giovedì, Dicembre 3, 2020

L’Irlanda è il primo paese europeo a imporre un nuovo lockdown

La chiusura totale inizierà alla mezzanotte di oggi e durerà sei settimane. Saranno consentiti solo spostamenti strettamente necessari, ma le scuole, considerate tra i servizi essenziali, rimarranno aperte.

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

Il governo di Dublino ha annunciato un nuovo lockdown per contenere l’epidemia da coronavirus. A partire dalla mezzanotte di oggi nel Paese scatterà la chiusura totale e durerà sei settimane. L’Irlanda diventa così il primo stato europeo a imporre una nuova chiusura. Una misura rigida, ha detto il primo ministro irlandese Michael Martin, ma più che mai necessaria, considerato l’aumento dei contagi.

L’Irlanda è il primo paese europeo a imporre un nuovo lockdown

nuovo lockdown
Michael Martin, primo ministro irlandese.

La decisione del governo irlandese è scattata dopo una consultazione con la National Public Health Emergency Team, l’organo che fornisce indicazioni e consulenza sull’epidemia. Nella lettera inviata al ministro della Salute, gli esperti hanno indicato un periodo di sei settimane come il tempo minimo necessario per contenere il contagio e portare il numero dei nuovi casi quotidiani a un livello accettabile per il sistema sanitario. Serve collaborazione, spiega il primo ministro Martin che però rassicura. Lo sforzo delle prossime settimane potrebbe consentire al Paese di “celebrare il Natale in modo significativo” ha detto.

Leggia anche: Tra coprifuoco e mini lockdown, la lenta chiusura dell’Italia. Ecco dove

Nuovo lockdown Irlanda, ecco cosa succederà

Il nuovo lockdown, precisa il comunicato del governo, ha l’obiettivo di sostenere le famiglie, di tutelare i servizi sanitari non Covid e di proteggere le persone più vulnerabili. Per queste ragioni gli spostamenti saranno consentiti solo per motivi strettamente necessari: fare la spesa, andare in farmacia, urgenze e responsabilità familiari. Saranno “autorizzati a recarsi a lavoro” solo i lavoratori essenziali e ai cittadini sarà consentito fare sport solo entro cinque chilometri dalla loro residenza. Scuole e strutture per l’infanzia sono state invece considerate attività essenziali e rimarranno aperte. “Non possiamo e non permetteremo che il futuro dei nostri figli e dei giovani siano altre vittime di questa malattia” ha spiegato Martin. Resteranno attivi anche i servizi di consegna a domicilio e asporto, mentre dovranno chiudere tutte le attività commerciali di vendita al dettaglio considerate non essenziali, compresi bar e ristoranti. Chiusi anche musei e biblioteche.

Leggi anche: Coronavirus, la previsione di Crisanti: “Lockdown a Natale è nell’ordine delle cose”

Nuovo lockdown in Irlanda, il sostegno alle famiglie

A partire dalla mezzanotte di oggi in Irlanda scatterà un nuovo lockdown e durerà sei settimane.

“Capisco che l’isolamento sociale e l’ansia sono un problema reale per molte persone e soprattutto per coloro che vivono da soli” ha detto il primo ministro Martin. Per questo il governo irlandese consente a chi vive da solo di poter fare o ricevere visita da un’altra famiglia. L’incontro di diversi nuclei familiari, però, è vietato in luoghi chiusi e consentito negli spazi aperti, ma sempre entro il limite dei 5 km. In generale, per chi violerà la restrizione dei cinque chilometri “ci sarà una sanzione”. Il trasporto pubblico opererà al 25% della capacità dei mezzi per essere a disposizione dei soli lavoratori e studenti.

Leggi anche: Covid, l’Olanda ai single: “Trovate un compagno di letto”, l’intimità è importante

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

Alessandro Cecchi Paone: “Una notte io e Paolo Brosio ci siamo baciati”

La confessione del giornalista ha creato imbarazzo e sollevato dubbi. Al momento, però, Brosio non ha negato né confermato le sue parole.

Dpcm 3 dicembre: divieto di spostamenti tra Regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio

Il premier Giuseppe Conte firmerà in serata il nuovo Dpcm 3 dicembre...

Cannabis, l’Onu ne riconosce il valore terapeutico: non è più sostanza stupefacente

Cade il tabù. La Commission on Narcotic Drugs dell’ONU (CND), organo esecutivo...

“Sono Elliot Page e sono transgender, non chiamatemi più Ellen”

L’annuncio dell’attore passa per i social: “Adoro il fatto di essere trans. E adoro il fatto di essere queer. La mia gioia è reale, ma è anche fragile. Ho paura dell’odio”.

Sicilia, dopo due sentenze del Tar la caccia al coniglio è finalmente vietata

La vicenda inizia il 26 settembre con l'approvazione della sentenza a favore...