lunedì, Aprile 19, 2021

In Grecia la prima isola Covid free: fu il set del film “Mediterraneo”

In Europa c'è il primo posto Covid-free ed è l'isola dove nel 1991 Gabriele Salvatores girato il film premio Oscar “Mediterraneo”.

Silvia Aldi
Silvia Aldi
Classe 1990, laureata in Scienze Politiche con una specializzazione in Comunicazione pubblica Internazionale. Amante della storia sin da piccola e appassionata di grandi classici della letteratura italiana. Si auto definisce una sognatrice che tende a considerare sempre il bicchiere mezzo pieno anche nelle situazioni più critiche. Altri segni particolari? Appassionata di calcio e tifosissima!

In Grecia c’è un’isola Covid free, è l’isola di Kastellorizo. Nei giorni scorsi tutti gli abitanti dell’isola hanno ricevuto la seconda dose del vaccino Pfizer: è il primo luogo in Europa dove tutti sono stati vaccinati, il risultato di una precisa scelta del governo greco.

In Europa c’è un’isola Covid free: dov’è Kastellorizo

Kastellorizo o Megisti è una piccola isola del Dodecaneso. Si trova all’estremità orientale della Grecia, di fronte la costa turca.

Divenuta celebre nel 1991 per essere stata il set di Mediterraneo, il film premio Oscar di Gabriele Salvatores, ora è diventata la prima isola completamente Covid free di tutta la Grecia e dell’Europa.

Kastellorizo in inverno conta circa 200 abitanti e tutti hanno ricevuto la seconda dose del vaccino Pfizer. L’annuncio è arrivato da Friends of Kastellorizo:

Il mese di febbraio 2021 è stato un mese storico per gli abitanti di Kastellorizo.

Domenica scorsa, 21 febbraio, sono stati tra le primissime popolazioni in Grecia a ricevere la seconda dose di Pfizer.

Ciò significa che l’intera comunità di Kastellorizo è stata ora vaccinata contro il Covid 19.

Leggi anche: La favola di Zanzibar che ha sconfitto il Covid dopo tre giorni di digiuno e preghiere

Kastellorizo è la prima isola Covid free d’Europa: la strategia del governo greco

Isola Covid-free ministro salute greco.

La prima isola Covid free è il risultato di una ben precisa scelta strategica del governo greco. Il ministro della Salute, Vassilis Kikilias, ha deciso infatti di iniziare la campagna vaccinale dai territori più remoti come le isole.

La scelta è arrivata per due motivi. In primo luogo, territori come le isole sono i meno pronti ad affrontare il Covid a causa della mancanza di adeguate strutture sanitarie sul posto.

In secondo luogo, le isole greche, dopo aver vaccinato tutti gli abitanti, sarebbero già pronte per accogliere i turisti. Nikolaos Tachtzis, dirigente infermieristico che ha gestito la campagna vaccinale nell’isola Covid free Kastellorizo, ha spiegato a Reuters che:

La vaccinazione è fondamentale, specialmente per le piccole isole, che non hanno grandi ospedali. Così saremo protetti quando arriveranno i turisti.

La Grecia si prepara per la stagione estiva 2021, la situazione

Isola Covid-free.

La Grecia è stato uno dei paesi più colpiti economicamente dalla pandemia di coronavirus. Per riprendersi dalla crisi economica causata dal Covid, la Grecia ovviamente punta all’estate 2021 e alla conseguente ripresa del settore turismo che vale il 20% del Pil.

Le prime prenotazioni per l’estate sono già arrivate dalla Gran Bretagna e da Israele, con cui la Grecia ha stretto un accordo bilaterale che consente la libera circolazione tra i due Paesi ai cittadini vaccinati.

Leggi anche: Merkel: “Tutti d’accordo sul passaporto sanitario entro l’estate”. Ma l’UE è in ritardo sui vaccini

Favignana isola Covid free, il sindaco: “Bisogna fare in fretta, arrivano prenotazioni”

Francesco Forgione, sindaco dell’arcipelago di Favignana, ha avuto la stessa idea del governo greco e ha chiesto che i 2.300 abitanti dell’isola vengano vaccinati subito così da essere pronti alla stagione estiva ormai prossima.

Forgione ha già inviato la richiesta venti giorni fa al presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, e immediatamente al sostituto di Domenico Arcuri, il generale Francesco Figliuolo:

Bisogna fare in fretta. Da noi stanno arrivando prenotazioni per il 25 aprile e il 2 giugno.

Non vorrei che fossimo penalizzati nella stagione estiva in Italia per non aver fatto come la Grecia.

Leggi anche: India, crollano i casi Covid. Raggiunta l’immunità di gregge senza vaccinazione di massa?

Silvia Aldi
Silvia Aldi
Classe 1990, laureata in Scienze Politiche con una specializzazione in Comunicazione pubblica Internazionale. Amante della storia sin da piccola e appassionata di grandi classici della letteratura italiana. Si auto definisce una sognatrice che tende a considerare sempre il bicchiere mezzo pieno anche nelle situazioni più critiche. Altri segni particolari? Appassionata di calcio e tifosissima!

Ultime notizie