domenica, Maggio 16, 2021

Covid, boom di falsi positivi ad Aosta: “Problema tecnico, stiamo ricontrollando i test”

A causa di un problema tecnico in laboratorio, Aosta ha registrato un'impennata di falsi positivi. Sono almeno 20 i pazienti negativi trasferiti in reparti Covid.

Silvia Aldi
Silvia Aldi
Classe 1990, laureata in Scienze Politiche con una specializzazione in Comunicazione pubblica Internazionale. Amante della storia sin da piccola e appassionata di grandi classici della letteratura italiana. Si auto definisce una sognatrice che tende a considerare sempre il bicchiere mezzo pieno anche nelle situazioni più critiche. Altri segni particolari? Appassionata di calcio e tifosissima!

Boom di falsi positivi ad Aosta a causa di un problema tecnico in laboratorio. È questo quello che è accaduto la scorsa domenica all’ospedale Parini ed ha riportato il bollettino Covid dell’Unità di crisi di lunedì a rialzarsi vertiginosamente.

Sono stati almeno venti i pazienti sani trasferiti d’urgenza nei reparti Covid. Adesso rischiano realmente di essere contagiati.

Covid, boom di falsi positivi ad Aosta

Boom di falsi positivi ad Aosta la scorsa domenica.
Boom di falsi positivi ad Aosta la scorsa domenica.

Ha dell’assurdo quel che è accaduto domenica scorsa, 27 dicembre, all’ospedale Parini di Aosta. Decine di falsi positivi a causa di un problema tecnico dello strumento che processa i tamponi per il coronavirus.

Secondo quanto riportato dal bollettino giornaliero, su 68 referti testati domenica scorsa ben 61 sono risultati positivi al Covid. Un vero e proprio boom sì, ma di falsi positivi.

Il bollettino Covid di ieri, lunedì 28 dicembre, riporta un altissimo aumento di ricoverati in Val d’Aosta. Da 83 a 95 in reparti Covid di cui 53 al Parini, 31 alla clinica Isav di Saint-Pierre e 11 all’ospedale militare da campo.

I pazienti sani ricoverati d’urgenza nei reparti Covid, a causa della falsa positività, sono stati posti in quarantena. Ma si teme che il ricovero nelle corsie del reparto Covid possa aver generato un vero contagio. Moltissime le proteste avvenute tra ieri e oggi dagli stessi pazienti e dei parenti.

Leggi anche: Covid, la variante inglese del virus è in Italia

Boom di falsi positivi ad Aosta, problema tecnico all’ospedale Parini

Boom di falsi positivi ad Aosta.
A causa di un problema tecnico dello strumento c’è stato un boom di falsi positivi ad Aosta.

Il boom di falsi positivi ad Aosta è avvenuto a causa di un problema tecnico dello strumento che serve a processare i tamponi Covid. Lo strumento si è resettato e non è stato ritarato dai tecnici. Così quasi tutti i tamponi Covid sono risultati positivi.

Massimo Di Benedetto, direttore della struttura che complessa le analisi cliniche, ha spiegato cosa è accaduto nel laboratorio:

Stiamo ricontrollando i dati ma è solo una seduta del 27, e sono quasi tutti esterni.

Il blackout è stato sul software, abbiamo solo ricontrollato i test della seduta, non tutti gli esami.

Leggi anche: Covid, i test sierologici per trovare gli anticorpi sono la soluzione?

Silvia Aldi
Silvia Aldi
Classe 1990, laureata in Scienze Politiche con una specializzazione in Comunicazione pubblica Internazionale. Amante della storia sin da piccola e appassionata di grandi classici della letteratura italiana. Si auto definisce una sognatrice che tende a considerare sempre il bicchiere mezzo pieno anche nelle situazioni più critiche. Altri segni particolari? Appassionata di calcio e tifosissima!

Ultime notizie