vive in Brasile con l’imprenditore Alexandre Bertolucci, da cui ha avuto la piccola Valentina. Anche se oggi entrambi i fratelli vivono un’esistenza molto lontana dalla loro vita di prima, non dimenticano gli insegnamenti della mamma. Ecco cosa posta Katia:

Quando ero piccola, mia madre mi ha insegnato a condividere fra di noi quello che avevamo perché la capacità di aiutare gli altri non ha nulla a che fare con quello che possediamo e tutti dobbiamo e possiamo aiutare qualcuno, indipendentemente dalla sua condizione sociale.

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/cristiano-ronaldo-la-piu-grande-operazione-di-marketing-del-2018/

Cristiano Ronaldo e il sociale

Gli insegnamenti materni verso il significato della solidarietà nonostante tutto, sembrano caratterizzare CR7. Non è un segreto che l’attaccante della Juventus faccia importanti donazioni. Secondo quanto avrebbe raccontato Bernardo Silva del Manchester City, pare che di recente Cristiano Ronaldo abbia chiesto ai compagni di squadra del Portogallo di donare la metà dei loro bonus di qualificazione a Euro 2020 per combattere la pandemia del Coronavirus.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Ultimi

Maltempo in Italia, ecco cosa sta succedendo nella Penisola

Crollano le temperature con minime fino a 10°C. Piogge, nubifragi e temporali interesseranno tutta la Penisola.

Omicidio Aldrovandi 15 anni dopo: La mamma: “Non lo dimenticate”

Il 25 settembre 2005 alle ore 6:04 del mattino moriva a Ferrara Federico Aldrovandi, giovane di 18 anni pestato a morte da quattro agenti di Polizia. Condannati per eccesso colposo in omicidio colposo, i quattro hanno scontato una pensa di 6 mesi.

Come sta Alex Zanardi? Il San Raffaele: “Progressi significativi ma quadro generale complesso”

Alex Zanardi presenta progressivi miglioramenti ma il quadro generale resta complesso e...

Attentato a Parigi, accoltellate quattro persone davanti alla sede di Charlie Hebdo

Attentato a Parigi, vicino alla sede del giornale Charlie Hebdo. La capitale...