Foso: cos’è e come si supera la paura di ricominciare da zero

Quante volte avresti voluto cambiare relazione o lavoro e non hai potuto a causa della paura di ricominciare tutto da capo? Questa tendenza si chiama Foso ed indica proprio il timore verso il nuovo.

Melissa Matiddi
Melissa Matiddi
Esperta in comunicazione e digital marketing, studia lo yoga e le discipline orientali. Ama creare, leggere e viaggiare. Silenziosa ma rumorosa, è sempre pronta a varcare nuovi orizzonti.
spot_img

La Foso, la paura di ricominciare da zero, è sempre più diffusa in una società che non riesce a garantirci le certezze basilari per affrontare il futuro con positività e speranza.

Ogni giorno veniamo completamente assorbiti da notizie negative che vanno dal cambiamento climatico, alla crisi economica e che ci fanno sentire sempre più spenti e insicuri.

In questo modo, finiamo per accontentarci di quello che abbiamo, anche se non ci piace o ci fa stare male. Pur non essendo soddisfatti del nostro percorso, che sia un lavoro, una casa o una relazione, decidiamo comunque di non cambiarlo per paura di guardare in faccia ile sfide che verranno.

Quali sono allora dei buoni escamotage che ci permettono di uscire fuori da queste sabbie mobili?

Foso: che cos’è e cosa significa

Si tratta della Fear of Starting Over, il timore di ricominciare da zero per affrontare cambiamenti e situazioni, insomma rimettersi in gioco.

Si può sintetizzare con la tendenza di voler cambiare qualcosa nella propria vita, ma di aver paura di rifare tutto da capo. Rappresenta quindi il senso di vulnerabilità per una situazione che sentiamo stagnante, ma che non sappiamo sbloccare.

Molto spesso, la paura di affrontare nuove sfide può alzare una barriera psicologica, quasi una gabbia da cui non riusciamo ad uscire, pur sapendo dove si trova l’uscita di sicurezza.

L’espressione, Foso, ha origine nel mondo del dating e delle relazioni amorose, ma può essere adattata a qualsiasi situazione in cui ci troviamo impantanati. Da una relazione che ormai è morta, ad un lavoro che ci opprime l’esistenza, le sfumature della Fear of Starting Over sono molte, ma tutte presentano un denominatore comune: la paralisi e l’immobilizzazione.

Foso: 5 modi per superare la paura di ricominciare da zero

Negli ultimi anni alcuni eventi hanno provocato una manifestazione sempre più frequente di questa tendenza.

L’arrivo della pandemia, la crisi economica ed ecologica, l’inasprirsi di conflitti mondiali che ci fanno stare costantemente con il fiato sospeso e gli squilibri metereologici, hanno iniziato a farci mettere in dubbio non solo le risorse di cui dispone il mondo, ma anche le nostre possibilità.

Come possiamo andare dritti al sodo e mettere da parte le nostre paure? Esistono diverse strategie da mettere in campo, in questa sede però ne proponiamo solo cinque.

  1. Allenati ad amare il nuovo e i cambiamenti: l’atteggiamento verso le novità dovrebbe essere sempre positivo. Il timore di ripetere tutto da capo è causato, molto spesso, da un’insicurezza interna che ci fa credere di non essere in grado di affrontare le sfide future
  2. Osserva la situazione in modo obiettivo: impara a guardare le cose da un’altra angolazione, domandati cosa ti rende così nervoso ed insicuro all’idea di cambiare e ricominciare da zero
  3. Pratica tanto sport: l’attività fisica, oltre a rafforzare il carattere, ti aiuta a metterti in gioco e a superare i limiti
  4. Aumenta la tua stima: analizza i punti deboli e cerca di ripartire proprio da quelli per limitare insicurezze e paure. Metti a tacere quella vocina critica che ti porta alla demotivazione
  5. Impara ad attraversare l’ansia: quando cominci ad avvertire i sintomi della paura e dell’agitazione, non preoccuparti e non cercare di allontanarli, respira profondamente ed esegui degli esercizi di meditazione e di mindfulness

La società in cui viviamo alimenta la Foso?

Non solo la Fomo e la Jomo, al giorno oggi anche la Foso è diventata un’espressione di cui si sente parlare molto spesso.

Complici i tempi difficili in cui ormai viviamo ed anche la finta perfezione propinata dai social media che ci impongono un continuo confronto tra le nostre vite e quelle degli altri, siamo letteralmente diventati “la causa del nostro mal”.

Chiaramente ogni inizio è complesso e faticoso per sua natura, ma rimanere intrappolati in una situazione che non ci rende felici è ancora più doloroso e frustrante.

In un mondo che corre alla velocità della luce, in cui siamo costantemente bombardati da stimoli di vario tipo, il rischio più grande è quello di veder scorrere la nostra vita su un grande schermo e di restare impassibili poiché prigionieri della paura di iniziare qualcosa di nuovo.

Vivere in questo modo non è semplice, ma dobbiamo impegnarci per riprendere in mano la nostra vita ed affrontare le insicurezze che ci tengono per la gola.

spot_img

Correlati

Psicologia: quante discipline esistono? Classifica migliori università e formazione telematica

La psicologia in Italia è molto diversificata sia per le diverse branche sia per...

Cosa accade nel cervello quando ci si innamora?

Si dice che le persone innamorate camminino a un palmo da terra, e in...

Sindrome da shopping compulsivo: 5 consigli per gestire i regali di Natale

La sindrome da shopping compulsivo è caratterizzata dal comportamento di certe persone di acquistare...
Melissa Matiddi
Melissa Matiddi
Esperta in comunicazione e digital marketing, studia lo yoga e le discipline orientali. Ama creare, leggere e viaggiare. Silenziosa ma rumorosa, è sempre pronta a varcare nuovi orizzonti.
spot_img