martedì, Gennaio 26, 2021

Covid, come curarlo a casa e limitare i ricoveri in ospedale

Ecco come curare il Covid a casa. L'aspirina sostituisce la tachipirina, mentre eparina e cortisone servono solo nei casi più gravi. È fondamentale rivolgersi al medico di base.

Silvia Aldi
Silvia Aldi
Classe 1990, laureata in Scienze Politiche con una specializzazione in Comunicazione pubblica Internazionale. Amante della storia sin da piccola e appassionata di grandi classici della letteratura italiana. Si auto definisce una sognatrice che tende a considerare sempre il bicchiere mezzo pieno anche nelle situazioni più critiche. Altri segni particolari? Appassionata di calcio e tifosissima!

Covid e cure a casa. Fino ad ora hanno incontrato difficoltà sia per le carenze della medicina territoriale, sia per l’assenza di un protocollo guida per i medici di base. Norberto Perico, Monica Cortinovis e dal professor Fredy Suter, per dodici anni primario di Malattie infettive all’ospedale di Bergamo, hanno prodotto un documento in fase di pubblicazione sulla rivista Clinical e Medical Investigation con delle novità per quanto riguarda la cura domiciliare del Covid.

Partire dal medico di base

Per le cure domiciliari del Covid bisogna rivolgersi sempre e comunque medico di base. Gli autori del documento sopracitato ribadiscono:

si previene nella maggior parte dei casi la reazione infiammatoria che comunque quando si manifesta viene colta precocemente ed è quindi trattabile a domicilio.

Appena c’è un sintomo riconducibile al Covid come tosse (presente nel 67% dei casi), febbre (43%), stanchezza, mialgia, mal di gola, nausea, vomito, diarrea si fa il tampone ma non si aspetta l’esito, si inizia subito a trattarlo come una classica infezione delle vie respiratorie.

È grazie al tempismo che le cure domiciliari sarebbero efficaci. Aspettare 5 giorni con i sintomi senza iniziare le cure potrebbe trasformare una semplice infezione delle vie respiratorie all’inizio della polmonite interstiziale.

Curare il covid a casa con gli antinfiammatori

Aspirina, cura domiciliare per il Covid
L’aspirina come sostituto alla Tachipirina nella cura al Covid.

Nell’approccio alla terapia domiciliare descritto dai medici nel documento, gli antinfiammatori vengono somministrati immediatamente. In questo caso l’Aspirina sostituisce la classica Tachipirina. Solo nei casi più seri si arriva al cortisone. Questo protocollo è stato sperimentato su cinquanta persone con tampone positivo e con sintomi, tutte guarite senza passare dall’ospedale.

Come riporta Corriere.it, Suter, uno dei dottori in pensione che nello scorso febbraio è tornato in corsia, aggiunge che in Italia trenta medici di base hanno provato questo metodo, sperimentandolo su quattrocento pazienti: “E nessuno di loro vuole tornare indietro“.

Leggi anche: Covid, la moda delle mascherine fai da te. Gli scienziati avvertono: “Non proteggono”

Covid, cortisone e antibiotici

Test Covid
Test per il Covid in farmacia.

La durata del trattamento dipende dall’evoluzione clinica. In caso di peggioramento, si passa a cortisone ed eparina. L’antibiotico, solitamente l’Azitromicina, è riservato ai soggetti fragili. In certe condizioni, il medico di base può procedere alla somministrazione di ossigeno. Nel frattempo vengono svolti esami semplici per controllare non vi sia un rialzo dell’infiammazione. È necessario un semplice prelievo del sangue fattibile anche a domicilio. Come anche un test rapido.

Remuzzi e Suter, autori del documento, commentano:

Sono piccole modifiche che speriamo risultino interessanti per curare subito e limitare i ricoveri.

Leggi anche: 400 tonnellate di mascherine al giorno. Ecco quanto pesa il Covid sull’ambiente

Silvia Aldi
Silvia Aldi
Classe 1990, laureata in Scienze Politiche con una specializzazione in Comunicazione pubblica Internazionale. Amante della storia sin da piccola e appassionata di grandi classici della letteratura italiana. Si auto definisce una sognatrice che tende a considerare sempre il bicchiere mezzo pieno anche nelle situazioni più critiche. Altri segni particolari? Appassionata di calcio e tifosissima!

Ultime notizie

Cinque anni dalla scomparsa di Giulio Regeni, Mattarella: “L’Egitto dia risposte adeguate”

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella “in questo giorno di memoria” rinnova la solidarietà alla famiglia Regeni e chiede un impegno “comune per giungere alla verità”.

Olimpiadi Tokyo 2021, Italia verso l’esclusione. Entro mercoledì la decisione del CIO

Entro mercoledì 27 gennaio arriverà la decisione del CIO sull'esclusione dell’Italia dalle...

Covid, spunta l’idea di una zona rosso scuro in Europa: cos’è e quali le regole per viaggiare

Dall'Europa arriva l'idea di istituire la zona rosso scuro per indicare dove la circolazione del virus è molto alta. Ecco cos'è, pechè è necesssaria e quali sono le regole.

Brescia, arrestato primario: “Ha indotto la morte di pazienti Covid con farmaci non idonei”

È successo a Montechiari, presidio degli Ospedali Civili di Brescia. Il primario Carlo Mosca è ora accusato di omicidio volontario.

Manifestazioni e proteste in Russia e nel mondo per la liberazione di Alexey Navalny

Mentre l'ormai noto oppositore di Putin, Alexey Navalny, è in carcere, in Russia, ma non solo, si rivendicano democrazia e libertà e si chiede la liberazione del dissidente avvelenato.