sabato, Dicembre 5, 2020

Campania in lockdown, De Luca: “Basta, chiudo tutto per un mese”

Vincenzo De Luca non vuole perdere tempo e ha intenzione di mettere la Campania in lockdown per un mese. Tutto chiuso tranne le attività essenziali. E l'Italia che fa?

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

In diretta Facebook, il Governatore della Campania Vincenzo De Luca ha espresso le sue opinioni sulla situazione contagi che sta affliggendo la sua Regione. De Luca chiude tutto e a breve prevede un lockdown totale per la Campania.

Campania in lockdown per un mese

Dopo l’ultima ordinanza che prevedeva, come in Lombardia, un coprifuoco dalle 23 alle 5 del mattino, il Governatore della Campania ha preso una decisione drastica ma non più rimandabile. Ecco cosa ha dichiarato lo stesso De Luca in diretta:

Io credo che dobbiamo decidere oggi, non domani, non fra una settimana, perché davvero non abbiamo più davanti tempo da perdere. Avevamo immaginato una chiusura parziale ma per i dati che abbiamo non basta più neanche questo. Dobbiamo decidere di chiudere tutto.

Leggi anche: Tra coprifuoco e mini lockdown, la lenta chiusura dell’Italia. Ecco dove

I contagi in Campania

Solo oggi la Campania conta più di 2000 contagi. Una situazione che sta mettendo in difficoltà la sanità regionale. A fronte di questi numeri, il presidente afferma che:

Ogni giorno che passa rischia di aggravarsi in maniera insostenibile la situazione dell’epidemia. Per questo io ritengo che non ci sia più un’ora di tempo da perdere e perfino l’ordinanza che entra in vigore oggi è già superata dai dati del contagio con i quali dobbiamo fare i conti.

Leggi anche: Covid-19, che percentuale abbiamo di prenderlo?

De Luca chiede lockdown nazionale

Il lungo corteo di camion militari con le bare delle vittime da Covid nella bergamasca. Foto simbolo del lockdown.

Vincenzo De Luca fa sapere che comunicherà al Governo la sua decisione e il suo pensiero, ovvero che anche in Italia si debba chiudere. “Per l’Italia deciderà il Governo, per la Campania faremo quello che riteniamo giusto per noi”, dichiara il Governatore. Mentre per l’Italia De Luca propone lockdown nazionale, nella sua Campania, per un mese le chiusure sono previste per tutte le attività, tranne per quelle industriali, agricole, dell’edilizia, l’agroalimentare, le forniture agroalimentari, ovvero le attività necessarie. De Luca ha anche espresso la sua opinione in merito alle regioni:

Credo che dobbiamo bloccare la mobilità tra regioni e tra comuni, tentando di difendere per quanto possibile le attività produttive. Siamo ancora in tempo, oggi abbiamo una situazione pesante ma non siamo alla tragedia, però siamo a un passo dalla tragedia. Detto in maniera brutalmente chiara, io non voglio trovarmi di fronte ai camion militari che portano centinaia di bare di persone decedute.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

Benedetta Barzini, prima top model italiana: “L’anoressia malattia grave, ma utile”

È stata la prima italiana a comparire sulla copertina di Vogue America, nel 1963. Bellissima e fascinosa, all’età di 77 anni è protagonista del documentario di Beniamino Barrese, "La scomparsa di mia madre".

Natale con droni, posti di blocco ed esercito, il piano del Viminale per la sorveglianza

Il piano del Viminale interviene per la sicurezza dei cittadini. Affinché si...

Adolf Hitler africano: cosa faresti se alla nascita ti venisse assegnato questo nome?

Di recente è stato eletto in un consiglio regionale in Namibia un...

California: bimbo si suicida a 11 anni, in diretta durante una lezione on line

Un bimbo si suicida all'età di soli anni a Woodbridge, in California....

Autostrade, Castellucci indagato per crollo della galleria Berté in A26

Nel giorno in cui il Riesame dispone la scarcerazione dell'ex dirigente per la vicenda delle barriere fonoassorbenti, Castellucci viene indagato, insieme a una decina di persone, per la mancata manutenzione delle gallerie.