domenica, Novembre 29, 2020

“Con ago e filo ho cucito il mio futuro”, la storia del sarto arrivato col barcone

Marianna Chiuchiolo
Marianna Chiuchiolo
Laureata in Mediazione Linguistica con un passato nella musica e nel teatro, scrive per il web da diversi anni. Appassionata di scienza, psicologia e viaggi, ama particolarmente passare ore a discutere di personaggi e trame analizzandone caratteristiche, vittorie e incongruenze. Scrittrice di racconti e sceneggiature perché l'immaginazione spesso lo richiede. Giocatrice di ruolo perché immaginare storie è bellissimo, ma viverle è meglio.

Quella di Babakar Diane è una storia a lieto fine di povertà e di impegno. Sin da bambino frequenta la sartoria dello zio Moudou Ndou, che gli insegna a cucire e a maneggiare le stoffe nel suo paese nativo in Senegal. Grazie agli insegnamenti dello zio, Babakar guadagna da vivere per sé e la sua famiglia fino a che, stanco delle povere condizioni economiche, decide di cercare fortuna altrove. Si sposta in Libia, sale su un barcone e raggiunge l’Italia. È il 2014, lui ha 19 anni ed è intenzionato a non restare con le mani in mano. È così che decide di fare quello che sa fare meglio: frequenta il laboratorio di sartoria e maglieria che Casa Scalabrini 634 organizza in collaborazione con l’associazione Migranti e Banche dove, neanche a dirlo, la sua competenza con ago e filo non passa inosservata. Il laboratorio crea abiti e costumi di scena per la compagnia teatrale “Torpignattori”, e Babakar è considerato un vero professionista, al punto da venir assunto come maestro dalla stessa associazione. “Con i soldi che guadagno posso permettermi l’affitto, ma è a Casa Scalabrini 634 che devo tutto”, racconta Babakar, che ora ha 24 anni e si è perfettamente integrato a Roma, dove si divide tra l’insegnamento – anche un italiano tra i suoi allievi – e il lavoro presso una maglieria di Torre Angela. È qui che, tra abiti da sposa in stile africano e sfilate in passerella, porta avanti il sogno di una vita onesta e, soprattutto, colma di gratitudine. Leggi anche: Tanti auguri Dottor Siddique: da venditore di rose a laureato in Medicina di Marianna Chiuchiolo

Marianna Chiuchiolo
Marianna Chiuchiolo
Laureata in Mediazione Linguistica con un passato nella musica e nel teatro, scrive per il web da diversi anni. Appassionata di scienza, psicologia e viaggi, ama particolarmente passare ore a discutere di personaggi e trame analizzandone caratteristiche, vittorie e incongruenze. Scrittrice di racconti e sceneggiature perché l'immaginazione spesso lo richiede. Giocatrice di ruolo perché immaginare storie è bellissimo, ma viverle è meglio.

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

Ci lascia David Prowse, il mitico Darth Vader di Star Wars

Il celebre attore è morto questa domenica all’età di 85 anni. La scomparsa è stata annunciata della sua agenzia con un messaggio su Twitter.

Utah, scomparso il misterioso monolite di metallo

Era stato avvistato lo scorso 18 novembre in un remoto deserto ad ovest degli Stati Uniti. Le ipotesi sulla sua origine le più fantasiose. Ad ogni modo, il monolite è stato rimosso, ma è ancora mistero.

Cos’è il cambiamento climatico e come influenzerà la nostra e le future generazioni

Sempre più spesso sentiamo parlare di cambiamento climatico, riscaldamento globale, catastrofi ambientali...

Le 10 frasi più pronunciate da Conte durante la pandemia. Una è virale

Giuseppe Conte è ufficialmente al Governo dal 1 Giugno 2018, con rinnovo...

È tempo di Pandoro, ma ce n’è uno che vi shockerà

Il Natale ha un sapore più intenso in questo 2020, perché Natale...