sabato, 6 Marzo 2021

Quali sono le competenze fondamentali per fare trading online

Il tema della gestione del risparmio è, da sempre, particolarmente sentita dal popolo italiano, storicamente avvezzo a un atteggiamento più da formica che da cicala. Non è casuale, in tal senso, che gli italiani siano il popolo, nel perimetro del Vecchio Continente, col maggior tasso di risparmio privato in rapporto al numero degli abitanti.

Un dato che cozza, a onor del vero, con l’enorme quantità di debito pubblico che grava, significativamente, sulla salute finanziaria del nostro Paese.

Nel corso del tempo, le modalità d’accesso al mondo del risparmio sono cambiate significativamente, grazie, in primis, alla prepotente ascesa della tecnologia, alla quale ciascuno di noi fa frequentemente ricorso ogni giorno.

Il ruolo chiave delle piattaforme finanziarie

Anche il mondo finanziario non poteva restare insensibile. E il successo del trading online, ovvero sia effettuare operazioni di compravendita nei mercati sfruttando la grande rete telematica, ne è l’esempio più evidente e lampante.

Complice il particolare contesto storico che stiamo vivendo, un numero crescente di risparmiatori, in virtù delle difficoltà di accesso alle filiali bancarie, approccia quotidianamente a questo mondo.

È importante, tuttavia, essere consci che l’operatività di trading online richiede una buona dimestichezza nell’utilizzo dei dispositivi remoti (pc, tablet o smartphone).

In seconda battuta, poi, è indispensabile disporre della volontà di apprendere le funzionalità delle piattaforme di trading, che, col passare del tempo, si sono evolute costantemente e, nella maggior parte dei casi, risultano di facile utilizzo e agevolmente fruibili da chiunque.

I portali di trading online, d’altro canto, sono a dir poco rilevanti per poter implementare le proprie conoscenze finanziarie. Grazie a essi, infatti, è possibile conoscere in modo approfondito tutte le varie tipologie di investimento in ambito finanziario presenti sul mercato, aumentate significativamente grazie alla grande rete telematica.

Fino a qualche anno fa, i risparmiatori avevano accesso, a conti fatti, a sole tre opzioni: obbligazioni, polizze vita e azioni. Grazie al trading online, invece, la scelta è aumentata significativamente. E oggi, al di là degli asset già citati, si può investire anche in criptovalute, forex, etf e cfd, solo per citare gli strumenti maggiormente utilizzati dai trader.

Leggi anche: Reskilling, le nuove competenze per trovare lavoro in epoca post Covid

Gli strumenti e gli indicatori per fare trading online consapevolmente

Le piattaforme finanziarie serie e professionali, mediante l’ausilio di guide chiare e semplici, consentono all’utente di poter comprendere le differenze di ogni singolo strumento, avendo ben chiari quali siano i rischi e gli obiettivi di rendimento potenzialmente ottenibili.

Investire consapevolmente, d’altro canto, è il primo obiettivo fondamentale da perseguire quando si approccia al mondo del trading online, acquisibile grazie ad un aumento delle proprie competenze in ambito finanziario.

La conoscenza degli strumenti finanziari, poi, va ampliata adottando le giuste strategie di trading mirate all’ottenimento della rivalutazione attesa del capitale investito. Il mondo finanziario, in tal senso, si divide in due grandi discipline: l’analisi tecnica e l’analisi finanziaria.

Le piattaforme di trading offrono degli ottimi supporti, con report e analisi piuttosto dettagliate.

Nella grande mole di informazioni fornite da questi portali, tuttavia, è bene porre particolare attenzione ad alcuni aspetti. Ad esempio, fondamentale quando si fa trading è il ruolo degli indicatori. Un’analisi corretta degli indicatori permette infatti di guadagnare di più. Essi risultano estremamente preziosi per valutare se la strategia su singolo asset sia da approcciare nel breve, medio o lungo periodo.

Se gli indicatori costituiscono un importante supporto dal punto di vista dell’analisi tecnica, attingere alle news presenti nei portali è propedeutico a comprendere, dal punto di vista dell’analisi fondamentale, se è opportuno o meno investire in quel determinato titolo: rumors, indiscrezioni e dati di bilancio, concorrono a rendere maggiormente conscio ogni singolo investitore se l’investimento che si vuol effettuare sia realmente conveniente.

Leggi anche: Comprare casa nel 2021? È l’anno giusto, ecco perché

Correlati

Gaudiano vince Sanremo Giovani: “Dedico questa vittoria a mio padre”

La quarta serata del Festival di Sanremo ha visto esibirsi i quattro finalisti delle Nuove Proposte, proclamandone il vincitore, e tutti i 26 big.

L’unghia sul dito di Cattelan si tinge di rosa: lo street artist parla così della condizione della donna

Il dito di Cattelan in Piazza Affari si ritrova con lo smalto rosa: è...

Come affrontare le varianti, Pregliasco: “Attenzione massima, aumentare il distanziamento”

Il direttore sanitario del “Galeazzi” di Milano torna a parlare di varianti e consiglia maggiore accortezza per limitare l’esposizione al contagio.