lunedì, Gennaio 17, 2022

La Francia introduce regole restrittive per chi arriva dall’Inghilterra

La Francia rafforzerà i controlli sui viaggiatori in arrivo dalla Gran Bretagna dopo un forte aumento delle infezioni legate alla variante Omicron.

Tommaso Panza
Salentino, classe 1993. Una laurea in mediazione linguistica. Fondazione Basso(Roma). Amante della lettura e del cinema, in particolare delle opere che raccontano spaccati di realtà. Deciso sin da piccolo a diventare un giornalista.

La Francia introduce regole restrittive e rafforzerà i controlli sui viaggiatori in arrivo dalla Gran Bretagna dopo un pericoloso incremento delle infezioni legate alla variante del coronavirus Omicron nel Regno Unito , lo hanno fatto sapere voci di governo.

La decisione: la Francia introduce regole restrittive per i viaggiatori inglesi

La decisione: la Francia introduce regole restrittive per i viaggiatori inglesi

La Francia introduce regole restrittive per chi arriva dalla Gran Bretagna, ma cosa prevedono le nuove norme?

Le misure includono la riduzione della validità dei test antigenici e di quelli molecolari a 24 ore dalle precedenti 48 ore, per i viaggiatori in arrivo e la limitazione dei motivi per viaggiare dalla Gran Bretagna alla Francia.

Attueremo un controllo, anche più drastico di quello attualmente in atto – ha detto il portavoce del governo Gabriel Attal alla televisione BFM, che ha poi aggiunto – Il turismo e i viaggi d’affari per le persone che non sono cittadini francesi né europei e persone che non sono residenti francesi saranno limitati.

I viaggiatori dalla Gran Bretagna che arrivano in Francia dovranno autoisolarsi per sette giorni, anche se l’isolamento verrà revocato dopo 48 ore se il test condotto in Francia è negativo.

Queste restrizioni fino ad ora si applicavano solo ai viaggiatori non vaccinati dalla Gran Bretagna.

Il nostro obiettivo è limitare il più possibile la diffusione di Omicron sul nostro territorio – ha affermato Attal, aggiungendo che al momento ci sono stati 240 casi confermati di Omicron in Francia.

Gli ultimi dati pubblicati mercoledì hanno mostrato che le nuove infezioni da COVID-19 nel Regno Unito hanno raggiunto il livello giornaliero più alto dall’inizio della pandemia nel 2020, con oltre 78.000 segnalati.

La Francia mercoledì ha riportato 65.713 nuove infezioni da coronavirus in 24 ore, portando i casi totali dall’inizio dell’epidemia a 8,4 milioni. I decessi totali in Francia dall’inizio dell’epidemia hanno raggiunto 120.983.

Leggi anche: Tragedia nel canale della Manica, 27 migranti morti: Francia e Inghilterra si accusano a vicenda

Non perderti nemmeno un'articolo Seguici su Google News
Tommaso Panza
Salentino, classe 1993. Una laurea in mediazione linguistica. Fondazione Basso(Roma). Amante della lettura e del cinema, in particolare delle opere che raccontano spaccati di realtà. Deciso sin da piccolo a diventare un giornalista.

Ultime notizie