lunedì, Aprile 19, 2021

Torna la Coppa del Mondo di Sci: bis di Gut-Behrami. Sofia Goggia vince la Coppa se…

Tre giorni di gare in Italia su La Volata la pista di Passo San Pellegrino, in Val di Fassa.

Silvia Aldi
Silvia Aldi
Classe 1990, laureata in Scienze Politiche con una specializzazione in Comunicazione pubblica Internazionale. Amante della storia sin da piccola e appassionata di grandi classici della letteratura italiana. Si auto definisce una sognatrice che tende a considerare sempre il bicchiere mezzo pieno anche nelle situazioni più critiche. Altri segni particolari? Appassionata di calcio e tifosissima!

Torna la Coppa del Mondo di Sci. Sofia Goggia non c’è a causa dell’infortunio di Garmisch. Ieri e oggi, nella trentina Val di Fassa, la Coppa del Mondo di sci torna sulla pista La Volata di passo San Pellegrino.

Una discesa di Coppa c’è stata ieri, venerdì 26 febbraio, che ha visto salire sul podio la svizzera Lara Gut-Behrami, una questa mattina che ha portato al bis la Gut-Behrami e SuperG domani, domenica 28 febbraio.

Coppa del Mondo di Sci, il programma

La Coppa del Mondo di Sci prevede tre giorni di gare in Italia su La Volata la pista di Passo San Pellegrino, in Val di Fassa. Il tracciato di gara coprirà una lunghezza 2.300 metri e un dislivello di 630. La pista parte da 2510 metri del Col Margherita con una pendenza media del 28,4% e una pendenza massima del 57%.

Questo sarà l’ultimo weekend di gare delle discipline veloci prima delle Finali. Le due discese di ieri e oggi sono rispettivamente la sesta e la settima discesa delle otto stagionali.

In testa alla classifica c’è ancora Sofia Goggia con 480 punti ottenuti con un secondo posto e quattro vittorie consecutive.

Leggi anche: Addio allo sci sulle care Alpi, il 92% dei ghiacciai sarà sciolto entro la fine del secolo

Coppa del Mondo di Sci, primato di Sofia Goggia

Coppa del Mondo di Sci.

Sofia Goggia, classe 1992, è campionessa olimpica nella discesa libera a Pyeongchang 2018, vincitrice della Coppa del Mondo di discesa libera nel 2018 e di due medaglie mondiali.

Ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018 vince la medaglia d’oro nella discesa libera, precedendo Ragnhild Mowinckel e la statunitense Lindsey Vonn.

In Coppa del Mondo conta 3 vittorie, 4 secondi posti e 2 terzi posti. Si aggiudica la Coppa del mondo di discesa libera, vinta con 3 punti di vantaggio su Lindsey Vonn e si 5ª nella classifica di Supergigante e 4ª nella classifica generale.

A causa di trauma distorsivo-contusivo al ginocchio destro subito il 31 gennaio 2021, mentre percorreva una pista turistica di Garmisch-Partenkirchen, è costretta a terminare anticipatamente anche la stagione 2020-2021, proprio mentre si trovava quarta nella classifica generale di Coppa del Mondo e al primo posto, con 480 punti, in quella di discesa libera.

Coppa del Mondo di Sci, risultati prima discesa in Val di Fassa: vince Gut-Behrami

Coppa del mondo di Sci Gut-Behrami.

La svizzera Lara Gut-Behrami conquista la trentunesima vittoria in carriera nella Coppa del Mondo e comanda la classifica generale.

Al traguardo della prima discesa della Val di Fassa di venerdì 26 febbraio racconta:

E questo è un passo avanti per me. Sono contenta di questo successo perché oggi era una pista non semplice da interpretare: a volte quando tutto è facile, diventa difficile fare la differenza.

Gut-Behrami, al 31° successo in carriera, ha vinto con due centesimi di vantaggio nei confronti dell’austriaca Ramona Siebenhofer. Corinne Suter arriva terza con 26/100 di svantaggio e raccoglie 60 punti per la classifica di specialità che continua a essere di Sofia Goggia.

Quarto posto per la tedesca Kira Weidle (+0.33) Breezy Johnson (+0.36), considerata la più pericolosa per la Goggia, ieri non è andata oltre il quinto posto. Al sesto posto la norvegese Kajsa Vickhoff Lie (+0.82) prima della canadese Marie-Michele Gagnon (+0.84) e di Laura Pirovano (+0.90). Poi, Petra Vlhova (+1.12). Undicesima Elena Curtoni (+1.17), seguita da Nicol Delago (+1.59), Federica Brignone (+1.60), Francesca Marsaglia (+1.74) e Marta Bassino (+2.18). Fuori dalla zona punti Roberta Melesi (+2.52) e Teresa Runggaldier (+3.10).

Coppa del Mondo di Sci, bis di Gut-Behrami in Val di Fassa. Sofia Goggia vince se…

Coppa del Mondo di Sci Goggia.

Bis di Lara Gut-Behrami in Val di Fassa. Nella seconda discesa sulle Dolomiti vince con 1:25.53. Seconda Corinne Suter (+0.32) e terza la tedesca Kira Weidle (+0.68). La migliore delle azzurre è ancora Laura Pirovano, quinta (+0.79). 

Al momento Sofia Goggia ha 70 punti di vantaggio sulla svizzera Corinne Suter e 93 su Lara Gut. Alle Finali di Lenzerheide, in programma il prossimo 17 marzo, Sofia Goggia conquista la Coppa del Mondo 2021 di discesa libera se: Lara Gut non vince la gara e Corinne Suter fa terza o peggio. 

Ecco la classifica attuale:

1. Sofia Goggia (Italia) 480
2. Corinne Suter (Svizzera) 410
3. Lara Gut (Svizzera) 383
4. Breezy Johnson (USA) 330
5. Kira Weidle (Germania) 265

Leggi anche: Impianti sciistici chiusi fino al 5 marzo: “La stagione ormai è da buttare”. La Lega contro Speranza

Silvia Aldi
Silvia Aldi
Classe 1990, laureata in Scienze Politiche con una specializzazione in Comunicazione pubblica Internazionale. Amante della storia sin da piccola e appassionata di grandi classici della letteratura italiana. Si auto definisce una sognatrice che tende a considerare sempre il bicchiere mezzo pieno anche nelle situazioni più critiche. Altri segni particolari? Appassionata di calcio e tifosissima!

Ultime notizie