sabato, Dicembre 5, 2020

Donald Trump candidato al Premio Nobel per la Pace 2021

Donald Trump candidato al Premio Nobel per la Pace 2021 su proposta del deputato norvegese Christian Tybring-Gjedde per avere mediato la pace tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Il Presidente degli Stati Uniti d’America Trump è candidato al più prestigioso dei riconoscimenti mondiali: il Premio Nobel per la Pace 2021. Il suo nome è stato proposto dal deputato norvegese Christian Tybring-Gjedde per avere mediato la pace tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti.

Trump candidato al Nobel per la Pace

La candidatura al Nobel di Donald Trump parte su iniziativa di Tybring-Gjedde, deputato eletto per il Fremskrittspartiet, partito populista di destra, il terzo nel Paese per consensi, ma il politico è anche presidente della delegazione norvegese all’Assemblea parlamentare della Nato. Il deputato ci riprova, aveva già avanzato la candidatura di Donald Trump nel 2018 dopo il vertice di Singapore tra il presidente degli Stati Uniti e Kim Jong-un.

Leggi anche: Donald Trump autorizza trivellazioni in Alaska, all’interno di un parco protetto

Le motivazioni per Trump candidato al Nobel

Nella lettera che Tybring-Gjedde ha inviato al Comitato per il Nobel è stato dato risalto al ruolo del presidente americano nel “facilitare i contatti tra le parti in conflitto e nel creare nuove dinamiche in altri conflitti in corso da tempo, come la disputa sul confine del Kashmir tra India e Pakistan e il conflitto tra Corea del Nord e Corea del Sud’’. Tybring-Gjedde ha poi specificato che:

Poiché si prevede che altri paesi del Medio Oriente seguiranno le orme degli Emirati Arabi Uniti, questo accordo potrebbe essere un punto di svolta che trasformerà il Medio Oriente in una regione di cooperazione e prosperità. Nei fatti, Trump ha interrotto una costante in corso da 39 anni, durante i quali i presidenti americani avevano iniziato una guerra o portato gli Stati Uniti in un conflitto armato internazionale.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

L’Africa come discarica. L’export delle nostre auto vecchie, inquinanti e pericolose

Le nostre auto vecchie dove finiscono? Un viaggio attraverso il continente nero,...

Giardini d’Italia, i 5 più belli per organizzare un weekend “green”

Ebbene sì: uno dei trend per il prossimo anno sarà quello di...

Benedetta Barzini, prima top model italiana: “L’anoressia malattia grave, ma utile”

È stata la prima italiana a comparire sulla copertina di Vogue America, nel 1963. Bellissima e fascinosa, all’età di 77 anni è protagonista del documentario di Beniamino Barrese, "La scomparsa di mia madre".

Natale con droni, posti di blocco ed esercito, il piano del Viminale per la sorveglianza

Il piano del Viminale interviene per la sicurezza dei cittadini. Affinché si...

Adolf Hitler africano: cosa faresti se alla nascita ti venisse assegnato questo nome?

Di recente è stato eletto in un consiglio regionale in Namibia un...