venerdì, Settembre 18, 2020

10 esperti sostengono la fine dell’emergenza Covid. Ma la task force non è d’accordo

Il documento firmato dai 10 medici sostiene che il virus sia più debole e anche meno contagioso. Ma i colleghi della task force insistono sulla prudenza: “Non è finita”.

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

Tra i medici italiani i pareri sono discordanti. L’emergenza Covid è stata superata? Secondo 10 esperti di varia estrazione medica si può dire che il virus sia meno aggressivo e che il drastico calo dei ricoveri confermi quanto detto. Le loro argomentazioni sono state raccolte in un documento unico e rese pubbliche. Mentre altri colleghi non sono affatto d’accordo. Sostengono che il virus sia ancora altamente contagioso e che il calo delle ospedalizzazioni sia da attribuire al distanziamento sociale che ne ha impedito la circolazione. E non per questo si può dire che l’emergenza Covid sia finita. A chi credere?

“La carica virale è molto bassa”

La carica virale di Sar-Cov-2 è più debole e anche meno contagiosa. È quanto sostengono i 10 medici firmatari del documento unico diffuso da Il Giornale in cui compaiono i nomi di Alberto Zangrillo, Matteo Bassetti, Arnaldo Caruso, Massimo Clementi, Luciano Gattinoni, Donato Greco, Lucà Lorini, Giorgio Palù, Giuseppe Remuzzi e Roberto Rigoldi. Sono virologi, anestesisti ed epidemiologi. Secondo quanto si legge nel documento:

Il ricorso all’ospedalizzazione è un fenomeno ormai raro e interessa pazienti asintomatici o paucisintomatici. Le evidenze virologiche in totale parallelismo hanno mostrato un costante incremento di casi con carica virale bassa e molto bassa.

Dunque, l’aumento dei casi di pazienti “debolmente positivi” e il crollo dei ricoveri ospedalieri secondo i 10 sarebbero l’evidenza che l’emergenza Covid sia terminata.

Leggi anche: Remuzzi: “In Italia ci sono tre ceppi di Covid”. Il virus del Sud batte quello del Nord?

Merito del distanziamento sociale

Di altro avviso sono, invece, i colleghi della task force di supporto al governo. Silvio Brusaferro, Franco Locatelli, Giuseppe Ippolito e Giovanni Rezza, membri del comitato tecnico scientifico, continuano a raccomandare prudenza. Il virus c’è e non sembra essere meno aggressivo dicono. Circola di meno ma quando trova ospitalità continua ad aggredire. Grazie al distanziamento sociale si è riusciti a fermarne la circolazione, ma i focolai che di tanto in tanto compaiono nel Paese sono prova della sua ancora alta contagiosità. Anche osservare l’andamento che si registra in altri stati è utile per rendersi conto, dicono. Di nuovo Germania e Portogallo contano numerosi nuovi i casi, senza parlare di paesi come gli Stati Uniti, ma anche India e Brasile dove l’epidemia è in piena espansione. Secondo quest’altro schieramento di medici, del coronavirus dobbiamo ancora conoscere tanto.

Leggi anche: Dichiarazione shock Prof Zangrillo: “Il virus non esiste più”

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

Correlati

Omicidio Colleferro, una vita extra lusso ma i quattro accusati percepivano il reddito di cittadinanza

I Fratelli Marco e Gabriele Bianchi, Francesco Belleggia e Mario Pincarelli sono...

Batterio Cina, in 3mila infettati dalla brucellosi per una fuga di laboratorio

Nel nord-ovest della Cina più di 3 mila persone sono state infettate...

Recovery Plan, Ursula Von der Leyen: “Almeno il 20% dei fondi per la transazione digitale”

Bruxelles impone i suoi paletti. I governi nel preparare i piani nazionali da presentare in Commissione dovranno tenere conto di specifiche linee-guida volte a garantire anche una modernizzazione economica degli stati.

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Libellula significato, simbologia e leggende

Libellula significato e spiritualità. Un insetto dai mille colori che affascina con il suo volo leggero incarnando diversi significati a seconda delle culture

Ultimi

Omicidio Colleferro, una vita extra lusso ma i quattro accusati percepivano il reddito di cittadinanza

I Fratelli Marco e Gabriele Bianchi, Francesco Belleggia e Mario Pincarelli sono...

Batterio Cina, in 3mila infettati dalla brucellosi per una fuga di laboratorio

Nel nord-ovest della Cina più di 3 mila persone sono state infettate...

San Gennaro, a Napoli un liquore per omaggiare il santo patrono della città

Il 19 settembre, ogni anno, Napoli sta con il fiato sospeso per...

Lockdown all’italiana, il nuovo film di Vanzina scherza sulla quarantena. È già polemica

Il cinema è uno strumento creativo di comunicazione, utile per apprendere e...

Queste isole devono essere assolutamente visitate prima della loro scomparsa. Ecco quali

Il mondo sta cambiando. A livello sociale, cambiano le nostre abitudini, il...