lunedì, Settembre 28, 2020

Clementi: “Della Covid non sappiamo per quanto tempo saremo immuni”

L'importanza dell'eventuale immunità dopo l'infezione da coronavirus è il tassello mancante per conoscere a fondo la Covid. Secondo Clementi, in futuro solo piccoli focolai.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Della Covid 19 si è detto tanto in questi mesi. Abbiamo cercato di conoscere questo nuovo coronavirus che ha travolto la nostra esistenza, costringendoci a rivalutare tutta la nostra quotidianità. Che cosa non sappiamo ancora della Covid 19? Lo abbiamo chiesto in esclusiva al Prof. Massimo Clementi, Direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia, Ospedale San Raffaele di Milano, intervento nella sua città natale, Jesi, per un convegno sul tema. Ecco cosa ha risposto alla nostra domanda:

Non sappiamo ancora per quanto tempo l’immunità dopo l’infezione, domanda importante anche per la vaccinazione, sia persistente. Questa è un’informazione che dobbiamo assolutamente avere?

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/10-esperti-sostengono-fine-dellemergenza-covid/

Il futuro secondo Clementi

Il virologo che nel 2004 ha isolato la Sars, ha ipotizzato alcuni scenari possibili:

Il primo scenario potrebbe vedere una seconda ondata di Sar Cov 2, violentissima come era accaduto con la spagnola, anche se in tempi diversi. Ma sul nuovo coronavirus ormai siamo preparati, e possiamo gestirlo. Un altro scenario vedrebbe l’infezione scomparire.

Leggi anche: https://www.ildigitale.it/vaccino-covid-4-italiani-su-10-non-vorrebbero-farlo-una-questione-psicologica/

Per Clementi lo scenario possibile

Secondo il Prof. Clementi, le prime due opzioni hanno bassa probabilità. Ecco cosa accadrà con il coronavirus:

Si avrà uno sviluppo progressivamente decrescente di piccoli focolai di infezione. Pian piano, sapendoli accuratamente gestire, riusciremo ad accompagnare il virus a uscire fuori dalla nostra routine.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Libellula significato, simbologia e leggende

Libellula significato e spiritualità. Un insetto dai mille colori che affascina con il suo volo leggero incarnando diversi significati a seconda delle culture

Ultimi

Scuola, il 22 ottobre è la data del concorso straordinario per 32mila posti

È stata confermata la data per l'avvio del concorso straordinario tanto atteso...

Maltempo in Italia, ecco cosa sta succedendo nella Penisola

Crollano le temperature con minime fino a 10°C. Piogge, nubifragi e temporali interesseranno tutta la Penisola.

Omicidio Aldrovandi 15 anni dopo: La mamma: “Non lo dimenticate”

Il 25 settembre 2005 alle ore 6:04 del mattino moriva a Ferrara Federico Aldrovandi, giovane di 18 anni pestato a morte da quattro agenti di Polizia. Condannati per eccesso colposo in omicidio colposo, i quattro hanno scontato una pensa di 6 mesi.

Come sta Alex Zanardi? Il San Raffaele: “Progressi significativi ma quadro generale complesso”

Alex Zanardi presenta progressivi miglioramenti ma il quadro generale resta complesso e...