giovedì, 2 Dicembre 2021

Come curare la barba? Le 5 regole d’oro per essere sempre folti e alla moda

Lunga, corta, folta o apparentemente incolta, oramai la barba è diventata un vero status symbol. Ma perché gli uomini si fanno crescere la barba? E perché sono così attenti nel curarla?

Perché gli uomini si fanno crescere la barba? E perché sono così attenti nel curarla? Secondo una curiosa ricerca scientifica condotta in Gran Bretagna, la crescita della peluria sul viso degli uomini ha a che fare con la dominanza sessuale.

Lo studio, valutando il periodo compreso tra il 1842 e il 1971, ha evidenziato che nei periodi in cui c’erano “meno donne da corteggiare”, cioè nei periodi di minoranza numerica delle donne rispetto agli uomini, barbe e baffi sono diventati decisamente di moda tra i single. Al contrario, non è dimostrato in alcun modo che le donne o gli uomini siano più attratti da uomini barbuti o che li preferiscano rispetto agli uomini sbarbati.

In sostanza, la barba non è scientificamente legata al testosterone, ma per molti è una questione di percezione. Secondo diversi studi, gli uomini barbuti agli occhi degli stessi uomini, e del gentil sesso, “sembrano” essere più maturi, più forti e più aggressivi. Se ne conclude, allora, che prima ancora di colpire l’immaginario femminile, per gli uomini la necessità di far crescere la barba nasca dalla volontà di competere con altri uomini.

Curare la barba: ecco 5 consigli d’oro per averla sempre folta

barba folta come curarla

Stando così le cose, sembrerebbe proprio che la barba sia a tutti gli effetti uno strumento di selezione sessuale secondaria e si comprende, allora, perché per l’uomo attenzione e cura della barba siano alla base della beauty routine quotidiana.

Ecco allora 5 regole d’oro per curare, e far crescere, la vostra barba.

  • Siate pazienti nel farla crescere

Quando si decide di far crescere la barba, la regola numero uno è la pazienza. Anche se l’istinto è quello di andare a definirla subito, cercate invece di non toccarla per almeno quattro/cinque settimane. In questo modo il pelo crescerà uniforme e vi aiuterà nella scelta dello stile migliore.

  • Valorizza il tuo volto

Ogni uomo ha una forma del viso e un tipo di peluria diverso, quindi non tutti gli stili valorizzeranno il tuo volto allo stesso modo. Con un giusto taglio, invece, si potranno mettere in risalto i propri punti di forza e magari nascondere le imperfezioni. È questo un passaggio molto importante per vedersi e sentirsi bene con un volto irsuto.

  • Nutri i peli e la pelle del tuo viso

Una barba ben curata è più attraente e convince anche chi meno ama questo stile. Per molti risulta scontato, ma altri, invece, sottovalutano questo aspetto. Ci sono molti prodotti dedicati che possono aiutare, come il balsamo o i prodotti naturali, uno su tutti Barba Plus.

La lozione, applicata sul pelo, non solo renderà la barba più bella e lucente e quindi visibilmente più curata, ma anche più morbida, quindi più facile da tagliare e più confortevole da portare. Ancora, vi aiuterà a rendere la barba più folta nutrendo le antiestetiche zone vuote e stimolando la corretta crescita del pelo.

Una barba caratterizzata da zone spente potrebbe risultare addirittura antiestetica, ma un buon trattamento naturale risolverà facilmente il problema. Il 90% degli acquirenti ha avuto risultati visibili in pochi giorni e senza rinunciare al proprio stile. Affidati al sito per saperne di più su Barba plus.

  • Lavatela spesso

La barba, non è un segreto, si sporca facilmente. Oltre a trattenere residui di cibo e grassi, il pelo sul viso trattiene anche microparticelle inquinanti e batteri che vi si annidano durante la giornata. Fare lo shampoo risolverà il problema, ma attenzione a non esagerare. La giusta frequenza è quella di due, massimo tre, volte a settimana.

Un lavaggio troppo frequente potrebbe invece sfruttare eccessivamente i peli e rovinarli nel tempo. E dedicate alla barba anche il giusto tempo per il pettine. Spazzolandola quotidianamente, non rimuoverete solo i nodi, ma distribuendo il sebo ed eventuali residui di forfora, al contempo la igienizzerete.

  • Anche l’alimentazione è importante

Per avere una barba sana, l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale. Come per ogni dieta alimentare, non esistono rimedi miracolosi, ma qualcosa si può fare. Per esempio, assumere alimenti contenenti acido folico come verdure a foglia verde, broccoli, asparagi, carciofi, legumi e agrumi. Ottimo per lo scopo anche il fegato di pollo, suino e bovino.

Ancora, sono ottimi i cibi ricchi di vitamine (soprattutto del gruppo A, B e H) e grassi del gruppo Omega come pesci grassi e frutta secca.

Leggi anche: Bacche di Goji dose giornaliera: come e quante assumerne per dimagrire

Correlati

Idee outfit per l’inverno 2021: 5 look imperdibili e gli accessori più in voga

Idee outfit per inverno 2021? Vestirsi con stile e gusto quando fa freddo è...

Bello e dannato, ecco l’uomo ideale: 10 tenebrosi dal fascino irresistibile

Perché ci piace tanto l'uomo "bello e dannato”? Da piccole sogniamo il principe azzurro...

Shatush grigio: l’ultimo trend delle giovanissime. Tutte le tonalità e a chi sta bene

Shatush grigio? Una scelta cool ed elegante. Negli ultimi anni lo shatush si è...