lunedì, Ottobre 26, 2020

Dal 18 maggio al via i test sierologici a chiamata per anticorpi Covid

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Da lunedì prossimo la Croce Rossa Italiana effettuerà 190 mila chiamate da parte di volontari e operatori per selezionare un campione di 150 mila cittadini per i test sierologici sul Covid-19. In campo, uno schieramento di 550 tra volontari e operatori su base regionale, in contatto con una struttura nazionale di supporto. L’indagine sierologica su Covid-19 è a cura del Ministero della Salute e Istat. Proprio l’Istat, in una nota informa che:

È fondamentale che le persone, inserite nel campione casuale, diano il loro contributo. Partecipare non è obbligatorio ma è un bene per se stessi e per l’intera comunità.

Leggi anche:Ecco le 11 donne scelte da Conte per la task force italiana

Obiettivo dell’indagine

L’indagine sui test sierologici da Covid, correlata da Cri, medici di base e regioni, vuole capire quante persone, anche tra gli asintomatici, hanno sviluppato gli anticorpi al coronavirus e ottenere risultati precisi. I dati raccolti saranno diffusi in forma anonima e aggregata, e saranno utili per successivi studi e per l’analisi comparata con altri Paesi europei. Sempre dall’Istat:

Attraverso l’indagine si otterranno informazioni necessarie per stimare dimensioni e estensione dell’infezione nella popolazione e descriverne la frequenza in relazione ad alcuni fattori quali sesso, età, regione di appartenenza, attività economica.

Leggi anche: Silvestri: “Il virus se ne sta andando, ma non è ancora K.O.”   di Catiuscia Ceccarelli

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Ultimi

Covid-19: come cambierà il lavoro?

Il cambiamento è già in atto. Dopo il nuovo DPCM in vigore...

Chi è Miriam Candurro, una delle protagoniste di “Un posto al sole”

Conosciamo Miriam Candurro per l'interpretazione di Serena Cirillo nella serie tv "Un...

Innamorarsi del proprio carnefice, ecco cos’è la sindrome di Stoccolma

Quante volte durante un film o una serie tv abbiamo sentito nominare...

Se non ti basta chiamarlo Fido: nomi per cani originali

I più tradizionalisti possessori di cani si accontentano dei nomi più comuni...

NASA, c’è acqua sulla Luna: “Talmente tanta da dissetare future colonie”

Le ombre che caratterizzano la superficie lunare potrebbero essere preziosi giacimento di ghiaccio, il che significa preziosa acqua. Queste le conclusioni di due nuovi studi pubblicati sulla rivista Nature Astronomy.