venerdì, Gennaio 22, 2021

È tempo di Pandoro, ma ce n’è uno che vi shockerà

Come rendere indimenticabile questo Natale 2020? Pandoro e panettone gourmet e 7 creme deliziose da scegliere per personalizzarli. Dilettamisù ha pensato a tutto, ecco come.

Il Natale ha un sapore più intenso in questo 2020, perché Natale sobrio non vuol dire che non si possa esser felici, e tra gli ingredienti immancabili della felicità c’è senz’altro un protagonista immancabile: il pandoro. Si sa è l’apoteosi della dolcezza, perché regala gioia a tutti, bambini e adulti e nei momenti più disparati dei giorni natalizi, a colazione, dopo cena, sempre. Il calcolo delle calorie non è una preoccupazione di cui si tiene conto nei giorni di festa e poi quest’anno così amaro un po’ di dolcezza in più ce la siamo proprio meritata.

Che il sobrio Natale abbia inizio, ma con l’immancabile pandoro

In questo fine novembre, inauguriamo ufficialmente il periodo natalizio. Si perché quest’anno è sentito con un po’ di anticipo per via delle restrizioni di coprifuoco e confinamento della seconda ondata Covid. E se passare più tempo a casa è un dovere, ritagliarci momenti di felicità è un diritto. Tra i piccoli lati positivi che la pandemia ha portato ci sono il tempo libero e la voglia di tornare a fare con le proprie mani. Lieviti, impasti e creme sono stati richiestissimi durante il lockdown. Ora possiamo tornare a cimentarci con la creatività in cucina: il pandoro lo farciremo noi a nostro gusto e in mille varianti.

Pandoro fai da te, la dolce idea di Dilettamisù

Pandoro e Panettone gourmet, con Dilettamisù sono realizzabili con semplici gesti grazie a 7 deliziose creme pronte. Con un po’ di fantasia e spendendo meno della metà rispetto a una qualsiasi pasticceria non solo risparmiamo, che in questo momento pare sia tra gli obiettivi degli italiani, ma ci garantiamo un Natale di altissima qualità nel dolce che andremo a degustare. E l’aspetto più smart è l’e-commerce. Chi non vorrebbe tutto questo a casa propria con un semplice clic? Perché Natale è anche comodità e sicurezza al tempo del Covid.

Leggi anche: Tra e-commerce e delivery, il panettone farcito arriva a casa tua

Pandoro e panettone, con Dilettamisù li personalizzi

Il soprano Diletta Scandiuzzi e il manager Diego Crezzo, molto conosciuto nel settore food, co-fondatori dell’azienda Dilettamisù hanno pensato davvero a tutto. Già esperti nel creare eccellenza, in occasione del Tiramisù world cup 2018, la D&D ha spopolato con il tiramisù più premiato al mondo, e il loro talento è stato di recente riconfermato dalla loro partecipazione speciale al Premio Eccellenze, ora hanno in serbo per gli italiani un Natale speciale.

Diego e Diletta, come staranno organizzando il Natale degli italiani? Lo chiediamo ai diretti interessati.

Abbiamo 7 creme di alta gamma che permettono di rendere qualsiasi tipologia di pandoro o panettone, anche quello preso all’ultimo momento, che rimane nell’ultimo scaffale del supermercato, un panettone gourmet e al tempo stesso affascinante da impiattare e da vedere: tagliando il cuore del pandoro per poi farcirlo, tagliandolo ad esempio a stella per comporre un albero di Natale, usando i frutti di bosco a mo di palline di Natale, in questi semplicissimi modi si riesce a dare un aspetto anche giocoso al nostro dolce, riappropriandoci della manualità, insieme all’infallibilità delle creme e con anche la possibilità di mixarle nei gusti.

Leggi anche: Il mascarpone, la crema della tradizione che guarda al futuro con Dilettamisù

Dilettamisù, quando il Natale è Dolcissimo…

Quali sono le creme di Dilettamisù?

  1. Crema Dilettamisù (TiramiSù Classico)
  2. Crema Dilettamisù classica spalmabile
  3. Crema Allegro Vivace- Dilettamisù alla cannella e allo zenzero
  4. Crema Adagio- Dilettamisù al cioccolato
  5. Crema Minuetto- Dilettamisù al pistacchio
  6. Crema Rondò- Dilettamisù al limoncello
  7. Crema Preludio- Dilettamisù all’arancio

Le confezioni, 500 grammi cadauna, in diversi gusti ci permotteno di poter variare, di poter fare più strati e appunto di creare un dolce infallibile: bello da vedere, nelle dosi e nelle quantità desiderabili, senza essere vincolati a un prodotto preconfezionato, che sia di pasticceria o da supermercato, potendolo farcire in totale autonomia, strizzando la crema su una bella fetta di pandoro possiamo rielaborare con creatività e rendere una cosa molto, familiare come il pandoro, un dolce gourmet.

Possiamo un po’ giocare a master chef in casa perdendo pochissimo tempo, perché mettersi a fare la crema con ingredienti di altissima qualità, dagli aromi alla ricettazione base, non è una cosa semplice. Con le creme Dilettamisù, nessuna perdita di tempo, nessuno spreco e una realizzazione fresca al momento, a un costo veramente molto molto contenuto. Ecco il Natale gourmet con due prodotti che troviamo ovunque, come il panettone e il pandoro.

Dilettamisù è pronta per approdare in casa degli italiani con un super sevizio e-commerce…

È tutto a portata di clic. Siamo molto orgogliosi e felici e in trepidante attesa di dare il via alle danze per questa nuova avventura di poter arrivare direttamente a casa degli italiani portando una selezione di creme che aiuteranno a creare dolci gourmet. Mentre per i nostri dolci già pronti abbiamo 6 barattolini, in vetro o plastica a seconda delle richiesta, da 120/150 grammi cadauno, che possono essere sia monogusto o proposti in più diversi varianti: arancia, cioccolato, pistacchio.

La nostra azienda tiene moltissimo a evitare gli sprechi, anche nel formato da 15 i Dilettamisù sono sempre pronti all’uso, in frizer si conservano perfettamente e all’occorrenza il dolce è pronto da servire. Anche per il tiramisù nel taglio da grande formato, zero sprechi e ottima conservazione per gustare il dolce nel momento in cui lo desideriamo. Ci auguriamo di cuore che i nostri prodotti incontrino sempre più il gusto e i bisogni delle famiglie italiane e li accompagnino in queste festività.

pandoro

Popolari

Maria Chiara, non vedente e disabile, si laurea con 110 e lode: “Un simbolo per molti ragazzi”

Arriva per la 26enne Maria Chiara la seconda laurea in lingue per la comunicazione e la cooperazione internazionale all'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. La tesi, scritta interamente in francese, coniuga le sue due più grandi passioni: le lingue e la musica.

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Ultimi

Gli organi della piccola Antonella, morta per una sfida social, salveranno tre bambini

Gli organi di Antonella Sicomero, morta per una presunta challenge su Tik Tok, sono stati espiantati e destinati a tre piccoli pazienti. Intanto la procura della Repubblica indaga per istigazione al suicidio.

Smog, rapporto Mal’Aria 2020: ecco le città italiane più inquinate. Torino in testa

Ecco i nuovi dati dello studio sullo smog in città raccolti da Legambiente nel report Mal’aria 2020. L'associazione ambientalista ha stilato una pagella sulla qualità dell’aria di 97 città italiane.

Tra storia e tradizione, 5 cose da sapere sul caffè espresso

Il caffè espresso, come lo conosciamo oggi, nasce solo 80 anni fa. Ecco 5 cose che, forse, non sapete sul caffè.

Trento, somministrata soluzione fisiologica al posto del vaccino: si corre ai ripari

Centinaia tra medici, infermieri e operatori sanitari dovranno ora eseguire il test sierologico al fine di capire chi ha ricevuto il giusto farmaco e chi no.

Asia Argento racconta degli abusi subiti: “Rob Cohen mi ha drogata e violentata”

Accuse pesanti ed esplicite, sono quelle di Asia Argento contro il regista...