giovedì, 2 Dicembre 2021

Boom di giochi di carte online: ecco i preferiti degli italiani

I giochi di carte, che prima erano un momento di socialità, si sono trasferiti sui siti online: questa modalità di gioco ha vissuto un vero e proprio boom durante la pandemia. Ecco quali sono i giochi di carte online preferiti degli italiani.

Quali sono i giochi di carte online più apprezzati dagli italiani e perché si parla di un vero e proprio boom? Tutti abbiamo un ricordo piuttosto nitido del lockdown, ovvero della quarantena obbligatoria imposta ai cittadini dalle restrizioni governative anti-Covid per circa un anno e mezzo. Il disorientamento iniziale, la paura del contagio, il timore di aver perso la propria libertà. Ma, soprattutto, la costante e frustrante sensazione di noia, che, prima o poi, ha invaso la quotidianità di ognuno di noi: cosa fare chiusi in casa tutto il giorno? Come riempire le ore vuote trascorse nella propria abitazione? Molti hanno ovviato al problema scaricando sul proprio smartphone, tablet o computer giochi di carte online: la soluzione ideale per affrontare i tempi morti del lockdown.

A marzo 2020, la campionessa di bridge Manuela raccontava all’Adnkronos come in quei giorni era “aumentato vertiginosamente” il numero di iscritti ai tornei in rete della piattaforma online di Bridge e come i frequentatori del sito fossero esponenzialmente cresciuti: “non si tratta solo di persone over” aveva precisato Manuela “ma anche di moltissimi giovani che si sono appassionati e che, stando a casa, hanno la possibilità di esercitarsi”. Ora, anche se il lockdown è finito, giocare a carte online potrebbe rappresentare la soluzione giusta per affrontare lunghi viaggi verso mete di villeggiatura o giornate di relax in spiaggia. Ecco, quindi, quali sono i migliori giochi di carte online.

Giochi di carte online: l’importanza di affidarsi a siti sicuri

Giochi di carte online: l'importanza di affidarsi a siti sicuri

Come molti altri aspetti della realtà quotidiana, anche i giochi di carte, che prima erano soprattutto un momento di socialità, si sono trasferiti dopo il lockdown su piattaforme online. Ovviamente, la classica partita attorno al tavolo non si è estinta, ma molti adesso preferiscono affrontare gli avversari direttamente dal proprio divano. Ovviamente, quando si decide di praticare un gioco online bisogna proteggere i propri dati, affidandosi a piattaforme sicure e riconosciute.

Uno dei siti migliori è Giochi STARS, che consente di divertirsi con tanti Giochi di Carte Online: tale piattaforma dà l’opportunità a chi vi accede di sfidare gli avversari a dama, briscola, burraco, scopone, tresette e molti altri. Ovviamente, tutti hanno la possibilità di giocare gratuitamente. Tuttavia, chi vuole può anche partecipare ai tornei, ognuno dei quali possiede un proprio regolamento: alcuni prevedono la vincita di un montepremi finale in gettoni, che spesso consiste in buoni spendibili su Amazon.

Giochi di carte online: quali sono i preferiti degli italiani e come si gioca

Giochi di carte online: quali sono i preferiti degli italiani e come si gioca

Ma quali sono, nel concreto, i sette giochi di carte online più amati e scaricati dagli italiani? Ecco l’elenco e una breve spiegazione del regolamento:

  • Solitario: Sicuramente uno dei giochi più apprezzati anche dai giovani, specie se giocato online. Lo scopo del gioco è formare quattro pile di carte di seme diverso disposte in ordine crescente. Di solito, si gioca a solitario con le carte francesi, disponendo sette colonne di carte: la prima colonna sarà formata da una sola carta, l’ultima da sette. Solo l’ultima carta di ciascuna colonna va scoperta e sopra le colonne vanno lasciati 4 spazi vuoti, da riempire con le carte di ogni seme messe in ordine crescente. Il resto delle carte va tenuto da parte alla nostra sinistra. Il gioco consiste nel pescare le carte dal mazzo messo accanto a noi e poi posizionarle ove possibile. Se la carta pescata non è posizionabile, va riposta scoperta accanto al mazzo. Il gioco finisce quando si completano le quattro pile, se invece questo non sarà possibile perché le carte pescate o spostate non portano al completamento delle pile, allora la partita sarà persa;
  • Scopa: Un altro gioco molto praticato online è quello della scopa. Si gioca con 40 carte, quelle italiane divise in semi di coppe, spade, bastoni ed oro. Si può giocare in due o in quattro. Dopo aver distribuito tre carte ciascuno e averne posizionate quattro al centro del tavolo, il gioco comincia: ogni partecipante deve buttare a turno una carta e se questa è dello stesso valore di una di quelle sul tavolo o della somma di più carte, allora quelle carte saranno raccolte dal giocatore, che le riporrà coperte di fronte a sé. Ogni scopa vale un punto, un altro punto va a chi ha raccolto più carte, a chi ha preso più carte di denari, a chi ha il Sette Bello (ovvero il sette di denari) e un altro ancora a chi fa la Primiera;
  • Poker: Uno dei giochi più noti e amati, si gioca con le 52 carte francesi. Ovviamente ne esistono molte varianti, ma le regole di base sono le stesse: si distribuiscono 5 carte ogni giocatore, al termine della distribuzione si inizia con la prima mano. Il giocatore può scegliere di fare diverse cose: abbandonare, sostituire da una a quattro carte e puntare una certa cifra. Il giocatore successivo può fare le stesse cose, ma sarà costretto a puntare una cifra che sia almeno del valore di quella puntata dall’avversario della prima mano: può quindi anche rilanciare, ovvero puntare una cifra più alta. Dopo le prime puntate, ogni giocatore deve decidere se andare avanti o rilanciare, in base alle carte che ha in mano. Alla fine, i giocatori rimasti scopriranno le carte e chi ha la combinazione migliore vince la mano;
  • Asso piglia tutto: Simile a scopa, l’unica differenza è che quando un giocatore lancia un asso ha il diritto di raccogliere tutte le carte sul banco. Questa mossa non viene però considerata un punto di scopa;
  • Briscola: Molto amato dagli utenti online, si gioca con il mazzo da 40 carte italiane. Si distribuiscono tre carte per ogni giocatore e il resto del mazzo viene posto al centro. Alla base di esso, andrà posta una carta scoperta, il cui seme sarà quello di briscola. Lo scopo del gioco è posare una carta di briscola, che ha valore maggiore rispetto alle altre, per potersi aggiudicare la mano e i punti. Se nella mano non compaiono briscole, a prendere è il primo che ha tirato, salvo che qualcuno non abbia superato il valore della sua carta tirandone una dello stesso seme;
  • Sette e mezzo: Si utilizza il mazzo da 40 carte italiane. Lo scopo del gioco è ottenere ad ogni mano il punteggio più alto, avvicinandosi il più possibile al sette e mezzo. Le carte fino al sette valgono il loro valore numerico, le figure, invece, valgono mezzo punto. Ad ogni turno il giocatore può decidere se stare con la propria carta o cambiarla;
  • Scopone: Una variante della scopa classica, si gioca col mazzo da 40 carte italiane. Si distribuiscono 9 carte a giocatore e le restanti quattro si dispongono a terra. Il regolamento è quello della scopa, l’unica differenza (e anche difficoltà) è che, avendo in mano 9 carte, occorre uno sforzo di memoria maggiore per ricordare quali sono già uscite ed evitare di favorire l’avversario. Il calcolo del punteggio è uguale a quello di scopa.

Leggi anche: Montappone: vince 156 milioni di euro al SuperEnalotto e il paese già avanza richieste di aiuto

Correlati

Idee outfit per l’inverno 2021: 5 look imperdibili e gli accessori più in voga

Idee outfit per inverno 2021? Vestirsi con stile e gusto quando fa freddo è...

Bello e dannato, ecco l’uomo ideale: 10 tenebrosi dal fascino irresistibile

Perché ci piace tanto l'uomo "bello e dannato”? Da piccole sogniamo il principe azzurro...

Shatush grigio: l’ultimo trend delle giovanissime. Tutte le tonalità e a chi sta bene

Shatush grigio? Una scelta cool ed elegante. Negli ultimi anni lo shatush si è...